". Comunicati Gratis: settembre 2012

E' nato il sito gemello di Comunicati Gratis

PiuFan E' nato il sito gemello di Comunicati Gratis Comunicatistampa .Iscriviti subito è Gratis!
Si è verificato un errore nel gadget

Comunicati Gratis feed rss

sabato 29 settembre 2012

Buste con proiettili a Consiglio Lazio

Buste con proiettili a Consiglio Lazio

  SE NON SI DIMETTE ... T U T T A  !!!!!!!!!!!!!!!  ..... e ... dico .... TUTTAAAAAAAAA !!!!!!  .... la classe politica  ITALIESE !!! ... questo ! ... è ... SOLAMENTE L'INIZIO !!!!!!!!!!!!!! ...................... ( spero ! )

IF HE DOESN'T DISCHARGE... A L L !!!!!!!!!!!!!!!  ..... and... I say.... A L L L L L L L L L  !!!!!!  .... the political class ITALY!!! ... this! ... it is... ONLY THE BEGINNING  !!!!!!!!!!!!!! ...................... ( I hope! )

Romy  ... " The Truth "  http://romybeat.wordpress.com


venerdì 28 settembre 2012

Principi base della Macrobiotica



In questo breve post ti riporto quattro importanti principi base che contraddistinguono l'alimentazione macrobiotica e quali sono gli alimenti da scegliere qualora tu decida di seguire questa alimentazione.
Iniziamo subito con quattro principi fondamentali della Macrobiotica...
Scoprili leggendo l'articolo intero su Miglioriamo il nostro benessere fisico e mentale!

LA RIVOLUZIONE … SPAGNOLA

LA RIVOLUZIONE … SPAGNOLA


C’è un tempo per tutto … c’è … una … SOPPORTAZIONE ! … per … TUTTO ! … c’è … una … SCADENZA ! … per … TUTTO ! … e … questa … SCADENZA ! … in … SPAGNA ! … sembra essere … ARRIVATA ! …
 
( Adesso capisco tante cose ... il fuoco della rivolta ... covava ... evidentemente! ... DA MOLTO TEMPO ! ... questo lo sappiamo tutti ... il ... FARE VINCERE TUTTO !!! ... nello sport! ... alla ... SPAGNA ! ... negli ultimi anni ... IMPROVVISAMENTE ! ... nonostante ... I SOSPETTI ! ... più che legittimi! ... di ... DOPING ! ... RADICATO ! ... dappertutto! ... e ... MAI ! ... SVELATO ! ... era un modo di ... dare un piccolo contentino ... AL POPOLO SPAGNOLO ! ... già ... LOGORO ! ... da tempo ... immemorabile ! ... MA ! ... non è bastato ! ... NO ! ... perchè ... con le vittorie sportive ... NON SI MANGIA !!! ... purtroppo ... e ... anche fare ... SPERPERARE ! ... montagne di danaro ... alle ... GRANDI SQUADRE SPAGNOLE ! ... tanto da ... ROVINARE ! ... persino ... LE BANCHE SPAGNOLE ! ... e ... IL POPOLO SPAGNOLO ! ... che ... dovrebbe prendersela ... SOPRATTUTTO ! ... con ... TUTTI I LADRONI E APPROFITTATORI ! ... della ... LORO ! ... RIDICOLA ! ... e ... piccola ! ... classe politica ... e ... i loro ... realucoli ... da strapazzo ! ... )
 
Comunque ! ... qualora ... AGISSERO ! ... veramente ! ...


Ne sarei lieto ! … MOLTO LIETO ! … ricordando … quanto … ERO FIERO ! … quando studiavo … la … RIVOLUZIONE FRANCESE ! … FIERO ! … di quella … POVERA ! … GENTE ! … quel … POPOLO ! … così … VESSATO ! … TRATTATO ! … IGNORATO ! … COLPITO ! … SFRUTTATO ! … COSTRETTO ! … reso … SCHIAVO ! … dalla … NOBILTA’ MESCHINA … e … APPROFITTATRICE ! … dell’epoca …
 
Ecco ! … OGGI ! … la politica … GLOBALIZZATA ! … ( Di questo si tratta … ) è … COME L’ANTICA … NOBILTA’
FRANCESE ! … che con … ARROGANZA ! … PREPOTENZA ! … MENEFREGHISMO ! … IMPUDENZA ! … SPOCCHIOSITA’ ! … INVINCIBILITA’ ! … ONNIPOTENZA ! … dettata dal … POTERE ! … che … AVEVA ! … sul … POPOLO ! … e … di conseguenza … INGANNANDOLO ! … SEMPRE ! … e … COMUNQUE ! …


Anche … la … SPAGNA ! … molti anni dopo … e … per … quasi … LE STESSE ! … RAGIONI ! … fece … LA GUERRA CIVILE ! … LORO !!! … LO SANNO !!! … come … SI FANNO !!! … LE RIVOLUZIONI ! … perchè … LORO ! … hanno … LOS COJONES !!! … LORO !!! ……


Non so ! … a … cosa possa servire una … RIVOLUZIONE ! …  ( Veramente ! … Io … LO SO ! … ma … lo tengo per me ) di questi tempi .  So! … con certezza … però ! … che … NE ! … SERVIREBBE ! … UNA ! … ECCOME ! … ma … non … una …
RIVOLUZIONE SANGUINARIA … e … BELLIGERANTE ! … ( Almeno ! … ) ma … TECNOLOGICA ! … tipo … 2.0 … INTELLIGENTE ! … PRATICA ! … DECISA ! … PRECISA ! … PUNITIVA ! … VERAMENTE ! …


E … sarebbe anche … MOLTO SEMPLICE … e … DECISIVA ! … a mio modesto parere …


Primo :
 
Fare dimmettere … ANCHE CON LA FORZA ! … se serve! … TUTTI ! … e … dico … TUTTI ! … I VECCHI E NUOVI POLITICI ! … a partire … DAL BASSO ! … ELIMINANDO ! … di conseguenza … TUTTI ! … e … dico … TUTTI ! … I PARTITI POLITICI ! …  ( Non servono più ... Semmai prima ... servissero! ... )  e … naturalmente ! … TUTTI ! … i … LORO ! … PRIVILEGI ! … attuali ! …


