". Comunicati Gratis: 2012

E' nato il sito gemello di Comunicati Gratis

PiuFan E' nato il sito gemello di Comunicati Gratis Comunicatistampa .Iscriviti subito è Gratis!
Si è verificato un errore nel gadget

Comunicati Gratis feed rss

lunedì 31 dicembre 2012

Discorso di fine anno di Beppe Grillo, 2012




Discorso di fine anno di Beppe Grillo, 2012

" Che epoca terribile quella in cui degli  IDIOTI  governano dei  CIECHI "

William Shakespeare

" What a terrible epoch that in which of the Idiots they govern of the people blind "

William Shakespeare

Gino Aprile, lo showman che emoziona


Per Gino Aprile, conduttore e showman, noto al grande pubblico televisivo per il suo lavoro su Rai e Mediaset, la cosa importante del suo lavoro è “emozionare ed emozionarsi”. Per questo forse si lancia ogni giorno in nuove e fantastiche imprese.

India: gelo nel nord, almeno 100 vittime

India: gelo nel nord, almeno 100 vittime



India: gelo nel nord, almeno 100 vittime

Zona povera e popolosa dove freddo e' mortale per i senzatetto


India: gelo nel nord, almeno 100 vittime
(ANSA) - NEW DELHI, 31 DIC - Circa 100 persone sono morte per l'ondata di freddo che in questi giorni ha colpito il Nord dell'India. La maggior parte delle vittime vivevano nell'Utta Pradesh, uno degli stati piu' popolosi e piu' poveri. Anche se le temperature minime non vanno sotto lo zero, il freddo puo' essere mortale per i senzatetto e per chi e' malnutrito. Il maltempo, normale nei mesi di dicembre e gennaio, ha causato il ritardo per nebbia di aerei e treni in partenza da New Delhi.


 Eeeeeeeee ... I MEDIA !!! ... ricamano sullo stupro ! ... Ohhhhhhh !!!! ... ORRORE !!! ... in un paese ... DOVE ! ... NONOSTANTE LA BOMBA ATOMICA ! ... LA NUOVA ECONOMIA & RICCHEZZA ! ,,, ( Per pochissimi ! ... ) VIGE LA PRESUNTA UGUAGLIANZA ! ... ( Ma dove? ... )  LA PRESUNZIONE DI ESSERE UNA DELLE ECONOMIE EMERGENTI ! ... IL VOLERE LA PARITA' NEI SESSI ! ... ( Ma dove? ... ) nonostante tutto questo ... MUOIONO IN MIGLIAIA ... e ... MIGLIAIA ... e ... MIGLIAIA ... ogni anno ! ... per ... STENTI ! ... MALEORGANIZZAZIONE ! ... SPORCIZIA ! ... MALATTIE&POVERTA' ! ... pretendendo ... UN PUGNO DI DANARI ! ... da una nazioncina ... più ... CORROTTA ! ... della loro ... PER LIBERARE DUE CRISTI !!! ... servi dello statucolo ... CORROTTO & MALVISTO ! ... SOLAMENTE per ... PUBBLICIZZARSI NEL MONDO ... dei media internazionali ... ( Avendo ... MOLTO ! ... moltissimo ! ... ANCORA DA FARE&REALIZZARE ... in favore del loro ... POVERO ! ... POPOLO ! ... )   amen  

Maxisequestro 1.000 kg pesce in Toscana

Maxisequestro 1.000 kg pesce in Toscana

 Se lo magnano loro !!! ... SICURO CHE ! ... non lo regalano di certo a chi non ha da mangiare ... se fanno er capodanno tra loro !!! ... amen

domenica 30 dicembre 2012

Nel mondo 26 mln turisti di lusso

Nel mondo 26 mln turisti di lusso

 Benedico la ... RICCHEZZA !!! ... di chi ... L'HA ! ... EREDITATA ! ... SEMPRE VISSUTA ! ... CREATA ! ... RUBATA ! ... INVENTATA ! ... SFRUTTATA ! ... SOGNATA&REALIZZATA ! ... IMPROVVISATA ! ... ed anche ... MERITATA ! ... sempre & comunque ... ALLE SPALLE DI TANTI ! ... TANTISSIMI ! ... TROPPI ! ... amen

venerdì 28 dicembre 2012

Propietà e benefici dell'orzo



Gli effetti benefici dell'orzo sulla salute dell'organismo umano sono già noti dall'antichità...infatti, Ippocrate elogiava le propietà medicamentose dell'orzo e lo descriveva così:
"Dissetante e di facile escrezione, non comporta astringenza, nè brutta agitazione, nè gonfia il ventre."
L'orzo si può utilizzare in vari modi: in grani, per realizzare zuppe, orzotti e insalate; in farina per la preparazione della pasta e dei prodotti da forno; in polvere solubile, per ottenere una bevanda dal sapore simile a quello del caffè. Per giunta, si usa come ingrediente per la preparazione di alcolici, in particolare birra e whisky.
Leggi l'articolo intero su Miglioriamo il nostro benessere fisico e mentale! per saperne di più...

