". Comunicati Gratis: dicembre 2011

E' nato il sito gemello di Comunicati Gratis

PiuFan E' nato il sito gemello di Comunicati Gratis Comunicatistampa .Iscriviti subito è Gratis!
Si è verificato un errore nel gadget

Comunicati Gratis feed rss

sabato 31 dicembre 2011

G3 live fron Denver Joe Satriani, Steve Vai, Yngwe Malmsteen

Stefano Pain: Ran Tam Tam supportata da Tiesto e Bob Sinclar

Stefano Pain: Ran Tam Tam supportata da Tiesto e Bob Sinclar

Stefano Pain? Sempre al top. Su Beatport e non solo. Infatti, mentre il suo (e di Marcel) remix di Full Room di Allen S continua a stra-vendere sul digital store di musica elettronica numero uno al mondo, Beatport appunto, ed è sempre presente in set e radio-show di gente come Tiesto o Bob Sinclar, Pilote 6, etichetta del gruppo Armada, ha preso in licenza, proprio dalla Bootylicious dello stesso Pain, la sua (e di Alex Guesta) Ran Tam Tam. Si attende dunque l'uscita ufficiale, prevista per gennaio. Uno sguardo va dato anche al calendario di Stefano, sempre fittissimo. Dopo il capodanno a Mosca, il 5 gennaio tocca al Magriffe di Milano e sabato 7 all'Oronero di Bergamo; il weekend successivo è la volta del The Class di Alessandria (il 16/1) e del Capannina di Como (il 17/1); per finire, il 26, ecco lo Square di Piacenza. Ufficio Stampa lorenzotiezzi.it




venerdì 30 dicembre 2011

31/12/11 Khady (vocalist per Bob Sinclar) @ La Ternana, Civitanova Marche (Mc)

31/12/11 Khady (vocalist per Bob Sinclar) @ La Ternana, Civitanova Marche (Mc)

La Vocal Performer Khady fa ballare il capodanno 2012 de La Ternana, uno dei principali punti di ritrovo giovanili di Civitanova Marche (Mc).

FOTO HI RES KHADY
files.me.com/lorenzo.tiezzi/rouno2

La Ternana
Via Duca degli Abruzzi 40 62012
Civitanova Marche (Mc)
Ino 0733810845


Khady ha 27 anni, è nata a Casablanca ed è una vocal performer molto affermata. Infatti con la sua energia, la sua professionalità e una presenza scenica che non lascia indifferenti è da tempo protagonista della nightlife italiana e non solo. Non per caso, un mito del clubbing contemporaneo come Bob Sinclar l'ha voluta accanto a sé più volte  (ad esempio nell'estate 2010 e poi nel 2011). Impossibile citare anche solo alcuni dei locali con cui collabora, ma forse basta dire che Khady seleziona con cura le sue apparizioni. 

Khady una grande, grandissima passione per la musica. Spazia dal soul di Lauryn Hill, a Withney Houston, da Alicia Keys a India, Michelle Weeks, Barbara Tucker & Jocelyn Brown. In console, però, il ritmo delle sue parole è quello del rap, perché la forza dell'hip hop è quel che ci vuole per presentare i dj, salutare qualche amico e mettere la giusta dose di grinta nella serate. 

Da tempo, da quando faceva parte più del fashion system che dalla nightlife, in Lombardia. Nel week end invece, la sua casa sono hotel ed aerei, visto che si sposta in continuazione per lavoro. 

In un mondo in cui andare in tv è tutto, Khady qualche tempo fa disse no al solito reality televisivo. A differenza di tante belle ragazze, infatti, lei un lavoro vero ce l'ha e da qualche anno le dà grandi soddisfazioni: da oltre 5 anni, è una vocal performer, una professionista del palco, della console, del microfono… una che sa dare la carica e trasmettere emozioni ai frequentatori dei più importanti club europei. Ha uno stile teatrale. Le sue performance partono dai costumi, dal modo di muoversi, dalla voce… Più che una semplice vocalist, probabilmente, è giusto definirla performer o più semplicemente mc ovvero master of ceremonies. Una figura, una professionista del microfono che sa come dare il giusto risalto alle star della serata (i dj), al pubblico e alla musica... Sembra facile, detto così, ma non è lo è affatto e Khady sa farlo benissimo!