Secondo :


Reinventare … UNA CLASSE DIRIGENZIALE DEL PAESE … GIOVANE ! … molto … GIOVANE !( Peggio di così … non potrebbe fare … ) senza … CONFLITTO DI INTERESSI … senza … PARENTELE CON VECCHI BUROCRATI DELLO STATO … una grande … SQUADRA ! … DI GIOVANI MENTI ! … che … lavori … ESCLUSIVAMENTE ! … per … LO STATO ! … e … PER LA GENTE ! … composta di gente … PRONTA ! … DECISA ! … VELOCE DI PENSIERO ! … INTELLIGENTE ! … TECNOLOGICA ! … SVEGLIA ! … ORGANIZZATA ! … ( Merce rara! … di questi tempi … )  ma … SOPRATTUTTO ! … che … AMI VERAMENTE ! … il proprio … PAESE ! … la propria … PATRIA ! … che … lasci da parte … AVIDITA’ ! … MESCHINITA’ ! … senso di … ONNIPOTENZA ! … che … lavori SEMPLICEMENTE ! … e … NORMALMENTE ! … per … IL POPOLO ! … di cui fa parte .
 
Terzo :


Le punizioni … ECCO ! … Le … PUNIZIONI ! … secondo voi … che punizione è ! … quella che danno … a … QUESTI LADRONI !!! … di bassa lega ! … i … quattro … cinque anni? … che … poi … in … SEI MESI ! … per male che gli vada … e … passati agli arresti domiciliari … o … ADDIRITTURA ! … in … CONVENTI !!! … di … CLAUSURA ? … senza contare … la … LORO !
IMPUNITA’ ! … la … LORO ! … protezione … POLITICA ! … anche a … DIMISSIONI AVVENUTE ! … ( Ma quando mai ! … )  suvvia !!! … NO !!! …


Per lor signori … la più grande … PUNIZIONE ! … non è … LA FARSA! … DELLA GALERA !( Perchè … di farsa! … si tratta ) sempre se … LA FANNO ! … NO !!! … per … LORO !!! … la … più grande … PENITENZA ! … è … PRIVARLI DI … TUTTO !!! … di … TUTTO !!! … quello che hanno ! … Si ! … AVETE CAPITO BENE ! … renderli … ” NORMALI “ … dopo … avergli sequestrato … TUTTO !!! … e … dico TUTTO !!! …
Bloccato i loro … PASSAPORTI ! … a … LORO ! … e … A TUTTI ! … i loro … FAMIGLIARI ! … PARENTI ! … AMICI ! … COLLABORATORI ! … SOCI ! … CONOSCENTI ! …
Recuperare … TUTTI ! … i … DANARI ! … e … CAPITALI ! … portati all’estero ! … TUTTI ! … e … dico … TUTTI ! …
Mettere all’asta ! … TUTTI ! … e … dico … TUTTI ! … i … loro averi ! … IMMOBILIARI ! … PRIVATI & SOCIETARI …
TUTTI ! … i beni di lusso ! … TUTTI ! … e … dico … TUTTI ! … sequestrati ! … TUTTI ! … e … quando … sono … coi piedi … BEN PIANTATI A TERRA ! … fornire … LORO !!! … un … LAVORO ! … a … 800/1000 €urini … al mese ! … metterli … in case popolari … INSOMMA ! … farli vivere … o … per lo meno … SOPRAVVIVERE ! … INDEGNAMENTE ! … per il resto della loro …
SQUALLIDA VITA ! …

Questa ! … SIGNORI ! … è … VERA ! … PUNIZIONE & PENITENZA ! … solo … QUESTA ! … salverà … IL MONDO ! …


Quarto :


Con il nostro pianeta che … STA ! … IMPLODENDO ! … sotto i nostri piedi … c’è bisogno di gente … PREPARATA ! … ATTENTA ! … DECISA ! ... che … veda … IL FUTURO ! … per come sarà ! … e … di conseguenza … STUDIARE ! … a come … potere … SOPRAVVIVERE ! … TUTTI NOI ! … in un futuro … MOLTO ! … PROSSIMO ! …

La lentezza burocratica … non fa altro che … ACCELLERARE ! … TUTTO QUESTO ! … impedendo … LA RICERCA ! … e … LO SVILUPPO ! … di … ALTERNATIVE ! … veramente … VALIDE ! … e … FUNZIONALI ! … ai bisogni dei nostri … POVERI FIGLI ! … proiettati ! … in un … FUTURO ! … OSCURO ! … e … INDECIFRABILE ! …    amen .


… Altrimenti ! … QUANTE TESTE ! … DOVRANNO CADERE ? …

giovedì 27 settembre 2012

I Am a Rich Bitch @ Divina. Il venerdì a Milano è rosa! E in tour a Zurigo (5/10) e Genova (6/10)

I Am a Rich Bitch @ Divina. Il venerdì a Milano è rosa! E in tour a Zurigo (5/10) e Genova (6/10)

FOTO ED INFO RICH BITCH

Personaggi, modelle in libera uscita, bella gioventù milanese scatenata (ma pur sempre elegante), musica commerciale o meglio party music che fa saltare (un mix di successi internazionali e classici italiani, tra cui non mancano gli 883)… la festa in rosa I Am A Rich Bitch è nata a Milano, dalle tendenze milanesi e dalla sana 'pazzia' creativa di Ale Zuber che sta anche in console, ma è stata esportata in mezza Europa ed in tour costantemente (5/10 Zurigo, 6/10 Genova). 

E' 'solo' un pink party pieno di divertimento ed ironia a base di musica easy, ma nell'estate 2012, la festa ha spopolato nei locali di mezza Europa, come La Plage de L'elephant ad Ibiza (ogni lunedì pomeriggio) ed il Pineta di Formentera (ogni venerdì notte). 

Nell'autunno / inverno 2012/13 prende vita al Divina di Milano ogni venerdì e non solo. Ecco le prossime date: il 28/09 al Divina come guest c'è Davide Ghezzi. Il 5 ottobre lo staff si divide tra il party milanese a Divina ed una festa a Zurigo, in Svizzera, al Beach Club Hinwil (info: http://www.beachclub.ch/nu/events/event_details/99). Il serata dopo, sabato 6, per il Salone Nautico Internazionale, Ale Zuber e le sue pink girls fanno ballare il Tao Club di Genova (ex Lux, via Gabriele D'Annunzio 19, info 010541273, dalle 23:00). 