giovedì 27 dicembre 2012

“Spicchi e specchi”, raccolta poetica di Daniela Taliana – recensione

“Il tenue raggio di una primavera/ ancora incerta e capricciosa,/ scalda un sommesso mormorio/ che davanti alla chiesa aspetta/ chi oggi andrà all’altare non più solo/ come bianca sposa.// Il tuo sguardo confuso tra la gente/ approda nel mio come scialuppa/ dopo una lunga ed estenuante tempesta,/ sciogliendo in un lungo attimo/ resistenze e rassegnazioni tra/ le mie braccia che ti sostengono.” – “Quel giorno” La giornata della sposa bianca, la giornata nella quale la giovane donna indossando le sue più pure vesti si reca consapevole della situazione futura: essere il centro della famiglia, essere il sostegno di un’altra persona, di un’altra anima. “Spicchi e specchi”, edito nel 2012 dalla casa editrice Aletti Editore per la collana “Gli emersi poesia”, è una raccolta poetica dell’autrice Daniela Taliana (Tripoli – 1964). La silloge è vincitrice del “Premio Internazionale Città di Ostia-sezione Ostia con Amore”, del Premio di Poesia al Concorso “Il Telescopio” di Casalpalocco, del Premio di Poesia al Concorso Internazionale “L’Airone d’Oro”, e del terzo posto del “Premio Internazionale di Poesia Memorial Gennaro Sparagna”. La prefazione “Saper Amare” è firmata da Francesco Facciolo. La foto di copertina è della stessa autrice, è intitolata “Il Faro” ed è sotto lo pseudonimo di Ghibli, utilizzato da Daniela nelle sue opere pittoriche ad acquarello. “Spicchi e specchi” consta di cinquantina di liriche nelle quale prevale nettamente la tematica dell’eros. Eros intenso come amore in ogni sua forma, ma con una forte percentuale della componente sentimentale che si crea nell’amore fra uomo e donna. Il lettore si troverà davanti spicchi di momenti, sensazioni descritte con l’ausilio della memoria emozionale; e ci saranno spicchi per l’amore verso i figli, spicchi per l’amicizia. Spicchi verso gli incantesimi: “Una vecchina dal corpo esile/ e il volto consumato dall’età,/ mi è apparsa in sogno l’altra notte/ per farmi un incantesimo.// Ho sentito la sua voce stridula/ ferirmi i timpani/ e farmi sanguinare il cuore.// Mi ha parlato di te/ mi ha descritto il tuo sguardo,/ mi ha fatto sentire il tuo profumo/ ed il tuo calore/ per poi negarti a me per sempre.//[…]” – “L’Incantesimo” La silloge presenta un’altra grande tematica, preannunziato anche’esso dal titolo, che si materializza in specchio, lo sguardo attento dell’autrice si riflette sul trascorso con un fare critico ed autoritario. L’Io poetico si manifesta agile nel pensiero, attraversando correnti direzionali che riportano all’attimo in cui il tempo non ha avuto la corona, all’attimo in cui le energie dell’amore erano libere di urlare. L’importanza del concetto temporale annesso alla tematica dello specchio crea, di conseguenza, una discussione interiore, di cadenza malinconica, fra l’Io ed il Tempo: “È già sera/ ed il tempo delle cose mi appartiene.// L’odore della notte non riesce a distinguersi dal giorno,/ proprio come questo orizzonte infinito/ che inghiotte i miei sogni.// Il palcoscenico della mia vita/ lascia scorrere immagini ingiallite dal tempo,/ che contengono la dolce malinconia di questo momento.// Adoro il tempo delle mie cose/ che lascia spazio ai pensieri,/ ma non dimentica l’essenza della mia vita.” – “Il tempo delle cose” Written by Alessia Mocci Addetta Stampa (alessia.mocci@hotmail.it) Info http://www.facebook.com/pages/Spicchi-e-Specchi-di-Daniela-Taliana/304298389592356 Fonte http://oubliettemagazine.com/2012/12/18/spicchi-e-specchi-raccolta-poetica-di-daniela-taliana-recensione/

Seconda ristampa de Storia d’Amore, silloge poetica di Rosario Tomarchio

“Due anime, un solo corpo/ Due cuori che si amano/ Un sì lungo tutta la vita./ Due anime, un solo corpo/ Unite per l’eternità/ Per dare al mondo/ Una nuova vita” – “Matrimonio” È stata annunciata nei primi giorni di dicembre la seconda ristampa della silloge poetica “Storia d’Amore”, edita nel marzo del 2012 dalla casa editrice Aletti Editore. L’autore Rosario Tomarchio ha esordito nel 2010 con “La musica del silenzio”, seguono “Tra acqua santa e fuoco”, “La Sicilia nelle tradizioni in cucina”, “Il mito della semplicità”, “Storia d’Amore” ed il piccolo saggio sulle peregrinazioni nelle Terre Sante “In Cammino”. In “Storia d’Amore” albergano trentuno liriche che indagano sulla tematica del sentimento amoroso in ogni sua forma, dall’amore genitoriale all’amore verso la natura, dall’amore prodotto dall’amicizia all’amore intimo fra due persone. La raccolta, nella sua interezza, intrattiene con il lettore un discorso sulla bellezza dell’amare qualcuno e sul dovere dell’essere umano di essere libero di esprimerlo. Nel corso della storia della letteratura, la tematica amorosa ha da sempre suscitato un fascino particolare ed in continua evoluzione si muove ancora oggi. È l’amore che regge il mondo, alcune volte bisogna ricordarlo agli esseri umani. “Eccomi seduto qui con il lapis in mano e un foglio bianco/ Solo in silenzio, e il mondo mi parla./ Solo e mi perdo nei silenzi della gente./ Solo guardo dalla finestra: le foglie secche che tornano da mamma natura./ Eccomi seduto qui con il lapis in mano e un foglio bianco/ E penso a te:/ a te gentil uomo,/ a te piccola donna,/ a te piccolo grande mondo,/ a te che ti dono un sogno,/ a te che un giorno parlerai di me.” – “Penso a te” L’intimismo dell’autore è una forte componente della raccolta, in “Penso a te” sin dai primi versi si constata la solitudine dell’amante della scrittura che si accinge a raccogliere in parole i suoi pensieri. L’Io poetico procede con sicurezza sul suo appropriarsi di carta e penna per sigillare il suo silenzio con il vocio dell’universo. Partendo da una constatazione naturale sulle stagioni e sui cicli esistenti di vita e morte, l’Io si ricopre di benevolenza verso ciascun essere umano. Una benevolenza che scaturisce da un’innata passione verso lo splendore dell’unione fraterna e carnale. In “Penso a te”, ed un po’ in tutta la raccolta, prevale la figura retorica della ripetizione: le anafore si susseguono con fare deciso e musicale. Quell’ “A te” in anafora è una chiara immagine di coesione che abita tra l’Io ed il possibile lettore ed/od ascoltatore. L’autore è attivo sui social network per promuovere la sua poetica anche in modo molto divertente per i lettori, infatti, nel mese di settembre ha promosso una gara poetica gratuita dal titolo omonimo alla sua raccolta. La gara ha contato più di 160 poesie partecipanti ed i primi tre classificati hanno ricevuto a casa una copia con dedica di “Storia d’Amore”. Sul suo sito personale, Rosario dichiara come descrizione della raccolta: "Con Storia d'amore voglio raccontare l'amore puro tra una donna e un uomo, l'amore per la vita. Raccontare i sentimenti belli che nascono dal cuore senza trascurare i momenti tristi della nostra vita, con le parole semplici della poesia." Written by Alessia Mocci Addetta Stampa (alessia.mocci@hotmail.it) Info http://rosariotomarchio.altervista.org/libri.html Fonte http://oubliettemagazine.com/2012/12/24/seconda-ristampa-de-storia-damore-silloge-poetica-di-rosario-tomarchio/