★ photo hi res: www.lorenzotiezzi.it



★ Mail sent by Lorenzo Tiezzi (pr, journalist, etc)
★ mob. +39 339 3433962





MODFITTERS al B&B e al White 2012

Modfitters vi aspetta per presentare le novità della sua linea dal 14 al 16 gennaio alla fiera WHITE di Milano e dal 18 al 22 gennaio in occasione del BREAD & BUTTER di Berlino, una delle fiere internazionali più importanti per lo Street / Urbanwear, e dell'esposizione PREMIUM, dedicata a brands di livello superiore, dove Modfitters si presenta ancora con il suo progetto ben preciso: rivoluzionare il guardaroba per quel che riguarda i pantaloni.

Il brand nasce da un tributo a un movimento e a una generazione di giovani che con le loro ordinarie passioni come la musica, il modo di vestire, gli scooter, la voglia di libertà e indipendenza, hanno generato una rivoluzione culturale capace di archiviare di colpo tutto ciò che era considerato “past” per proiettarsi verso il moderno: “the mods”.

Interpretare il moderno senza dimenticare il passato, nella ricerca costante di una piena e libera espressione di sé: questo il concetto a cui tali precursori si ispiravano e da cui il progetto Modfitters trae origine, reinterpretando modelli di forme classiche con vestibilità, colori e dettagli che li rendono “modernist”.

Modfitters ha così rivisitato il concept del chino, lavorando sulla vestibilità, sul lavaggio, sul colore e sulla cura artigianale dei dettagli per trasmettere la sensazione di “vissuto”, oltre che sulle personalizzazioni che identificano il brand.

Le infinite varianti cromatiche e l’attenzione per dettagli accattivanti come il bottone con la picca laccata, la catena frontale rimovibile e la stampa-logata interna, uniti ad una visione originale di un capo che fa tendenza, rendono la linea Modfitters l’espressione di un movimento “neo-modernista”, che coniuga stile, innovazione e radici.

La nuova collezione winter 2012 consolida questo messaggio e queste atmosfere proponendo ancora il modello “carnaby” che subirà dei trattamenti ancora più “estremi”.

La proposta del progetto Modfitters sarà inoltre ampliata con la possibilità di diversi tessuti e fantasie per il chino e con il lancio di due capi spalla in pieno stile vintage, un “fishtail parka” di classica foggia military surplus e un down jacket in nylon da uso urbano.

La vera novità però sarà costituita dal nuovo progetto “5 pockets” che, come abbiamo già fatto per il chino, vuole reinterpretare il concetto di 5 tasche con la nostra vestibilità e le nostre personalizzazioni, ma soprattutto con la proposta dei colori che verranno applicati con un processo di overprinting su un tessuto di classico bull denim. Un effetto più da vedere che da spiegare e che Modifitters non vede l'ora di proporre come opportunità per “lanciare il colore” anche per l'inverno.

Naturalmente tutte le linee avranno la loro versione femminile che si distinguerà soprattutto per l'utilizzo di tessuti strech che modelleranno al meglio le forme di chi le indossa.

Per i visitatori e i buyer, oltre all’opportunità di visionare l’intera gamma di prodotto presso

gli stand WHITE e PREMIUM, sono previste ulteriori iniziative.

contatti: info@modfitters.it

Perche scegliere un box doccia multifunzione

Certo nella vita ognuno di noi ha esigenze diverse. Ma secondo la mia opinione un box doccia multifunzione quanto di meglio si possa avere per il proprio bagno. Certo c' bisogno di un bagno che non sia proprio piccolissimo perché un box doccia multifunzione occupa parecchio spazio ma chi ha questa opportunità non dovrebbe lasciarsela sfuggire per tanti motivi. Un box doccia multifunzione ha delle funzioni che possono realmente essere curative per la nostra salute. 1 combatte la ritenzione idrica la cellulite e la pelle a buccia di arancia. 2 fa dei massaggi ai piedi che sono veramente fantastici. 3 la funzione sauna permette di avere a casa propria un vero e proprio centro benessere 4 leggete la fonte dell'articolo e lo scoprirete.

Digerire bene dopo il cenone di capodanno



Tramite questo breve articolo desidero indicarti alcuni piccoli accorgimenti che ti aiuteranno a fare una buona digestione dopo il famoso cenone di capodanno. In occasione del cenone, in genere si preparano abbondantemente cibi ipercalorici, ricchi di grassi e si mangiano anche dolci con creme che potrebbero "ingolfare" la digestione causando a volte anche seri problemi di stomaco.

E' un peccato rovinarsi le feste a causa di un eccesso nel mangiare e nel bere...tutto sommato non ne vale la pena di abbuffarsi per poi sentirsi male per i tre giorni seguenti. Molto meglio cercare di essere moderati anche in occasione di queste ricorrenze annuali, durante le quali il più delle volte ci si lascia andare con cibi e bevande.