I Am a Rich Bitch, ogni venerdì @ Divina, Milano
via Molino delle Armi ang. Via della Chiusa
info 348.93.25.926 rich@richbitch.it
Dress Code: pink accessories!

info 348.93.25.926 rich@richbitch.it
Dress Code: pink accessories!



photo hi res, news e comunicati - press releases: www.lorenzotiezzi.it

★ lorenzo tiezzi comunicazione ★
ufficio stampa - pr; giornalista - journalist







photo hi res, news e comunicati - press releases: www.lorenzotiezzi.it

★ lorenzo tiezzi comunicazione ★
ufficio stampa - pr; giornalista - journalist




mercoledì 26 settembre 2012

Generatori di corrente Bove

La società Bove annuncia la messa on line del suo nuovo sito internet bovesrl.com, ubicata in provincia di Salerno in località Battipaglia.

Stando in linea con le norme vigenti della sicurezza e ambiente, da oltre 30 anni opera nei generatori di corrente, incentrandolo come core business, palesando l'attitudine ad implementarli a seconda delle specifiche richieste della clientela ed orientandosi ad un processo di miglioramento continuo e qualitativo nelle fasi di produzione, selezione ed utilizzo dei materiali.


Esegue nella propria struttura la manutenzione della componentistica elettrica-elettronica, dei generatori di corrente, degli alternatori e dei motori, dei quadri di comando e controllo, sia automatici che manuali, oltre che all'adeguamento dei prodotti per necessità normative e/o funzionali.

La gamma degli articoli, costruiti in propri locali, comprende potenze che vanno dai 5 kVA a 1000 kVA nei vari allestimenti, offrendo soluzioni di generatori di corrente per qualsiasi esigenza e utilizzo; per ogni prodotto è associata una dettagliata scheda tecnica.


L'azienda si occupa della produzione e vendita di gruppi elettrogeni, gruppi di continuità e generatori di corrente in tutte le Regioni italiane, ed in aggiunta serve il servizio di permuta e noleggio.

Generatori di corrente Bove Srl si avvale anche di rapporti con consulenti esterni; queste basi solidificano l'iter di crescita progressiva.

Possibile dimagrire in poco tempo? Scopri come!

Massimo Marisi dopo aver aiutato centinaia di persone a perdere peso risponde alla domanda più gettonata nel mondo del dimagrimento.

Questa è la domanda che i lettori del mio blog mi fanno tutti i giorni: come dimagrire in poco tempo? E' possibile? Comporta dei danni per la salute? Ho deciso di scrivere e divulgare questo articolo proprio per rispondere alle numerose persone che mi fanno questa domanda.

Innanzitutto c'è da fare una profonda riflessione su un punto: qualsiasi risultato raggiunto in poco tempo è destinato a sgretolarsi dopo poco. Come in qualsiasi campo della vita è vera questa affermazione tanto più lo è quando si vuole dimagrire. Il motivo è presto detto: paradossalmente se noi non mangiassimo per 1 settimana intera automaticamente dimagriremmo giusto? E' vero ma la settimana dopo recupereremmo tutti i nostri kg in quanto il nostro corpo ha una "memoria" del nostro peso che difficilmente varia.

L'unico modo per variare questa "memoria" è quello di avere una costanza in quello che si fa, e mantenerlo per un periodo di tempo prolungato. Se il vostro obiettivo è quello di perdere 15 kg in una settimana allora siete fuori strada, non è un dimagrimento sano e soprattutto non è un dimagrimento a lungo termine. Diciamo che un dimagrimento sano corrisponde ad 1 kg la settimana, che comunque non sono pochi.

Quello che è importante dire però è che si può dimagrire 1 kg alla settimana in modo facile e senza fare particolari sacrifici, basta abituare il corpo con delle particolari strategie a bruciare grassi 24 ore al giorno.

Mercato immobiliare: prezzi medi di vendita in calo del 2,7%

Se il sogno degli italiani è sempre la casa ora, complice la crisi, l’obiettivo non è più l’acquisto bensì l’affitto: secondo Immobiliare.it nel primo semestre 2012 la domanda di immobili in locazione è cresciuta a un ritmo due volte superiore rispetto a quella degli immobili in vendita e il trend si conferma anche sul fronte dell’offerta.
Queste le prime evidenze emerse dall’analisi del mercato immobiliare residenziale nel primo semestre 2012, elaborata da Immobiliare.it (www.immobiliare.it) sulla base delle rilevazioni effettuate sugli oltre 700.000 annunci presenti quotidianamente sul sito. Lo studio rivela che, da gennaio a giugno, il prezzo medio di vendita delle abitazioni nei capoluoghi italiani è sceso del 2,7%.
«La difficoltà ad ottenere un mutuo ha reso l’iter per l’acquisto di una casa sempre più complesso – dichiara Guido Lodigiani, Direttore Corporate e Ufficio Studi di Gruppo Immobiliare.ited è naturale che gli Italiani abbiano dirottato il loro interesse verso soluzioni in affitto, pur perdendo i vantaggi del risparmio forzoso che garantisce l’acquisto di una casa; il calo dei prezzi di vendita degli immobili è diretta conseguenza di questo fenomeno».
Domanda e offerta nel primo semestre 2012