Francia: 'ortaggi gratis per tutti'

Francia: 'ortaggi gratis per tutti'


Francia: 'ortaggi gratis per tutti'

 PARIGI  - ''Bisogna coltivare il proprio orto'': la celebre massima di Voltaire, sembra conquistare i francesi, che ispirandosi al movimento britannico 'Incredible Edible', nato nel 2008, hanno creato un sistema che mette a disposizione di chiunque ne abbia bisogno i frutti della loro terra. Il movimento si chiama 'Incroyables comestibles'. L'idea e' semplice: piantare un orto davanti a casa e lasciare i frutti a disposizione dei passanti.

Ammirevole cosa ! ... lo stanno facendo in tanti ... UMILTA' ! ... CONDIVISIONE ! ... AMICIZIA ! ... sono le ... TRE COSE ! ... fondamentali ... e ... BASILARI ! ... di un futuro ... MOLTO PROSSIMO !!! ... nel quale ... l'uguaglianza e l'integrazione, l'unità dei popoli, la tolleranza e le relazioni in amicizia, la comprensione, il coraggio ... e ... la perseveranza dei ... POPOLI ! ...

SALVERANNO IL MONDO !!! ...      amen

mercoledì 26 dicembre 2012

BUON NATALE A 5 STELLE

Romy Beat ... non ha parole ! ...
A M E N ...
via Blog di Beppe Grillo - Buon Natale a 5 Stelle.



BUON  NATALE  A  5 STELLE

Buon Natale a chi non molla, a chi non molla mai. A chi non ha quasi più nulla e oggi si siede a tavola e si scambia uno sguardo fiero, d'acciaio, con la moglie e i suoi figli e questo gli basta. A chi ha l'orgoglio di non essere un corrotto, un mafioso, un parassita del Sistema, di non appartenere alla folta schiera di chi ha piegato la schiena e si è venduto l'anima. Buon Natale a chi crede in se stesso, a chi non si arrende e al mattino, al risveglio, ha la soddisfazione di guardarsi allo specchio. Buon Natale a chi non chiede favori, a chi non si umilia, a chi vive ogni giorno come se fosse l'ultimo. Buon Natale a chi non abbassa la testa di fronte all'arroganza, al potente, a chi non si volta dall'altra parte di fronte a un sopruso, piccolo o grande. Buon Natale a chi non ha paura del futuro, ma lo affronta come una sfida che sa di poter vincere. Buon Natale a chi non abbandona la nave, l'azienda, la fabbrica, all'operaio che lotta per il suo posto di lavoro come se fosse in guerra (ed è in guerra) e al piccolo imprenditore che non chiude neppure se gli sparano. Buon Natale a chi non si aspetta un aiuto dagli altri, ma è sempre pronto a offrirlo. Buon
Natale ai ragazzi e alle ragazze del MoVimento 5 Stelle che lo passano al freddo, nei banchetti per raccogliere le firme. Buon Natale ai rompicoglioni, a chi si indigna ancora e ancora e non smette mai di farlo, non si stanca e non accetta le ingiustizie e non lo fermi, non puoi fermarlo. Buon Natale a chi si fa Stato in assenza di uno Stato e dedica il suo tempo alle persone che non hanno niente, ai malati, agli ultimi, ai dimenticati, a chi non ha voce. Buon Natale a chi non crede alla Fortuna e neppure alla Speranza, ma si crea da solo il suo destino. Buon Natale a chi non accetta compromessi, a chi non tollera i ricatti, le minacce.
Buon Natale a chi si rifiuta di stare a guardare di fronte allo sfascio dell'Italia e all'arroganza della Casta.

Buon Natale a Cinque Stelle da Beppe Grillo.

Nuova edizione per Meditazioni al femminile, la raccolta poetica di Michela Zanarella

E’in uscita la nuova edizione di Meditazioni al femminile della padovana Michela Zanarella. Il libro, sesta pubblicazione dell’autrice, raccoglie sessantasei poesie, che tracciano un percorso esistenziale tra ricordi del passato, attimi del presente e sogni del futuro.

martedì 25 dicembre 2012

BUONE FESTE !!!