Scopri come digerire bene dopo il cenone di capodanno leggendo l'articolo intero su Miglioriamo il nostro benessere fisico e mentale!...

giovedì 29 dicembre 2011

iDRINK - Il nuovo portale Lifestyle Gourmet a Milano

Quante volte ci è capito di trovarci a mani vuote con degli ospiti all’improvviso o più semplicemente di uscire da un locale e voler continuare a festeggiare? Ora non ci saranno più problemi: nasce iDrink, il primo portale gourmet con consegne a domicilio in tutta Milano, dalle 20 alle 5.

Collegandosi su www.idrinkmilano.it si entra in un mondo di etichette di prestigio, champagne, liquori e super alcolici, ricercati e selezionati per un pubblico che sa quello che vuole. Il caviale ‘Oscietra’, il patanegra di Huelva’, il salmone ‘Balik’ il Foie Gras Perigord’e la squisita cioccolata Giraudi, sono solo alcuni dei peccati di gola che iDrink propone per soddisfare la fame notturna dei golosi più esigenti.

Si può ordinare à la carte o lasciarsi consigliare dai Menù iDrink, creati su misura per chi amala praticità.

Tutto questo arriverà a casa vostra o dove vorrete, dal tramonto all’alba.
IDrink garantisce un servizio repentino e raffinato che riflette la qualità dei prodotti e si ritrova nell’attenzione per i dettagli del packaging. I classici pony express si trasformano in “speedy papillon” e si presenteranno a casa vostra entro 30 minuti dall’ordine come fossero dei veri e propri camerieri, consegnandovi le chiavi per una serata all’insegna dello “chic at home”.
Fautori dell’iniziativa sono 4 giovani, di cui un celebre artista, che oltre all’idea di un servizio unico, diverso e soprattutto fruibile per tutta la notte, hanno messo al centro della loro attività il concetto di “home delivery di altissima qualità”.

“ L’idea – afferma Riccardo Gibertini ( presidente iDrink S.r.l ) – è quella di dare l’alternativa giusta. L’home delivery in Italia è ancora visto come un pasto d’emergenza, consumato velocemente perché non si ha voglia di cucinare o si ha il frigo vuoto. Noi abbiamo pensato di rivoluzionare questo concetto offrendo un prodotto altamente selezionato a quei palati un po’ più raffinati, ma che ugualmente han voglia di ricreare un momento speciale tra le proprie mura di casa. Crediamo nell’home delivery di qualità”

“Ci rivolgiamo – continua Gibertini – ovviamente anche a tutti i giovani che vogliono continuare a divertirsi oltre l’orario di chiusura dei locali o che preferisco un party in casa. La comodità di festeggiare tra le mura domestiche riporta anche ad un modo più responsabile di bere”.
iDrink è un progetto che parte con un test da Milano ma che presto sarà presente in tutta Italia.
iDrink: l’alternativa che non c’era per divertirsi responsabilmente e con gusto.

Contatti: ufficio stampa Dorian Ruvolo 3929511996
Miele proprietà curative e terapeutiche http://ping.fm/Zf5qg

CORSO WEDDING PLANNER CON ENZO MICCIO A ROMA - nuova edizione 2012!



Dopo l'edizione di novembre che ha registrato il tutto esaurito, ritorna a grande richiesta il corso di wedding planner con Enzo Miccio a Roma in programma dall'1 al 4 marzo 2012.
Organizzato da Publiglobe, network di comunicazione integrata, e Cefcom, Centro per la
Formazione e la Comunicazione Mediterranea, il corso è un'occasione imperdibile per gli aspiranti
wedding planners, ma anche per chi ha già intrapreso la professione e vuole approfondire gli
aspetti di un mestiere oggi in fortissima ascesa.
La professione del wedding planner, infatti, necessita di una serie di competenze specifiche e
multidisciplinari che i corsisti potranno apprendere grazie alla presenza del più esclusivo e
ricercato dei wedding planner italiano, conduttore su Discovery Real Time della trasmissione
“Wedding planner".
Il corso avrà una durata di 32 ore, tra lezioni di teoria e pratica e sarà articolato in quattro
giornate full immersion nelle quali Enzo Miccio svelerà tutti i segreti del matrimonio perfetto.
Il nucleo centrale delle lezioni tenute da Enzo Miccio riguarderà naturalmente l’ideazione, la
progettazione e l’organizzazione dell’evento nuziale, che sarà sviscerato in ognuna delle sue
componenti, affrontando tutti i temi inerenti allo studio degli spazi e della scenografia, agli
elementi di decorazione floreale, alla colonna sonora e al bon ton.
Interverranno inoltre professionisti con consolidata esperienza nei settori del catering e
banqueting e del rapporto con clienti e fornitori
Ulteriori informazioni sul corso di "Wedding planner" sono reperibili su
http://wedding.publiglobe.it ; responsabile corso è la dott.ssa Francesca Sorrentino,
tel. 085 9435466 email: francesca.sorrentino@publiglobe.com