Le rilevazioni sul fronte della domanda di compravendita indicano un trend positivo, interrotto solo nel mese di giugno, che ha portato a una crescita complessiva della domanda del 10%. Un dato positivo, ridimensionato però se confrontato con il ritmo di crescita (doppio) della domanda di appartamenti in locazione. Anche sul fronte dell’offerta di case in vendita si registra un incremento deciso (+9%), ma, ancora una volta, inferiore a quello che ha interessato gli affitti (+16%).
Le ragioni del fenomeno non sono da ricercare solo nelle dinamiche dell’economia, ma anche nei cambi normativi che hanno interessato il settore immobiliare. È questo il caso dei tanti proprietari di immobili, magari con necessità di liquidità e difficoltà di vendita, che hanno preferito concedere in locazione il bene posseduto per evitare di sostenere la nuova tassazione IMU per immobili inutilizzati.
Il fattore prezzo
Analizzando le città italiane dal punto di vista sia geografico sia di densità di popolazione, si nota come tutto il territorio nazionale sia contraddistinto da un calo dei prezzi medi di vendita. La maglia nera spetta al Sud e alle isole – con la Sardegna che raggiunge quasi il -7%, seguita da Basilicata e Puglia che si attestano a -4% – anche se al Nord non va meglio, con decrementi che superano il 5%, fatta eccezione per Valle d’Aosta e Trentino Alto Adige dove si segnalano dati positivi. Solo il Centro Italia sembra tenere: qui il livello di decrescita si arresta all’1,1% e l’Abruzzo – unica regione italiana – segna dati positivi in ogni Provincia.
Se si tiene conto delle dimensioni delle città, invece, si registrano significative differenze: nei centri di grandi dimensioni (che superano cioè i 250 mila abitanti) la contrazione dei prezzi è stata, in media, più rilevante (-3,4%) rispetto a quella evidenziata nelle città più piccole (-1,5%). Tra i capoluoghi fanalino di coda della classifica è la città di Venezia (-8,0%) seguita da Palermo (-7,5%), mentre Roma e Milano “tengono” registrando rispettivamente -1,0% e -1,9%.

Hobbio lancia una guida utile sull’organizzazione dell’armadio

Lo store online Hobbio propone una guida con consigli utili sul cambio di stagione e la riorganizzazione degli spazi.

sistemazione armadioMilano, 26 settembre 2012 - L’estate è ormai agli sgoccioli, e si avvicina sempre più il fatidico momento del “cambio di stagione”: gli indumenti estivi vengono riposti per far spazio a maglioni e sciarpe. Per rendere questo ingrato compito un momento di svago Hobbio propone alcuni consigli utili per sfogare la creatività organizzando gli spazi nel migliore dei modi.

Se hai molto spazio per la sistemazione dell'armadio sarà sufficiente riorganizzare gli abiti al suo interno, dando una pulita generale e rimettendo in vista quegli indumenti che non ricordavi nemmeno più di avere. Se invece non hai tanto spazio … è necessario fare un vero e proprio cambio di stagione del guardaroba.armadio-in-tessuto

La prima fase consiste nel svuotare l’armadio e dare una ripulita generale nei cassetti e negli angoli con una spugna, un po’ d’acqua o con prodotti appositi per la pulizia.
La seconda fase consiste nel suddividere i vestiti, riponendo gli indumenti che non utilizzerai più fino alla prossima stagione in apposite scatole di plastica o tessuto che si possono nascondere nella parte alta degli armadi oppure sotto il letto. In alternativa, se il guardaroba è molto ampio è possibile utilizzare degli armadi di tessuto o delle scaffalature metalliche che troveranno spazio nella camera degli ospiti o in soffitta.

In questa fase è utile anche fare un po’ di pulizia del proprio guardaroba: gli indumenti che non metti più ma che non hai il coraggio di buttare possono essere riposti tutti in un’unica scatola e messi da parte. Oppure capi d’abbigliamento che sono ormai logori e distrutti possono diventare stracci oppure, usando la creatività, si possono trasformare in piccoli oggetti come portafogli, bandane, borsette ecc.
La terza ed ultima fase riguarda la divisione degli indumenti per tipologia o per utilizzo. Puoi scegliere dividendo tra abbigliamento da lavoro, casual, da sera oppure semplicemente tra pantaloni, jeans, gonne, ecc, in modo da trovare sempre in un istante quello che stai cercando.

Infine le scarpiere modulari possono essere utilissime per il cambio delle scarpe, perché occupano poco spazio e aiutano a mantenere in ordine anche le calzature dando la possibilità di dividere le scarpe estive da quelle più invernali.

Questa guida è offerta da Hobbio, uno store online dedicato al bricolage e fai da te, con un’ampia selezione di box e scatole per l’organizzazione degli spazi oltre a scaffalature metalliche, armadi in tessuto e altro ancora. Hobbio permette agli amanti del fai da te di trovare tutto l’occorrente online e senza bisogno di spostarsi, i prodotti infatti saranno recapitati comodamente a casa con corriere in 24/48 ore, risparmiando cosi tempo e fatica. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito www.hobbio.it

martedì 25 settembre 2012

Le Anime del … Diavolo !

Le Anime del … Diavolo !

Sono fermamente convinto che … ESISTONO ! … e … SONO ESISTITE ! … persone che … dagli antichi albori della STORIA … Antica&Moderna … Soprattutto! … SI SIANO VENDUTI L’ANIMA … AL DIAVOLO !!! …

Per quello che riguarda la Storia Antica … non so! … cosa potessero fare, come si mettessero in contatto con … LUI !!! … IN PERSONA !!! … magari … e dico … MAGARI ! … Adoravano degli DEI … Particolari … e … sotto forma … di … LUI !!! … STESSO ! … affermando … e … promettendo … che … per una delle loro … CONQUISTE … IMPOSSIBILI ! … avrebbero … VENDUTO LA LORO ANIMA … agli DEI … di turno … ma … che … in realtà! … si vendevano! … a … LUI !!! … personalmente .


Continua su ...  http://romybeat.jimdo.com/  -   http://romybeat.wordpress.com/

Appello disperato tribu' indios Amazzonia

Appello disperato tribu' indios Amazzonia

 VERGOGNA !!! ... VERGOGNA !!! ... VERGOGNA !!! ... è ... UNA VERGOGNA !!! ...  Spero che il Brasile ! ... non si ... OCCIDENTALIZZI !!! ... La loro storia, rischia di ... DISINTEGRARSI !!! ...  AMEN .

SHAME!!! ... SHAME!!! ... SHAME!!! ... it is... A SHAME!!! ...  I hope that Brazil! ... not him... WESTERNIZE!!! ... Their history, risks of... DISINTEGRATE!!! ...  AMEN.