BUONE FESTE !!!

UN GRANDE 2013 PER TUTTI VOI --- A U G U R I --- ... di vero ... C U O R E ... ----- 

A Great 2013 For All of You --- W I S H E S --- ... of true ... H E A R T ... ----

lunedì 24 dicembre 2012

Natale: in montagna tutto esaurito

Natale: in montagna tutto esaurito


è molto semplice ... nei luoghi di montagna ... HANNO GIA' VERIFICATO ! ... TUTTI ! ... NEL 2011 ... e ... si sa ! ... in little italy ... UNA ... e ... VIA ! ... dunque ... via libera ! ... ai piccoli ... e ... GRANDI ! ... EVASORI ! ... ( Anche perchè ... I GRANDI ! ... sono fuggiti in lidi ... LONTANI&SPLENDENTI ... )   amen

domenica 23 dicembre 2012

The Wild Child, sangue metal su Rock Hard

Un nuovo traguardo per i The Wild Child, la band metal di Chiavenna, composta da Cris (voice keyboards), Mark (lead and rhythm guitar), Paul (bass guitar) e Matt (rhythm guitar). Dopo diverse recensioni positive dell’album “Wild Child” per testate e magazine di rilievo del settore musicale hard rock e metal, il gruppo ha conquistato anche Rock Hard, entrando a far parte dell’annuario 2012 allegato al numero di dicembre 2012. Grazie all’intenso lavoro di ufficio stampa di ELFA Promotions, i The Wild Child, stanno ottenendo ottimi consensi di critica.

sabato 22 dicembre 2012

Capodanno,Venezia-Cortina confermano vip

Capodanno,Venezia-Cortina confermano vip

 Non ci sono i nostri ... COSIDETTI !!! ... ooo ! ... PRESUNTI !!! ... vip'sssssssssss&politucoli ... perchè ... ORAMAI !!! ... li hanno tutti ! ... ALL'ESTERO !!! ... amen

Mali: integralisti,tagliate mani a ladri

Mali: integralisti,tagliate mani a ladri


 Giusta ! ... Giustizia ! ... Governativa ! ... Divina ! ... amen

Tornano i maro', La Russa li 'candida'

Tornano i maro', La Russa li 'candida'


Tornano i maro', La Russa li 'candida'
(ANSA) - KOCHI (INDIA), 21 DIC - La gioia per il ritorno a casa, l'attesa dei familiari, gli ultimi adempimenti. E, da Roma, l'offerta di Ignazio La Russa di candidarli al Parlamento. Massimiliano Latorre e Salvatore Girone nella notte si imbarcano da Kochi su un aereo del governo e domattina saranno a Roma per trascorrere con le famiglie il Natale. L'Ue ha assicurato di "accogliere con favore la decisione dell'Alta Corte del Kerala e di restare impegnata nel caso, in pieno sostegno delle autorita' italiane".


 Non sanno più dove attaccarsi !!! ... SPERO IN VITTORIA SCHIACCIANTE DEL MOVIMENTO 5 STELLE !!! ... è l'unica soluzione ! ... L'UNICA !!! ...  amen

L'itaGlia
Passano gli anni, ma l'itaGlia resta sempre uguale a sé stessa. Un Paese fatto di rattoppi e non di inediti, di mezze figure e non di protagonisti, di parassiti e non di innovatori, di furbi e non di intelligenti, di ladri consapevoli ... e ... inconsapevoli ... infine ... la truffa, la religione di tanti ... questa è l'itaGlia .

http://romybeat.wordpress.com/programma-politico-di-romy-beat/

INDIA ... Ahi! Ahi! Ahi! Ahi! :
Cara India, non me l'aspettavo proprio ... Cultura millenaria, potenza " ATOMICA " , mercato " EMERGENTE " della
" New Economy " , dei " NUOVI RICCHI ", ( e ... dei tanti, troppi poveri ) patria dei più bravi tecnici e programmatori del mondo informatico ... e ... dico io, un popolo, dei più educati e rispettosi, come i suoi lavoratori, emigranti tra i più seri ed educati mai entrati in Italia e non solo.
Continua su ...  http://romybeat.jimdo.com/2012/06/01/india-ahi-ahi-ahi/

venerdì 21 dicembre 2012

Dibattito sui testimoni di Giustizia a Cosenza: apre l'avv. Angelo Greco

Ieri mattina, presso l’archivio di Stato di Cosenza, si è tenuto un incontro-dibattito sul delicato tema dei testimoni di giustizia: comuni cittadini che, essendo stati vittime o testimoni di un crimine, hanno deciso di denunciare, esponendosi alle ritorsioni della criminalità e alle inefficienze di uno Stato che non li tutela. L’evento, organizzato dalla biblioteca e dal laboratorio-osservatorio permanente sulla legalità del liceo scientifico “Fermi” si è sviluppato attorno alle storie dei “corpi senza ombra”, raccontate nel volume “Tra l’incudine e il martello”, dell’avv. Angelo Greco, Pellegrini Ed.

Di fronte a una vasta platea, formata dagli studenti del liceo “Fermi”, del liceo “Scorza”, dell’ITIS “Monaco” e dell’istituto “Todaro” di Rende, sono intervenuti Michela Bilotta, dirigente del liceo “Fermi”, il prefetto di Cosenza Raffaele Cannizzaro, il questore di Cosenza Alfredo Anzalone, l’editore Walter Pellegrini e l’avvocato Angelo Greco.

