". Comunicati Gratis: Presentazione de Stagioni Poetiche di Gabriele Fabiani 28 aprile 2012 Castiglione Cosentino

E' nato il sito gemello di Comunicati Gratis

PiuFan E' nato il sito gemello di Comunicati Gratis Comunicatistampa .Iscriviti subito è Gratis!
Si è verificato un errore nel gadget

Comunicati Gratis feed rss

venerdì 20 aprile 2012

Presentazione de Stagioni Poetiche di Gabriele Fabiani 28 aprile 2012 Castiglione Cosentino

“Un tarlo,/ un picchio,/ la lancetta dei secondi,/ una cicala imperterrita,/ un tuffo nell’acqua gelida,/ il panico la prima guida errata,/ sanguisuga di vitalità,/ è la pazzia,/ è egoismo,/ è atroce,/ cervello cuore anima,/ occhi,/ è cattiva, malvagia,/ è la gelosia,/ è il non poter vivere/ senza cuore.” – “Gelosy” Il 28 aprile 2012, presso il Frantoio Dei Saperi a Castiglione Cosentino in provincia di Cosenza, avrà luogo la presentazione della raccolta “Stagioni Poetiche”, edita nel 2012 dalla casa editrice Rupe Mutevole Edizioni nella collana editoriale “Trasfigurazioni”. “Stagioni Poetiche” è una raccolta che presenta quattro sillogi poetiche di quattro autori differenti: Gabriele Fabiani, Antonio de Lieto Vollaro, Cristina Parente e Lorenzo Traggiai. Per la presentazione sarà presente Gabriele Fabiani (1986, Cosenza) con la sua silloge “Polvere Poetica”. Interverranno alla serata il Sindaco di Castiglione Cosentino, il Presidente della Proloco Mariangela Sicilia, lo scrittore Rocco Giuseppe Greco. Sarà presente una lettrice che interverrà con la lettura di alcune liriche tratte da “Polvere Poetica”. Nel corso dell’evento sarà anche proiettato il booktrailer tratto dalla raccolta. “Polvere Poetica” sarà presentata anche il 26 maggio 2012 al Museo del Presente a Rende in provincia di Cosenza. Due domande all’autore Gabriele Fabiani: A.M.: Che cosa ti aspetti da questa presentazione? Gabriele Fabiani: Da questa presentazione mi aspetto che le persone siano stimolate ad avvicinarsi alla poetica della mia silloge ma anche a quella degli altri tre autori. Spero di riuscire a trascinarli nel favoloso mondo della poesia che spesso viene trattato con superficialità. Fondamentale per la poesia non tanto capirla, descriverla, spiegarla, ma riuscire a farsi toccare l'anima, toccare lo stesso livello emotivo che l'ha fatta nascere. Se siamo recettivi ed usciamo fuori dal nostro guscio, la poesia diventa pioggia che scorre sulla nostra pelle. Quindi mi aspetto solo di riuscire a condividere con chi sarà presente qualche istante di pura poesia. A.M.: Poesia e video. Perché hai realizzato un booktrailer e quanto credi sia utile per far conoscere ai più la tua raccolta poetica? Gabriele Fabiani: Ho realizzato un booktrailer della raccolta per proiettarlo alla presentazione, ma anche per divulgarlo online. Il video, con immagini e musica, riesce a trasmettere immediatamente delle sensazioni a chi lo sta guardando e quindi, in questo caso, avvicinarsi a scoprire cosa sia "Stagioni Poetiche". Ho scelto delle musiche particolari, con melodie dolci che rievocano la dolcezza dei versi presenti nell'opera. A volte leggere un verso accompagnato da un'immagine di sottofondo e da una musica aiuta a scendere a stretto contatto con le parole che leggiamo, come un tramite che canalizza le emozioni che ciò che stiamo leggendo ci da in quel momento. Infine, c'è la passione per il video, mi piace cimentarmi in esperienze di videomaker e condividere il risultato finale. Per leggere una recensione su “Stagioni Poetiche”: http://oubliettemagazine.com/2012/03/23/stagioni-poetiche-di-antonio-de-lieto-vollaro-cristina-parente-lorenzo-traggiai-e-gabriele-fabiani/ Lascio link utili per visitare il sito della casa editrice e per ordinare il libro. http://www.rupemutevoleedizioni.com/ http://www.reteimprese.it/rupemutevoleedizioni http://www.facebook.com/pages/Ufficio-Stampa-Rupe-Mutevole/126491397396993 Alessia Mocci Responsabile Ufficio Stampa Rupe Mutevole Edizioni (alessia.mocci@hotmail.it) Fonte: http://oubliettemagazine.com/2012/04/20/presentazione-de-stagioni-poetiche-di-gabriele-fabiani-28-aprile-2012-castiglione-cosentino/