Sosteniamo Aquaplus con la fotografia

L'evento si terrà a Palazzo Isimbardi, sede della provincia di Milano, sabato 13 e domenica 14 ottobre 2012

I Rotary Club Milano Linate e Milano Nord in collaborazione con Fondazione Obiettivo Reporter, Photographers.it, G.R.I.N. e con il Patrocinio della Provincia di Milano presentano l'evento a scopo benefico

Sosteniamo Aquaplus con la fotografia

AQUAPLUS è un programma del Rotary International che ha lo scopo di sradicare la fame e la sete nel mondo. Il progetto pilota del programma AQUAPLUS è già in fase di avanzata realizzazione nel comune di Torbek ad HAITI. L'evento si terrà a Palazzo Isimbardi, sede della provincia di Milano, sabato 13 e domenica 14 ottobre 2012.
Studiato e prodotto da Fondazione Obiettivo Reporter e Photographers.it, comprende un'asta di 70 opere - una vera e propria mostra fotografica sul tema dell'acqua, curata dai photoeditors del G.R.I.N. (Gruppo Redattori Iconografici Nazionale), che grazie alla generosa collaborazione di molti tra i maggiori autori italiani e non solo -, verranno messe in vendita per raccogliere fondi destinati al progetto Aquaplus.

Gli autori hanno donato tutti una loro fotografia che, stampata appositamente per l'occasione dal laboratorio specializzato Spazio 81, verrà battuta durante l'Asta che si terrà sabato 13 ottobre alle ore 18,00 a Palazzo Isimbardi.

Ecco gli autori che hanno aderito al progetto:
Giampietro Agostini, Arianna Arcara, Pietro Baroni, Gabriele Basilico, Letizia Battaglia, Settimio Benedusi, Gianni Berengo Gardin, Alberto Bernasconi, Nicola Bertasi, Luciano Bobba, Vittore Buzzi, Maurizio Camagna, Luca Campigotto, Silvio Canini, Guido Castagnoli, Vincenzo Castella, Mirko Cecchi, Federico Ciamei, Annalisa Cimmino, Gabriele Croppi, Chiara Dazi, Alberto Dedé, Giulio Di Sturco, Stefano De Luigi, Edoardo Delille, Andrea Di Martino, Franco Donaggio, Linda Ferrari, Vittore Fossati, Luca Gabino, Gabriele Galimberti, Matilde Gattoni, Enrico Genovesi, Simona Ghizzoni, Fausto Giaccone, Elena Givone, Chiara Goia, Alessandro Grassani, Giovanni Hänninen, Mattia Insolera, Cosmo Laera, Sakis Lalas, Gianni Maffi, Sirio Magnabosco, Martino Marangoni, Diambra Mariani e Valentina Merzi, Alex Masi, Alessandro Nazzari, Stefano Nicolini, Pino Ninfa, Cristina Omenetto, Gianluca Panella, Federico Patellani, Simone Perol ari, Donata Pizzi, Francesco Radino, Efrem Raimondi, Alessandro Rizzi, Filippo Romano, Gabriele Rossi, Claudio Sabatino, Alessandro Scotti, Shobha, Massimo Siragusa, Terraproject, Alessandro Toscano, Stefano Vigni, Cuchi White, Ugo Zamborlini, Michael Zumstein.

Verranno inoltre stampate delle card con alcune delle immagini che saranno disponibili nei circoli del Rotary della Provincia di Milano a partire dai primi giorni del mese di ottobre e costituiranno un omaggio per quanti effettueranno una donazione libera a sostegno del progetto Aquaplus.

Le donazioni potranno anche essere effettuate durante il week-end dell'evento, direttamente presso l'apposita postazione del Rotary presente a Palazzo Isimbardi.

Nel Chiosco d'Onore di Palazzo Isimbardi verrà inoltre proposta una ricca e articolata parte espositiva. Saranno allestiti percorsi di visita specifici, sia per alcuni progetti documentativi di interventi di sostegno effettuati in Paesi del terzo mondo riguardanti l'acqua come fonte di vita, sia per le mostre di alcuni reportage riguardanti il tema dell'acqua.

In particolare verranno presentati 3 progetti espositivi

Dal sole, l'acqua - di Roberto Gabriele e Simona Ottolenghi
Un reportage sul connubio Energia Solare/Acqua, un racconto sull'istallazione di un grande impianto di irrigazione alimentato ad energia solare nell'oasi di Tata nel Sahara marocchino, dai pannelli all'impianto di distribuzione goccia a goccia. Dall'energia pulita del sole, l'oasi trova l'acqua necessaria per 20 ettari di terreno coltivato da 80 famiglie di contadini.

Water and Time - di Sara Munari
Il rapporto tra uomo e acqua e' un percorso tanto affascinante, quanto lento e difficile. Per lungo tempo muoversi sull'acqua ha significato andare a combattere. Per ritrovare la leggerezza di questo elemento si e' dovuto attendere molto a lungo.  L'acqua ha un ritmo diverso da quello indotto dalle nevrosi del "quotidiano". Nelle sue foto Sara rappresenta l'uomo in rapporto a questo elemento, tentando di farli vibrare all'unisono

Dreamy Drops – di Giulio Bassi
Frammenti di acqua intorno a noi, acqua sporca, acqua contaminata, acqua immobile ma depositaria di vita e di bellezza: in queste immagini il degrado si accompagna alla meraviglia della natura che pare più forte di tutte le negligenze e le propotenze dell'uomo. Il progetto vuole mettere in evidenza la preziosità dell'acqua per la nostra vita biologica e spirituale, di quell'acqua che si trova nei nostri fiumi agonizzanti, nelle pozze nelle aree suburbane, lungo i greti inariditi, solitamente simbolo di squallore postindustriale ma qui vista in una luce di sognante bellezza.

L'evento pubblico inizierà sabato 13 ottobre alle ore 17,30, con la presentazione delle mostre, cui seguirà alle 18,00 l'asta benefica delle stampe fotografiche d'Autore, battute per l'occasione da un Ospite speciale: Luigi Salvioli, noto agente e gallerista e curatore di iniziative nel settore Fotografia e Moda.

Le stampe, che potranno essere firmate dall'autore a sua discrezione, avranno prezzi base stabiliti in accordo con gli autori e dietro supervisione del comitato direttivo del Grin.