Al loro fianco, il testimone di giustizia Gaetano Saffioti, imprenditore del cemento, simbolo della Calabria che si ribella alle vessazioni della criminalità organizzata. Saffioti non ha mai accettato aiuti dallo Stato, non ha cambiato generalità ed è rimasto nella sua terra. Il suo incontro con i giovani delle scuole, gli imprenditori e le istituzioni è diventato fondamentale per diffondere il messaggio che la mafia si può vincere, se c’è la volontà del cambiamento.

Le domande degli studenti ai relatori sono state la chiosa di un incontro che ha portato alla luce uno scenario doloroso, come quello dei testimoni di giustizia, ma nel contempo ha infuso un senso di speranza.

Natale 2012: l’Imu fa aumentare del 17% l’offerta di case vacanza



Milano, dicembre 2012. Crisi o non crisi, le festività restano sinonimo di vacanze: se il 20% degli Italiani ha deciso, nonostante tutto, di partire tra Natale e Capodanno, le case vacanza si confermano una tipologia di struttura ricettiva molto in voga. Secondo le analisi di Casevacanza.it (www.casevacanza.it), sito di Gruppo Immobiliare.it specializzato in affitti turistici, la domanda cresce del 10% rispetto allo scorso anno.
Quel che desta stupore, tuttavia è il dato dell’offerta, aumentata del 17% rispetto al dato registrato a fine 2011. «La crescita del numero di case date in affitto per brevi periodi – dichiara Francesco Lorenzani, responsabile di Casevacanza.it è sì legato alla sempre maggiore dimestichezza degli italiani con il web, ma si spiega soprattutto con la loro volontà di mettere a reddito le seconde case. La scure dell’Imu che si è abbattuta sui proprietari immobiliari spinge a trovare soluzioni che permettano di recuperare le ingenti cifre spese. E chi ne beneficia sono i vacanzieri.»
Positivo, quindi, il trend delle case vacanza: prezzi più bassi e maggiore autonomia (in termini di orari e gestione) rispetto agli hotel le rendono sempre più apprezzate dai turisti, soprattutto da chi si muove con i bambini. Le vacanze natalizie non fanno eccezione e seguono l’andamento tracciato nel corso dell’anno.
Le destinazioni più ambite
È la montagna la destinazione privilegiata di chi sceglie di affittare una casa vacanza tra Natale e Capodanno: il Trentino Alto Adige è la Regione che riceve il maggior numero di domande di affitto, con il 22% delle richieste arrivate nel periodo novembre-dicembre 2012. Segue la Lombardia, che ne raccoglie il 19%. Terzo il Piemonte, con il 13% di tutte le richieste.
Ma quali sono le destinazioni più ambite? È Bormio la regina dei sogni degli Italiani: il borgo della Valtellina sembra essere il preferito da chi cerca un rifugio nel cuore delle Alpi, raccogliendo – da solo – ben l’8% di tutte le ricerche effettuate sul portale. Seguono a stretto giro Canazei (la perla della Val di Fassa, in provincia di Trento) e Cortina d’Ampezzo (BL). Sarà la bellezza fuori dal comune, sarà per via del porto franco – che in tempi di crisi consente un forte risparmio in benzina, tabacco, alcolici e gioielli – ma Livigno non smette di piacere agli Italiani: la cittadina raccoglie il 6% delle ricerche analizzate da  Casevacanza.it.
Non mancano località del Piemonte – come le sempre in voga Bardonecchia e Sestriere – e dell’Abruzzo, come Roccaraso: unica stazione turistica montana dell'Appennino presente in classifica, divide con Roma (meta privilegiata anche a Capodanno) l’onore di rappresentare le località del Centro Italia più cercate.
«Come abbiamo già visto accadere per la ricerca di voli ed hotel – continua Lorenzani – sempre più Italiani usano gli smartphone o i tablet anche per trovare la casa vacanza: oltre il 20% delle ricerche compiute nel periodo preso in esame arriva tramite app

Di seguito la classifica delle mete più ricercate nel periodo novembre-dicembre 2012:
Località
Percentuale sul totale delle richieste
Bormio
8%
Canazei
7%
Cortina
7%
Livigno
6%
Asiago
5%
Bardonecchia
5%
Courmayeur
4%
Sestriere
4%
Roccaraso
4%
Aosta
4%
Limone Piemonte
3%
Ortisei
3%
Cervinia
3%
Ponte di Legno
2%
Madesimo
2%
Roma
2%
Altro
31%

giovedì 20 dicembre 2012

Ritira il tuo Sexy Regalo di Natale al Pepenero Milano

In occasione delle feste natalizie, Pepenero Milano organizza dal 24 al 29 dicembre una serie di serate sexy per un Natale ricco di emozioni, spettacoli e regali.

Dal 24 al 29 Dicembre Pepenero Milano City, la discoteca sexy più famosa d'Italia, organizza delle serate speciali in puro clima natalizio, con giochi a premi in cui sarà possibile vincere drink, champagne e privé. Il locale sarà aperto a partire dalle ore 22:00 fino alle 5:00 del mattino.

Le Peperine animeranno tutte le serate “Sexy Gift” con spettacoli di burlesque, pole dance e spettacoli erotici, hard e lesbo. Pepenero sarà come di consueto una miscela esplosiva di divertimento e sensualità con l'aggiunta della magia del Natale.

È anche possibile prenotare direttamente sul sito di Pepenero Milano uno dei pacchetti messi a disposizione dallo staff durante le serate, con prezzi che variano a seconda dei servizi acquistati.