CORSO + STAGE VISUAL MERCHANDISING - ROMA

Publiglobe, network nazionale specializzato nella comunicazione integrata, e il Centro per la Formazione e la Comunicazione Mediterranea (Cefcom)organizzano un corso di formazione professionalerivolto a tutti coloro che intendano intraprendere la professione del visual merchandiser. Obiettivo del corso è di formare una figura professionale che sia in grado di progettare l’immagine del punto vendita inteso come spazio di comunicazione, di articolare percorsi e tempi di fruizione, di contestualizzare il prodotto in setting visivi e percettivi comunicativamente e commercialmente efficaci, operando come visual merchandiser all’interno di aziende di medie e grandi dimensioni o come libero professionista. Durante il percorso formativo gli allievi, a partire dal sistema retail e dalle figure chiave che lo costituiscono, saranno introdotti alla conoscenza delle nuove funzioni del punto vendita e della relazione fondamentale tra cliente e punto vendita, delle logiche che regolano la comunicazione visiva esterna e interna del punto vendita, l’atmosfera, il lay out, il display, fino ad addentrarsi via via negli aspetti più tecnici di analisi dei materiali, illuminotecnica e teoria del colore.

Docenti del corso saranno professori universitari specializzati nell’area retail management, architetti e professionisti del visual merchandising che hanno lavorato e lavorano per noti marchi e catene di negozi a livello internazionale.
Al corso interverranno inoltre i visual merchandiser manager di Versace, Benetton, Diesel, Liu Jo, Fornarina, Trony , i quali illustreranno attraverso la propria preziosa testimonianza le ultime tendenze a livello nazionale ed internazionale.

Avrà una durata di n.82 ore suddivise in n.12 lezioni dalle ore 10.00 alle ore 18.00. Il corso avrà luogo presso una struttura alberghiera 4 stelle, sita in Roma, che sarà definita a chiusura delle iscrizioni. I giorni di lezione saranno i seguenti: 10, 11, 17, 18, 24, 25 febbraio, 02, 03, 09, 10, 16, 17 marzo 2012.

Al termine del percorso formativo è prevista una prova finale con valutazione in trentesimi. Gli allievi che supereranno la prova con valutazione minima di 25/30 saranno accompagnati nella ricerca di opportunità di stage presso aziende leader del settore (Diesel, Sixty, Trony, Benetton, Fornarina, Rinascente e altre) grazie al servizio di Orientamento e Placement Stage.

Per informazioni ed iscrizioni http://visual.publiglobe.it

Una parete doccia per una doccia diversa

Siete stufi sempre della solita doccia? Allora rinnovate il vostro bagno con una bella parete doccia
Già perché chi possiede una stanza da bagno discretamente grande la parete doccia è un tocco di classe ideale per rinnovare il bagno.
E pensare che una parete doccia non è neanche così costosa come si possa pensare.
Infatti costa poco più di una semplice cabina doccia, ma sia come confort che come bellezza estetica non ha paragoni.
Certo, in un bagno piccolo una parete doccia proprio non ci sta... Nel mio caso,ad esempio,la parete doccia sarebbe più grande di tutto il bagno...
Ma chi di voi ha intenzione di ristrutturare il bagno ed è indeciso sul tipi di doccia da scegliere, io al posto suo non avrei dubbi...

Conforti festeggia i suoi primi 100 anni di vita: CENTO ANNI CON GRATITUDINE


“ Cento anni con gratitudine” dal testo di Marco Ongaro
- storia di una famiglia, di un’azienda, di una città -

Uno spettacolo, in scena al Teatro Nuovo il 21 gennaio 2012

Il 24 marzo 2012 Conforti  festeggia il centenario con una giornata speciale “Porte Aperte”