Il ricavato dell'asta e delle donazioni libere, al netto delle spese sostenute per la realizzazione dell'evento, sarà devoluto interamente alla Fondazione Acquaplus e andrà a sostenere il progetto attualmente in corso nella zona sud di Haiti, a Torbeck, area molto povera ma potenzialmente ricca di risorse naturali utili ad uno sviluppo agricolo, che prevede di ripristinare e ampliare un impianto di acqua ad uso domestico, di formare tecnici agricoli anche a livello universitario, di introdurre processi di trasformazione e di filiera per la manioca e altre produzioni locali, includendo anche la gestione del suolo.

Le opere e i progetti espositivi rimarranno in mostra fino a domenica 14 ottobre

Profilo del progetto Aquaplus

IG lancia la rivoluzionaria piattaforma Insight

La società leader globale nei CFD annuncia il nuovo servizio destinato a rivoluzionare l'accesso alle informazioni e il modo di fare trading online
Da oggi inoltre IG Markets cambia nome e logo, diventando IG

Milano, 24 settembre 2012IG, leader globale nel mercato dei CFD (Contract for Difference) su azioni, indici, forex e molti altri prodotti, lancia la propria piattaforma informativa Insight.

Insight è una piattaforma del tutto innovativa creata per coniugare le sempre crescenti esigenze di accesso alle informazioni di chi opera nel trading online. Su Insight infatti i trader possono operare avendo a disposizione una serie di strumenti, tra i quali news, grafici e spunti di analisi tecnica sui vari mercati tutti racchiusi in un'unica pagina e accessibili in modo veloce e intuitivo.

Insight nasce dalla convinzione che solo l'accesso a un'informazione dettagliata, puntuale ed estesa possa consentire un trading consapevole e intelligente. Per questo motivo IG investe più degli altri competitor e si differenzia dalle piattaforme solo tecniche. Il buon trading deve nascere dalla combinazione di due strumenti: piattaforma tecnologia più avanzata e veloce possibile, informazioni dettagliate e facilmente accessibili sui mercati e i sottostanti.

Il concept di Insight è proprio quello di fornire al cliente tutti gli strumenti per poter decidere nel migliore dei modi sulla propria operatività. L'assoluta novità risiede nella funzionalità Client Sentiment, che dà informazioni in tempo reale sull'operatività (long o short) da parte di tutti i clienti sugli oltre 12.000 strumenti e sottostanti che offre IG.

Nella sezione Trading Diary è possibile prendere nota delle informazioni che hanno condotto all'apertura o alla chiusura di una posizione. È disponibile inoltre una sezione completamente dedicata all'analisi tecnica e fondamentale sui vari mercati con i commenti degli analisti italiani di IG, Vincenzo Longo e Filippo Diodovich.

Infine nella parte didattica è possibile capire come operare con i CFD, apprendere le tecniche di trading e accedere a tutti gli altri strumenti per operare nel migliore dei modi con i prodotti IG.

"IG è l'unica società – afferma Alessandro Capuano, Managing Director di IG Italia – che investe sia nella tecnologia, sia nelle informazioni. Insight rappresenta un nuovo concetto di fare trading, non più il trader isolato con la sua piattaforma ma il trader che guarda e condivide le informazioni con gli altri utenti. Insight in realtà andrebbe visto più come un sito di analisi e news finanziarie dove è anche possibile fare trading con strumenti evoluti piuttosto che come una piattaforma di trading. Abbiamo di recente rafforzato il nostro team di analisti italiani che, con il contributo del team di analisti basato a Londra, contribuirà a dialogare costantemente con i nostri clienti italiani e fornire costanti aggiornamenti sul mercato direttamente nella piattaforma di trading".

Da oggi inoltre IG Markets cambia totalmente brand, diventando IG, in funzione di una progressiva semplificazione anche nella corporate identity aziendale volta a riunire sotto un'unica entità le varie attività del gruppo in tutti i paesi in cui IG opera.

IG, primo operatore nel trading online di CFD (Contract for Difference) in Italia e leader nell'offerta di CFD su azioni, indici, forex e molti altri prodotti, offre una soluzione completa di trading su migliaia di mercati e rivolge i propri servizi a broker, gestori di fondi, società finanziarie e investitori privati. IG è parte di IG Group, gruppo leader in servizi e prodotti finanziari sia per clienti privati sia per professionisti, quotato al London Stock Exchange e con sede principale a Londra. I dati di bilancio del 2012 (al 31 maggio 2012) evidenziano ricavi per £367 milioni.

Per maggiori informazioni contattare:

IG ItaliaUfficio Stampa IG c/o NOW!PR
Alessandro Capuano
Managing Director IG Italia
alessandro.capuano@igmarkets.it

Informazioni e apertura conto: 800 897 582
Customer service: 800 979 290
Operazioni e trading: 800 979 291
Ufficio: 02 36046619
Web: www.igmarkets.it
Daniele Comboni – danielec@nowpr.it
Mattia Zanetti – mattiaz@nowpr.it
Tel. 02.881290.1

Simco lancia il nuovo workshop sul magazzino automatico per imprese e aziende

Simco, società di consulenza logistica, propone un workshop con case history aziendali relativo al magazzino automatico, per aiutare le aziende a orientarsi nella delicata fase di organizzazione e gestione del magazzino.

Milano, 25 settembre 2012 - E' rischioso fare un progetto analitico di un magazzino automatico senza valutarne l'effettiva convenienza. I costi ed i rischi connessi in questi casi richiedono attente analisi di convenienza per stabilire quali siano i benefici che possono derivare dall'introduzione di queste tecnologie. Durante il corso saranno proposti alcuni casi aziendali specifici utili per apprendere l’efficacia e le metodologie utilizzate. In particolare si affronteranno le case histories di Novartis, Thun e Volkswagen.

magazzino automaticoNella realizzazione del magazzino automatico assume un ruolo cruciale anche la fase di picking dei prodotti. A tal riguardo Simco presenta un ulteriore case history aziendale, relativa all’azienda Denso Thermal System Aftermarket.
L’azienza Denso Thermal Systems S.p.A. progetta, sviluppa, produce e vende sistemi di condizionamento e raffreddamento motore, scambiatori di calore, radiatori e compressori per auto e veicoli commerciali e industriali con i quali fornisce importanti produttori mondiali di veicoli. Visti gli ultimi sviluppi aziendali DENSO TS ha deciso di avviare un progetto di organizzazione della logistica per il nuovo Centro di Distribuzione, mirato a soddisfare i significativi requisiti di velocità, accuratezza, selettività ed efficienza complessiva dell’impianto.