Per ulteriori informazioni rivolgersi a:
Pepenero Milano City
Via Gallarate, 224
20151 Milano (MI)
Tel. +39 0233431991
info(at)pepenero.com
www.pepenero.com

Capodanno 2013 Vincenzo Callea @ Tropico Med Gela (CL)




from lorenzo tiezzi comunicazione +39 339 3433962
photo hi res, comunicati press releases www.lorenzotiezzi.it
///////
///////



Capodanno 2013 Vincenzo Callea @ Tropico Med Gela (CL)

via Lungomare (Ovest) Federico II di Svevia (Rotonda Macchitella)  Gela (CL)
http://www.tropicomed.eu info 3494369037 dalle 21 cena, dalle 23.00 dj set
Warm up Alfonso Sajeva e Armandj

BIOGRAFIA E FOTO VINCENZO CALLEA

Il Tropico Med è un locale atipico, una baita di montagna istallata in spiaggia, che apre solo per eventi particolari. Ecco come lo racconta Vincenzo Callea, dj e produttore musicale siciliano che ha portato la musica dance italiana nel mondo (i suoi Ti.Pi.Cal. ed i suoi Flanders sono stati al top del chart): "E' il locale in cui sono nato come dj, per questo mi ci sento a mio agio, è come fosse casa mia. Le serate qui sono magiche. Una volta ho suonato senza interruzione fino alle 5 e 30 del mattino. Qui posso suonare di tutto, ad esempio non manca mai una pausa di 'decompressione' con brani di Vinicio Capossela...". 

Il nuovo singolo di Vincenzo Callea è "Turn Off The Lights" (http://www.beatport.com/release/turn-off-the-lights/1007526). La canzone è supportata da Mark Brown, Thomas Gold ed altri top dj mondiali. A pochi mesi di distanza dall'uscita di "God Can't Sleep When Ur Sad", singolo che ha segnato il suo debutto da solista, Vincenzo Callea, dj producer tra i più apprezzati al mondo e mente di progetti di successo come Ti.Pi.Cal. o Flanders, ha fatto di nuovo bingo con il nuovo singolo "Turn Off The Lights". Pubblicato come sempre dall'accoppiata Do It Yourself/White 25/Shake, il brano, interpretato da William Naraine, ha destato l'interesse di una delle più prestigiose etichette britanniche, ovvero la Cr2 di Mark Brown, che lo ha preso in licenza. Oltre ad aver già raggiunto la top ten nella prestigiosa Buzz Chart, "Turn Off The Lights" gode del supporto dello stesso Mark Brown aka Mync (che lo passa in Cr2 Live & Direct Radio Show) e di colleghi come Thomas Gold, Paul Oakenfold, Sebastien Drums, Ian Carey, Bimbo Jones, Maurizio Gubellini, Matisse & Sadko, Steve Smart di Kiss Fm… e tanti altri.  Merito della versione originale, un mix di adrenalina e melodie che scaldano il cuore, ma anche di remixer che sono una garanzia come Ivan Gough (quello del club anthem "In My Mind"). 


from lorenzo tiezzi comunicazione +39 339 3433962
photo hi res, comunicati press releases www.lorenzotiezzi.it
///////
///////



ricette



Ricetta molto ben fatta... complimenti!
http://www.ricette-dolci-ricette.com/
http://www.le-ricette.it/

mercoledì 19 dicembre 2012

Vacanze a Geremeas: case in affitto soluzioni più economiche


Geremeas è una delle località turisitiche della Sardegna che negli ultimi anni sta riscuotendo grande successo e tanti consensi tra i visitatori di tutto il mondo. Situata sulla costa sud-est e distante appena mezz'ora d'auto dalla città di Cagliari, Geremeas ha saputo promuovere il proprio territorio attuando una politica di contenimento dei prezzi delle strutture ricettive e salvaguardando le sue coste coste dall'edilizia selvaggia.
La soluzione economica più vantaggiosa per il turista che vuole trascorrere qui le sue vacanze è affittare una delle tante case vacanze Geremeas: inserite nell'ambiente con sorprendente armonia e discrezione, queste abitazioni hanno il pregio di essere dotate dei maggiori comfort e di trovarsi a breve distanza dalle spiagge. E proprio le spiagge rappresentano il valore aggiunto di questa località: la sua baia lunga circa 3 km ospita una grande varietà costiera che va dagli arenili sabbiosi alle coste rocciose e frastagliate. Questa è una caratteristica che fa di Geremeas un polo attrattivo per tutte le tipologie di turisti: dalle famiglie con bambini che ricercano la tintarella e le situazioni tranquille, alle comitive di giovani che cercano invece l'avventura.
Il mare è capace di far innamorare chiunque, col suo colore turchese e la sua incredibile trasparenza, impreziosita da un paesaggio trapuntato di macchia mediterranea e modellato dal vento che crea delle suggestive dune di sabbia. La zona, alcune calette in particolare, sono mete ambite dai surfisti in quanto occasionalmente battute dai forti venti di maestrale ed inoltre l'alta temperatura delle acque rende piacevolissima la pratica dello snorkeling.
Dalle diverse ville Geremeas sparse per il territorio è possibile godere di una vista incantevole, che abbraccia le rinomate spiagge di Cala Regina, Terra Mala, Capitana e Mari Pintau, oltre agli altri vicini borghi turistici di Villasimius, Torre delle Stelle e Solanas. Ora che avete preso nota, fateci un pensierino...

lunedì 17 dicembre 2012

IL GRANDE INGANNO LE TASSE !!! ...

AnHS-CdCQAA1WtD.jpg large

   

 


granb1


 

 

  IL GRANDE INGANNO

LE TASSE !!! ...

Scoprendo i meandri truffaldini delle tangenti ... ENI ! ... mi sono autoconvinto che ... IL PROBLEMA DELLE TASSE !!! ... in
little italy ... è solo ... un ... GRANDE INGANNO !!! ... vi spiego ...
In italia, si sa, le tasse e le accise, sono le più care del mondo, paghiamo di più ... TUTTO !!! ... e ... DI PIU' !!! ... la benzina ... il
gas ... la luce ... l'acqua ... le sigarette ... la TV ... le ridicole linee e abbonamenti per internet ...
( Oops! ... pardon! ... INTERNET ... merita le maiuscole ... ) ...