Non sono molte le aziende che possono festeggiare i loro cento anni di vita con una continuità di gestione e di adesione al proprio contesto di origine come oggi può fare Conforti.
La storica azienda produttrice di casseforti e sistemi di sicurezza integrati raggiunge oggi questo traguardo dopo una storia iniziata nel 1912 con Silvio Conforti. Operaio delle ferrovie, Silvio Conforti investì la sua creatività e la sua passione per il ferro e l’acciaio nella partecipazione con una cassaforte ad un concorso che gli valse il premio Weil Weiss.
“Casseforti Conforti” nasce da questa occasione nella bottega artigiana di via San Faustino, poi negli stabilimenti di Via Saffi a Verona e continua oggi a San Martino Buon Albergo. Una storia che è diventata un racconto, firmato da Marco Ongaro, che ha messo nero su bianco la storia di una famiglia prima di tutto, che coincide con quella di un’azienda, sullo sfondo una città, Verona. Una storia che, girando la boa del nuovo millennio, attraversa un intero secolo, le cui profonde trasformazioni sono state accolte e inglobate dall’azienda senza mai soccombere, anzi, crescendo continuamente. Anche questo anniversario sarà occasione di rinnovamento, oltre che di festa, perché l’azienda si prepara per il centenario a lanciare nuovi progetti e nuovi prodotti.

“Cento anni con gratitudine” diventa uno spettacolo: sabato 21 gennaio alle 21 al Teatro Nuovo la storia viene messa in scena con la regia di Marcella Galbusera, le letture di Chiara Mascalzoni e Paolo Valerio, le musiche di Giannantonio Mutto, Massimo Rubolotta, Stefano Benini, Enrico Terragnoli, il video di Roberto Guglielmi. Presenta Roberto Vandelli.
Info e contatti: tel. 045 8877329 – conforti@conforti.it – www.conforti.it.

Il 24 marzo inoltre Conforti festeggia il centenario con una giornata speciale “Porte aperte in azienda”, un’occasione per visitare la prestigiosa Collezione Clavis, storica raccolta di chiavi e casseforti, per conoscere gli stabilimenti con la nuova produzione e assistere ad un breve corso sulla sicurezza.
Info e prenotazioni: numero verde 800 347709, conforti@conforti.it.

Da oggi Conforti è anche su Facebook:
www.facebook.com/ConfortiSicurezza

Magneti Marelli, nuova piattaforma per infotainment a bordo


Presentata in California la prima piattaforma 'aperta' per dispositivi di informazione e intrattenimento a bordo veicolo. Il prototipo e' stato svelato a San Jose' in California in occasione del quinto Member Meeting dello Genivi Alliance, associazione formata da oltre 150 aziende di tutto il mondo - fra cui i principali carmaker, componentisti automotive, industrie elettroniche e dell'ICT - che ha come obiettivo principale quello di guidare l'adozione diffusa di una piattaforma di sviluppo aperta ('open-source') per i dispositivi di informazione e intrattenimento a bordo veicolo (IVI, In-Vehicle Infotainment). Magneti Marelli e' socio fondatore di Genivi assieme ad aziende come BMW, PSA, Intel e Windriver.


Mirando all'obiettivo della 'connected car', il mondo dell'automobile si sta aprendo sempre di piu' all'esterno, al mondo di internet e ai dispositivi elettronici 'consumer'. In quest'ottica, l'automobile 'connessa' puo' ricevere a bordo veicolo informazioni a valore aggiunto e intrattenimento multimediale di alta qualita'; far dialogare il veicolo con i dispositivi consumer dei passeggeri (cellulari, smartphone, tablet ecc.), abilitare l'interazione con infrastrutture centrali per la raccolta e lo scambio di dati. A medio termine l'obiettivo e' connettere l'automobile anche al mondo 'cloud'. La piattaforma include gia' la struttura di base che abilita funzioni come la connettivita' a dispositivi elettronici consumer, la visualizzazione di contenuti internet, le connessioni wireless (WiFi, 3G e Bluetooth), le riproduzione di contenuti audio/video e multimediali ad alta definizione, la gestione della radio e dell'audio digitale Hi-Fi, e l'installazione e aggiornamento di nuove applicazioni.

Magneti Marelli Checkstar è presente sui più importanti social network: Facebook, Twitter, Flickr e Youtube per restare sempre in contatto con gli automobilisti.

http://www.facebook.com/MagnetiMarelliCheckstar
http://twitter.com/#!/MMCheckstar
http://www.youtube.com/MMcheckstar
http://www.flickr.com/photos/magnetimarelli/sets/
http://plus.google.com/u/0/116413806601883858647

mercoledì 28 dicembre 2011

Guide per creare e gestire un sito

"Il blog sulla gestione dei siti offre news, articoli e guide su come gestire forum, blog e siti internet"

Ogni minuto nascono nuovi siti internet e cresce l'esigenza di trovare applicazioni e sistemi per la gestione di blog, forum e siti web. Il blog http://gestionesiti.altervista.org nasce con l'obiettivo di informare a 360° su tutto ciò che riguarda le esigenze di chi ha più siti web in gestione.