Simco Consulting è stata coinvolta nel processo di scelta del fornitore, in seguito ha fornito assistenza nella fase di realizzazione sviluppando, in collaborazione con il team Denso, un progetto di dettaglio e finalizzazione del layout di stabilimento e fornendo supervisione alla simulazione dinamica per la verifica delle prestazioni dell’impianto, project management, assistenza ai collaudi e all’avviamento.

La soluzione prevede la realizzazione di un magazzino autoportante suddiviso in due zone distinte: un’area pallet per lo stoccaggio dei componenti non imballati e del materiale di confezionamento e un miniload per lo stoccaggio del prodotto finito. La soluzione studiata per DENSO TS è un chiaro esempio di come si possa sviluppare un progetto di “picking automatico” dove vengono coniugate velocità operativa, efficienza, sicurezza ed ergonomia.

Per ulteriori informazioni relative ai corsi di formazione in programma e alle case histories aziendali è possibile consultare il sito www.simcoconsulting.it

Stampa volantini online con PixartPrinting

Tra le tante soluzioni facili e personalizzabili per la promozione di brand ed eventi, Pixartprinting – leader nella stampa digitale online – propone i flyer. Stampa volantini online a prezzi convenienti, massima qualità e consegna anche in 24 ore!

La stampa di volantini rappresenta un metodo economico e immediato per la promozione di brand e prodotti, ma anche per comunicare un evento o l'inaugurazione di un punto vendita. Pixartprinting, leader del web to print, propone la stampa di volantini online personalizzati a prezzi low cost.

Puoi ordinare i flyer direttamente sul sito internet pixartprinting.it all'interno della sezione dedicata al piccolo formato. Con pochi semplici click puoi completare l'ordine in completa autonomia, scegliendo il formato stampa desiderato, il tipo di carta preferito e la grammatura.

Stampa volantini online con tante caratteristiche personalizzabili. I volantini, infatti, possono essere stampati fronte/retro o solo fronte, a 4 colori, con resa fotografica per una qualità deluxe a prezzi davvero competitivi! Disponibili in diversi formati, possono avere orientamento orizzontale o verticale e plastificazione opaca o lucida. Inoltre, puoi anche scegliere la tipologia di carta – lucida, opaca o deluxe – e la grammatura – 100, 115, 130 o 170 gr – per ottenere il flyer desiderato con facilità e convenienza.

Stampa volantini online con Pixartprinting: scoprirai tutti i vantaggi del servizio di stampa digitale online fornito da un'azienda leader in Europa. Velocità d'esecuzione, accessibilità al servizio overnight, controllo del file di stampa totalmente gratuito e massima qualità a prezzi eccezionali. Il tutto con consegna anche in 24 ore!

Grazie a un reparto produttivo all'avanguardia tecnologica, il servizio di stampa digitale online fornito da Pixartprinting permette anche la realizzazione di quantitativi minimi, adatti a qualunque realtà commerciale, di tanti prodotti stampati, dai flyer ai maxi banner.

Alimentazione Macrobiotica



Hai mai sentito parlare di Macrobiotica? Bè , se non ne hai mai sentito parlare non fartene un problema, perchè se può consolarti anche io non ne avevo mai sentito parlare fino a tre giorni fa...

Ho scoperto la macrobiotica per caso...consultando il catalogo della Bruno Editore, al quale sono affiliato; nella categoria benessere ho notato un nuovo ebook dal titolo "Alimentazione Macrobiotica" e mi sono subito incuriosito...

Leggi l'articolo intero su Miglioriamo il nostro benessere fisico e mentale! per sapere cosa ho scoperto su questo tipo di alimentazione...

lunedì 24 settembre 2012

29/9 Qi Clubbing (Erbusco, Bs): continuano le 'repliche' del musical da ballo "Troy"


29/9 Qi Clubbing (Erbusco, Bs): continuano le 'repliche' del musical da ballo "Troy"

Via Delle Industrie, 79  25030 Erbusco Brescia, Italia
A pochi metri dall'uscita A4 Rovato 
0307241250, 3939573526
Cena dalle 21, club dalle 23 e 30 circa

Dopo il grande successo della 'prima' del 22/9, quando al Qi sono accorse migliaia di persone per restare stupefatte di fronte ad un immenso cavallo di ferro (alto oltre 6 metri) e ad musical che vede la partecipazione di una ventina tra ballerini, performer ed acrobati, "Troy", replica al locale di Erbusco anche sabato 29 settembre. Come dimostrano la passata collaborazione con Chiambretti Night (Italia Uno) e la credibilità conquistata presso clubber ed addetti ai lavori, gli show del Qi Clubbing sono unici nel panorama nazionale per ricerca, scenografie, coreografie ed impatto. Al mixer tra gli altri Gianluca Pighi, che con i suoi set house & club riesce sempre a fare la differenza rispetto alle consuete sonorità 'commerciali' che continuiamo a sentire alla radio o in discoteca. 


BIOGRAFIA GIANLUCA PIGHI

Gianluca Pighi, un uomo di poche parole, ma di grande talento. Esordiente come DJ professionista nel 1990, Gianluca all'inizio del nuovo millennio può vantare collaborazioni discografiche e djset con mostri sacri dell'house music tra i quali Robert Owens, Kenny Bobien e Frankie Knuckles, Maurice Joshua, Oscar P, Terry Hunter e Duce Martinez. Dal Telegraph di Londra al Bar13 di New York sono solo alcuni dei locali più prestigiosi che hanno richiesto la sua creatività dietro la  consolle. Ma la creatività di Pighi ha trovato sfogo anche in ambito produttivo. Dalla fine degli anni 90 infatti ha snocciolato brani inseriti in una serie di compilation prodotte per diverse importanti etichette sia italiane sia estere (…).  Nel 2010 uno dei suoi brani viene inserito come colonna sonora nello Spot del cinquantesimo anniversario del marchio "Abarth". Nella primavera del 2011 incontra la Direzione del Qi Clubbing e gli viene commissionata la progettazione del sound system della zona prive'/ristorante completamente ristrutturata. Questo progetto in partnership con RCF Italia viene menzionato su varie riviste del settore e riconosciuta a livello europeo per l'alta qualità e il risultato sonoro di altissimo livello.