Continua su ...   http://romybeat.jimdo.com/2012/12/17/il-grande-inganno-le-tasse/

I Am a Rich Bitch in tour: 28/12 Bamboo Miami, 29/12 Zangola Madonna di Campiglio, 30/12 Vip Room Paris... ed ogni venerdì al Divina di Milano

I Am a Rich Bitch in tour: 28/12 Bamboo Miami, 29/12 Zangola Madonna di Campiglio, 30/12 Vip Room Paris... ed ogni venerdì al Divina di Milano

Foto hi res ed info Rich Bitch

Le date Rich Bitch
21/12 I Am a Rich Bitch @ Divina Milano (info sotto)
28/12 I Am a Rich Bitch @ Bamboo Miami Beach
29/12 Zangola, Madonna di Campiglio (info sotto)
30/12 Vip Room, Parigi

E' 'solo' un pink party, ma nell'estate 2012 la festa ha spopolato nei locali di mezza Europa, come La Plage de L'elephant ad Ibiza ed il Pineta di Formentera e lo staff è appena tornato da Miami Beach qualche tempo fa ha fatto muovere a tempo l'esclusivo Bamboo! E' però un ritorno del tutto provvisorio! Lo staff ha di nuovo le valigie e contemporaneamente alla serata milanese, ogni venerdì al Divina, ritorna a far ballare col suo stile spregiudicato, i locali più esclusivi del pianeta: il 28/12 Ale Zuber e le sue pink girls sono di nuovo a Miami, sempre al Bamboo. Il 29 si spostano a La Zangola di Madonna Campiglio, una delle località più esclusive tra quelle montane, mentre il 30/12 si spostano al Vip Room di Parigi, uno dei club di riferimento per chi vuol ballare con stile nella capitale francese.  Le ragazze Rich Bitch sono sexy ma pure intelligenti. E lo stile musicale di Zuber, che sa osare mescolando anche il pop ed il rock, non solo la solita dance... E' un divertimento folle, scatenato... ma anche al 100% sano. Niente additivi, niente sostanze, e pure poco alcol. La follia delle notti rosa spopola, e lo stile è rosa e soprattutto italiano. 

Rich Bitch Info
info 348.93.25.926 rich@richbitch.it www.richbitch.info 
Dress Code: pink accessories!
Ogni venerdì lo staff è al Divina di Milano
Via Molino delle Armi, 32 (Zona Ticinese)

Zangola Info
Via Nambino 17, Madonna di Campiglio (Tn)
3895955229
dalle 23 - ingresso 25 - 10 euro




from lorenzo tiezzi comunicazione +39 339 3433962
photo hi res, comunicati press releases www.lorenzotiezzi.it
///////
///////



21-22/12 "Alien Independence Day... Tremate!" @ Qi Clubbing Rovato (Bs). 23/12 Cafè Franciacorta

21-22/12 "Alien Independence Day... Tremate!" @ Qi Clubbing Rovato (Bs). 23/12 Cafè Franciacorta

FOTO ED INFO QI CLUBBING

Via Delle Industrie, 79  25030 Erbusco Brescia, Italia
A pochi metri dall'uscita A4 Rovato 0307241250, 3939573526

Cena dalle 21 @ Qi Restaurant, club dalle 23 e 30 circa / door selection cena e discoteca 30-35 euro. ingresso in disco con consumazione 25-15 euro

Venerdì 21 ed in replica sabato 22 dicembre, un grande evento al Qi Clubbing di Erbusco Bs). Il titolo dello show è "Alien Independence Day, Tremate!", ma più che aver paura c'è da divertirsi ed emozionarsi, alla faccia dei Maya e delle loro profezie. Il sottitolo è Killers from Space... ovvero va in scena un musical dedicato allo spazio ed agli alieni 'vecchio stile' dei vecchi film di fantascienza. Sul palco i performer e gli acrobati di Qi Clubbing, professionisti dello show. In console, al mixer Gianluca Pighi, Luca Cassani, Gianni Morri e Giancarlo Cavallo. Domenica 23/12 va invece in scena l'aperitivo d'Italia, Cafè Franciacorta. Dalle 20.30 dinner buffet e poi ottima house music.

GLI ALTRI APPUNTAMENTI DELLE FESTE AL QI CLUBBING

25/12 Christmas Party 
28/12 Venerdì Club Restaurant Cabaret Live
29/12 Chicago (party & show) con Luca Cassani e Gianni Morri, Isa B
31/12 Capodanno Qi, cenone e buffet di gala 
5/1/13 Top secret Party
6/1/13 Aperitivo d'Italia Cafè Franciacorta 



from lorenzo tiezzi comunicazione +39 339 3433962
photo hi res, comunicati press releases www.lorenzotiezzi.it
///////
///////



domenica 16 dicembre 2012

Casse comune quasi vuote, slitta 13/ma

Casse comune quasi vuote, slitta 13/ma


 RICORDATE !!! ... le amministrazioni locali ... TENGONO I ... " fondi " ... PER LA LORO ... sicurezza ! ... ALMENO PER ... 6 MESI !!! ... dei loro ... COSPICUI SALARI !!! ... se questi non li hanno più ... VUOLE DIRE CHE ... se li sono ... PAPPATI !!! ... molto prima ! ...  amen

Seguendo il mio ... PIANO POLITICO  di Romy Beat ... TUTTO QUESTO !!! ... NON SUCCEDEREBBE !!! ... MAI !!! ...