Un caso tipico può essere un blogger che, dopo aver creato il primo blog decide di creare siti che trattano di tematiche differenti e vuole sapere come far indicizzare in pochi giorni dai principali motori di ricerca le pagine e gli articoli appena scritti. In questo caso il blog sulla gestione dei siti web offre un elenco dei siti che permettono l'invio del proprio link ai maggiori motori di ricerca come Google, Bing e Yahoo.

Gestione del blog sotto l'aspetto SEO

Buona parte degli articoli e delle guide pubblicate sul blog sono dedicate alla parte di ottimizzazione sui motori di ricerca, alla ricerca delle parole chiave da inserire all'interno dei testi per poter tematizzare meglio i contenuti e ottenere più visite sui nostri siti web.

Gran parte dei domini che ogni anno vengono rinnovati nascono per essere rivenduti: anche questa tipologia di utenti trovano articoli dedicati ai migliori siti per la compravendita strategica di domini in scadenza.

Cerchi recensioni su componenti e plugin per Joomla e Wordpress? Le migliori estensioni dei CMS più utilizzati hanno decine e decine di guide passo passo per imparare come sfruttare al massimo il proprio sito internet, offrendo contenuti di qualità sempre maggiore per invogliare i visitatori a rimanere sul nostro sito. Lo staff del blog si occupa di selezionare i tutorial e le recensioni, raccogliendo e selezionando solo il meglio dei contenuti disponibili in rete.


Per fronteggiare il calo di prenotazioni, sconti superiori al 30% per le case vacanze.


Il mercato del turismo cerca di combattere in ogni modo il calo delle prenotazioni e soprattutto le case vacanza, formula preferita da sempre più italiani, applicano sconti superiori anche al 30% per le prenotazioni last minute.
Questa è la prima evidenza emersa dall’analisi di Immobiliare.it (www.immobiliare.it), principale sito italiano del settore con oltre 700.000 annunci attivi ogni giorno, che tramite i dati ricavati dal suo sito CaseVacanza.it, ha potuto tracciare un quadro preciso di questo ultimo scampolo di vacanze natalizie.

La vacanza di due settimane, favorita dalla chiusura delle scuole, ormai è un pallido ricordo per le tasche degli italiani, e rispetto al 2010 il numero di chi ha prenotato 14 giorni di soggiorno è diminuito del 23%. Se ci si concede la settimana bianca, però, la più gettonata è quella successiva al capodanno, e per questo chi ha una casa da affittare per le vacanze cerca di contrastare la tendenza con sconti notevoli. Le offerte non mancano e il prezzo medio registrato da Immobiliare.it è inferiore del 3,5% rispetto a quello della stessa settimana dello scorso anno.

Secondo Carlo Giordano, Amministratore Delegato di Gruppo Imobiliare.it: “Lo scenario di incertezza economica, con vacanze di Natale strutturalmente più care ad esempio a causa dei costi crescenti dei trasporti –benzine ed autostrade- dell’abbonamento giornaliero per lo sci e delle cene fuori casa, ci ha fatto ripensare a come trascorriamo le vacanze invernali. Spesso è difficile parlare addirittura di settimana di vacanza e ci si limita a tre o quattro giorni a cavallo di Capodanno. E chiaramente cercando di risparmiare”

Per quanto riguarda la formula del last minute, si registra un notevole aumento tanto nella domanda quanto nell’offerta e nella convenienza. In Valle d’Aosta è La Thuile la località che applica gli sconti maggiori per la settimana di capodanno (590 € per un appartamento da 4 posti letto; -31% rispetto a prima di Natale), mentre in Piemonte gli affari migliori si possono fare a Bardonecchia (470€ ; -25%). In Lombardia il ribasso medio per il last minute è del 27%, ma a Livigno si arriva anche a superare il 30% (590€).

Anche la meta del lusso invernale per eccellenza, Cortina d’Ampezzo, si piega alla legge del last minute, ma in maniera contenuta e a fronte di una percentuale media di sconto che, in Veneto, arriva al 20%, Cortina si ferma a un -16%, rimanendo comunque cara (1.990€ a settimana per quattro persone).

Anche in Friuli Venezia Giulia si applicano ribassi medi del 20%, mentre in Alto Adige il turismo sciistico sembra tenere meglio; qui gli sconti non superano il 19% (Val di Fiemme).
Discorso opposto per il Trentino dove si applica uno sconto medio del 31% e in alcune località, Canazei, ad esempio, si arriva addirittura al 35%. Appena meglio a Madonna di Campiglio (34%).
La dieta dei 4 elementi http://ping.fm/fB2rX

Pareti doccia e bagni grandi

Se avete la fortuna di avere una casa grande ed uno o più bagni altrettanto grandi, vi consiglio vivamente di arredarli con una o più pareti doccia .
Le pareti doccia sono un tipo di doccia all'ultimo grido molto in voga sulle riviste di tendenza e di design.
Sono belle perché rispetto alla classica cabina doccia sono più ampie, più spaziose e più colorate.
Ciò è dato dal fatto che la doccia è incastonata in una nicchia di mattonelle (colorate a vostra scelta).
Le mattonelle in cui si trova la parete doccia possono essere sia dello stesso colore del muro, che di un colore differente.
Ad esempio, un mio amico (che ha una parete doccia) ha deciso di mimetizzarla completamente con il muro del suo bagno.
Ma questa è una vostra scelta o eventualmente dell'architetto a cui vi affidate.
Per quanto riguarda il vetro della parete doccia, potete scegliere se la porta della vostra parete doccia dovrà essere in vetro o in cristallo.

martedì 27 dicembre 2011

Novità: Dittologie Congelate e Café Letterario Online di Federico Li Calzi


Il poeta siculo Federico Li Calzi (1981, Agrigento), dopo il successo della raccolta “Poetica Coazione”, continua l’ascesa nel mondo della poesia con la sua nuova silloge “Dittologie Congelate” e con un’idea innovativa: un Café Letterario Online.

Federico vive e lavora a Canicattì (AG) nella quale svolge la professione d’imprenditore. Dopo i primi anni di Università, Federico preferisce dedicarsi e dunque proseguire l’attività di famiglia. L’interesse per la letteratura nell’autore germoglia sin dall’infanzia, infatti come dichiara l’autore in un’intervista:
“La passione per la scrittura nasce con lo stesso scrittore. Sembra retorico ma passione e scrittore convergono sullo stesso piano. Da bambino trascrivevo sulla carta emozioni, ricordi, (attingevo allora dalla musica, che insieme alle parole esercitavano nella mente uno stato evocativo di serenità) certo erano pensieri riferiti e non vissuti di persona.”

“Dittologie congelate”, edito da Edizioni Cerrito, sarà disponibile a partire dal mese di gennaio 2012 in due formati: cartaceo ed ebook acquistabili direttamente sul suo sito web al costo, rispettivamente, di €15.90 ed €6.90.
La raccolta consta di 128 pagine e presenta un’imponente rottura di stile rispetto a “Poetica Coazione” con stimolanti giochi di parole e controsensi in una forma ellittica, asciutta, priva di aggettivi.

La prefazione è a cura del critico Nuccio Mula, incontrato nella prima silloge, mentre, la postfazione è del genovese Enrico Testa, Professore Ordinario Facoltà di Lettere e Filosofia nell’Università degli Studi di Genova. La foto di copertina è dell’artista Mark Kostabi (1960, Los Angeles) pittore e compositore statunitense.

La tematica base de “Dittologie Congelate” è l’incomunicabilità tra due soggetti, una situazione che ognuno di noi conosce ma che, nelle liriche di Li Calzi, viene estremizzata, ricalcata, reinventata per schiudere altri fondamentali temi quali il ricordo, il rimpianto, la nostalgia per un amore, la solitudine dell’io. La musicalità del verso è altamente ricercata, giochi di parole e figure retoriche sono parte sostanziale dell’opera che si presenta in modo del tutto omogeneo e coerente con la sua struttura.

Altra novità del poeta siculo è la creazione di un vero e proprio Café Letterario Online, ubicato attualmente nella sezione “blog” del sito dell’autore ma, da gennaio avrà autonomia e nomenclatura; uno spazio nel quale ogni utente potrà liberamente discutere delle poesie, articoli, recensioni, comunicati stampa, interviste. Uno spazio comune nel quale condividere le emozioni poetiche in un’ottica innovativa ed al passo con i tempi.