La soluzione c'è sempre ! ... se uno vuole ... VERAMENTE !!! ...

R  I   V   O  L   U  Z   I   O   N   E  !!!!!!!!

P R O G R A M M A   P O L I T I C O   DI    R O M Y   B E A T

SALVARE L'ITALIA !!!
http://romybeat.wordpress.com/programma-politico-di-romy-beat/

LA SOLUZIONE PER TUTTI  I   MA (ia) LI ... ESISTE !!!

http://romybeat.wordpress.com/2012/07/22/crisi-21mila-mld-dlr-in-paradisi-fisco-quanto-le-economie-di-stati-uniti-e-giappone-messe-assieme/

LA SOLUZIONE PER TUTTI  I   MA (ia) LI ... ESISTE !!!

sabato 15 dicembre 2012

#dieciannidimart: Al MART di Rovereto si celebra il primo decennale di attività del museo trentino

Sabato 15 dicembre 2012, dalle 10.00 alle 22.00, ingresso gratuito al MART di Rovereto per celebrare il primo decennale di attività del Museo di Arte Moderna e Contemporanea Trentino, in una giornata ricca di eventi.

[Rovereto (TN), 15 Dicembre 2012] Il MART - Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Rovereto e Trento festeggia il 15 Dicembre 2012 i dieci anni dall'apertura della sede progettata dall'architetto Mario Botta con l'Ingegnere Giulio Andreolli e, con una giornata ricca di eventi, inizia ad immaginare e a proiettarsi nei prossimi dieci.

Dieci Anni di MART - il Decennale del Museo di Arte Moderna e contemporanea di Rovereto e TrentoTra le novità proposte in occasione del decennale del museo trentino, oltre all'ingresso gratuito agli spazi museali per tutta la giornata (dalle ore 10.00 alle 22.00), un nuovo sito web per il MART http://www.mart.tn.it, wi-fi libero in tutto il museo, ospiti a sorpresa, una prolusione di Emilio Isgrò, la mostra di Gianluca Vassallo "DentroInside", una Focus su David Claerbout, laboratori per bambini, un'app per smartphone e un concerto della "Corale Città di Trento".

Il filo rosso che lega tutti gli eventi proposti dal MART in questa giornata di celebrazioni è la valorizzazione del patrimonio. Il museo riparte da sé stesso, mostrando gli investimenti in atto in tutti i settori chiave: il patrimonio culturale, artistico e soprattutto umano, l'attività espositiva, la partecipazione del pubblico e della comunità locale. Un invito al confronto, in cui il MART fa il primo passo aprendo le porte e mettendo a disposizione le proprie risorse e professionalità.

Accanto alla grande mostra "La Magnifica Ossessione" (#magnificaossessione), che presenta in modo inedito 1200 opere delle collezioni del museo, si vedranno i volti di chi lavora al museo grazie alla mostra fotografica di Gianluca Vassallo, e i commenti del pubblico scritti su post-it alle pareti del MART, rilanciati su Twitter con l'hashtag #dieciannidimart. Tra gli altri importanti eventi della giornata di celebrazione del MART, la presentazione da parte di Emilio Isgrò di un'installazione di grandi dimensioni basata sul manifesto del Futurismo, uno dei testi fondamentali per la ricerca e l'identità del MART.

Una giornata in cui il MART invita a prendere spunto dai percorsi espositivi non solo per guardare le opere in mostra, ma anche per capire e approfondire, approfittando di due visite guidate speciali a "La Magnifica Ossessione", condotte da artisti, fotografi, storici, designer, sociologi, collezionisti, studiosi di cinema e architettura. Una pattuglia di professionisti a sorpresa, che accompagnerà il pubblico in mostra con approfondimenti di altissima qualità (le visite vanno prenotate ai numeri +39 0464.454154 o 0464.438887).

Sul fronte digitale, il MART celebra il primo decennale con il lancio di nuovo sito web, riprogettato da zero nella grafica e nelle funzionalità in modo da rendere più facile l'accesso al patrimonio e agli eventi del museo. Il nuovo sito web MART privilegia la prospettiva dell'utente e l'uso in mobilità delle molte risorse disponibili online, che includono un servizio wi-fi libero offerto dal museo, una nuova app per smartphone sviluppata da Telecom, Trento Rise e MART che riconosce le opere de "La Magnifica Ossessione" fornendo approfondimenti, centinaia di immagini diffuse sulle reti sociali del museo e concorsi fotografici web come "Il mio MART", realizzato in collaborazione con il quotidiano "Trentino".

Il programma degli eventi del 15 dicembre al MART include "Tantissimi Auguri", un laboratorio didattico continuo per famiglie con la creazione di biglietti d'auguri, il workshop "Corso di cancellazione generale per le scuole d'Italia" condotto dall'artista Emilio Isgrò, "The Hearth of Art at MART", un laboratorio didattico in lingua inglese per bambini (età consigliata dai 6 anni), basata sull'osservazione delle opere d'arte e sulla loro rielaborazione creativa, l'inaugurazione della mostra "DentroInside" di Gianluca Vassallo a cura di Veronica Caciolli e la conferenza "David Claerbout. Spaziare il tempo", dedicata alla mostra in corso del video artista belga. La giornata di celebrazioni del MART si conclude in serata con un concerto della "Corale Città di Trento" e un brindisi di chiusura.

#

MART - Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto
Corso Bettini, 43
38068 Rovereto (TN)
http://www.mart.tn.it.

Ufficio Stampa MART
Responsabile: Flavia Fossa Margutti
Contatti: Luca Melchionna / Clementina Rizzi / Carlotta Fanti
Email: press@mart.trento.it
Tel: (+39) 0464 454.124/127