Vi lascio al sito di Federico Li Calzi nel quale potrete scaricare gratuitamente la silloge “Poetica Coazione”:
http://www.federicolicalzi.it/

Per leggere l’ultima intervista di Federico Li Calzi:
http://oubliettemagazine.com/2011/11/14/intervista-di-alessia-mocci-a-federico-li-calzi-ed-alla-sua-nuova-raccolta-poetica-dittologie-congelate/


Alessia Mocci
Responsabile dell’Ufficio Stampa di Federico Li Calzi

30/12/11 L'ultimo venerdì Circus Beat Club, a Brescia 1/1/12 la prima domenica Circus. Al mixer Jacopo, Brio & Space

30/12/11 L'ultimo venerdì Circus Beat Club, a Brescia 1/1/12 la prima domenica Circus. Al mixer Jacopo, Brio & Space

Un tandem di serate ad ingresso libero e consumazione facoltativa al Circus di Brescia per finire l'anno come si deve e ricominciarlo sotto i migliori auspici. Venerdì 30/12/11  e domenica 1/1/12 al mixer c'è un trio di artisti che da anni si fa notare per qualità dei loro set. Jacopo & Brio sono al microfono e si occupano anche della direzione artistica. I loro slogan fanno slogan nei cuori dei giovani bresciani e non. Al mixer c'è invece Space. Space dj è nato a Brescia nel 1978. La passione per la musica e per la discoteca l'hanno portato fin giovane nel mondo della notte e dei club col desiderio e voglia di volerne far parte da attore. Nel 2001 un viaggio ad Ibiza ha cambiato la sua vita e facendolo appassionare ad altre sonorità. Dopo aver lavorato nei più significativi pre-disco nel 2005 è diventato resident al Circus beatclub, il locale di maggior successo della sua città, portandogli grande visibilità a livello locale e non. A Brescia ha suonato anche presso il Fura, il Nuba, il Dehor, le Palafitte ed il Bar Fly. Al di fuori della sua provincia si è inoltre esibito in locali come l'Old Fashion (Milano) , The Club (Milano), Club 11 (Milano), Sali e tabacchi (Reggio Emilia), M-Club (Porto Rotondo), Tennis Club (Terni), Des Alpes e Zangola (Madonna di Campiglio) e a Le Plaisir (Sirmione) in occasione del White Trash 2008 Nel 2005 comincia la sua avventura come producer che si concretizza nel 2008 con la proficua collaborazione con Riccardo Massetti che dà vita al progetto Space Masterz, successivamente invece con il nome Dr Space collaborando con The Chocolates supportati dall'etichetta WeLoveMuzik di Gianluca Motta.

Circus Beat Club
via Dalmazia 127, 2125 Brescia
0303539089, 3933343732
dalle 23 a tarda notte
Foto Hi Res Locale


★ photo hi res: www.lorenzotiezzi.it



★ Mail sent by Lorenzo Tiezzi (pr, journalist, etc)
★ mob. +39 339 3433962





Cristian Marchi Presents We Are Perfect (Violence Rec / Universal) al n. 1 di iTunes (nella chart Top Ten Dance Albums)

 Cristian Marchi Presents We Are Perfect (Violence Rec / Universal) al n. 1 di  iTunes (nella chart Top Ten Dance Albums)


27/12/11, Milano. "We Are Perfect" (Violence Rec / Universal), l'album / compilation che celebra a suon di canzoni e remix la carriera ventennale di Cristian Marchi (cristianmarchi.com), ha raggiunto la prima posizione della iTunes Top Ten Dance Albums, ovvero è l'album dance più scaricato in Italia nel periodo natalizio  dj produttore che con la sua musica da tempo fa ballare mezzo mondo. Disponibile su cd e su iTunes, l'album è una carrellata di successi che mentre fanno ballare danno emozione. La carriera di Cristian, che ha recentemente fondato la sua label Violence Rec col suo fidato musicista produttore Paolo Sandrini, continua. Ma era giusto fare, per un attimo, il punto della situazione anche su cd e non solo tramite i tanti dj set. Cristian il suo sound lo chiama "house moderna" e probabilmente è proprio la definizione più giusta. La radice del ritmo house resta, ad esempio nel suo remix di "In The Music 2010" dei Deep Swing, ma su di essa si innestano ora slogan come in "Love, Sex American Express", uno dei suoi più grandi successi, ora melodie ed armonie forse vicine al pop anni '80 come in "Feel The Love"…. In numeri di Cristian fanno impressione: oltre due milioni di visualizzazioni su You Tube (www.youtube.com/marchicristian,www.youtube.com/violencerec), più o meno 3.000 persone a settimana con le mani al cielo d'inverno durante le sue serate , quasi il doppio d'estate… per un totale di circa 100.000 "biglietti venduti" all'anno. Questo è il fenomeno Cristian Marchi… 

We Are Perfect su iTunes


★ photo hi res: www.lorenzotiezzi.it



★ Mail sent by Lorenzo Tiezzi (pr, journalist, etc)
★ mob. +39 339 3433962