photo hi res, news e comunicati - press releases: www.lorenzotiezzi.it

★ lorenzo tiezzi comunicazione ★
ufficio stampa - pr; giornalista - journalist







photo hi res, news e comunicati - press releases: www.lorenzotiezzi.it

★ lorenzo tiezzi comunicazione ★
ufficio stampa - pr; giornalista - journalist




28/9 Hotel Costez (Cazzago, Bs) Riapertura col party God Save The Queen. Al mixer Gianluca Motta

28/9 Hotel Costez (Cazzago, Bs) Riapertura col party God Save The Queen. Al mixer Gianluca Motta


HOTEL COSTEZ
Via Pertini - Cazzago S. Martino (bs)
333 5227902
Aperto ogni venerdì e sabato sera dalle 22 alle 03, ingresso libero


Riparte la stagione 2012-13 di quello che è uno dei locali più scatenati della provincia di Brescia e non solo. L'ingresso, anche quest'anno, all'Hotel Costez di Cazzago (Bs) è sempre libero con cons. facoltativa e al mixer per il party di inagurazione, previsto per venerdì 28 settembre 2012, c'è Gianluca Motta, dj simbolo della movida bresciana. Dopo un'estate di grande successo nel giardino dell'ex Dylan, diventato appunto "I Giardini dell'Hotel Costez", lo staff torna a casa ed organizza un party intitolato 'God Save The Queen". Il locale è stato completamente rinnovato, ma non è detto che il titolo del party e l'invito alla festa, con i loro chiari riferimenti al punk britannico, siano un indizio per capire se il nuovo Hotel Costez sarà 'british punk'. E' giusto lasciare qualche sorpresa ai tanti ospiti del locale… 

BIOGRAFIA GIANLUCA MOTTA

Nato sotto il segno del toro e ne incarna, Gianluca ne ha tutte le caratteristiche: istintivo, eclettico, determinato, estroso… in più, in consolle e non solo, ha quel pizzico di imprevedibilità che lo rendono unico. Definire con esattezza il suo lo stile musicale è difficile e tutto sommato inutile. Meglio affidarsi alle sue parole. "Faccio musica da ballo moderna", dice. Tutto qui? Certo, tutto qui. Motta, infatti, come tutti i dj di livello, ha in sempre chiaro in testa che un dj deve far ballare la pista, ovvero coinvolgere chi viene alle sue serate dandogli emozioni musicali piene di ritmo. L'aggettivo 'moderna' che usa per raccontare la sua musica, dice poi che Gianluca per natura deve e vuole sperimentare, non si accontenta… deve osare. Ad esempio, il suo legame col rock nei suoi set e nelle sue produzioni, è evidentissimo: tra una club track e l'altra spesso usa bootleg che fanno la differenza. 






photo hi res, news e comunicati - press releases: www.lorenzotiezzi.it

★ lorenzo tiezzi comunicazione ★
ufficio stampa - pr; giornalista - journalist



29/9 Isa Iaquinta (dj e personaggio tv) @ Made Club Como

MADE CLUB
Via Sant'Abbondio 7, Como
tel. 031268356, 3938008071

FOTO HI RES MADE CLUB


Isa Iaquinta, bella e brava dj italiana, sempre protagonista nei club più esclusivi d'Italia (dal Pineta di Milano Marittima al Qi Clubbing di Erbusco - Bs) il 29 settembre 2012 fa ballare Made Club, la disco nuova di zecca che sta facendo ballare Como con serate di gran classe. Isa è splendida, e questo si vede subito, ed ha all'attivo tante apparizioni tv (dal Gf a Cronache Marziane) ma è anche una vera dj.  E' stata scelta come dj set per la sfilata di presentazione della linea estiva 2010, del brand di successo Calzedonia, a gennaio 2011 è stata poi scelta da Patrizia Pepe, sempre come dj. 

ISA IAQUINTA (www.isaiaquinta.com)
La consolle è la sua grande passione, che la porta nei club più in voga d'Italia come dj girl. I suoi djset sono predominati da musica house-commerciale ricercata, ma predilige per gli aperitivi più cool, una musica soulfull e deep house. La sua prima apparizione pubblica avviene nel 1997 quando partecipa al concorso di Miss Italia, classificandosi tra le prime 12. Sfiora la vittoria arrivando 2^ a "Bellissima d'Europa", concorso trasmesso da Mediaset e organizzato dalla Fashion Model di Milano. Successivamente sfila per alcuni tra i più prestigiosi atelier di moda: La Perla, Erreuno, Donna Karan, Byblos, Krizia etc… E' stata ballerina per un'intera stagione del programma di successo Mediaset "Cronache Marziane" condotto da Fabio Canino, e concorrente della sesta edizione del "Grande Fratello".  Diventa, inoltre, testimonial nazionale per la campagna pubblicitaria POIS. E' stata scelta come dj set per la sfilata di presentazione della linea estiva 2010, del brand di successo Calzedonia. Per il terzo anno consecutivo è stata la dj ufficiale del tour estivo WinWin/AZIMUT 2010, che l'ha portata nei locali più cool dello stivale. Nel gennaio 2011, per la 79° edizione di Pitti Uomo, è stata chiamata per inaugurare con la sua musica il nuovo temporary store di Patrizia Pepe. Inoltre, l'esuberante Isa la si può incontrare nei posti più ricercati, come il Pineta di Milano Marittima, dov'è dj resident, lo Zouk, al Sottovento e il Billionaire di Porto Cervo, il Twiga di Forte dei Marmi, la Mela di Napoli, il Qi clubbing di Brescia, l'Art cafè e Babel di Roma, il Country di Porto Rotondo, il Doberman di Perugia, il Sali e Tabacchi di Reggio Emilia.... 

photo hi res, news e comunicati - press releases: www.lorenzotiezzi.it

★ lorenzo tiezzi comunicazione ★
ufficio stampa - pr; giornalista - journalist







photo hi res, news e comunicati - press releases: www.lorenzotiezzi.it

★ lorenzo tiezzi comunicazione ★
ufficio stampa - pr; giornalista - journalist




29/9 Cristian Marchi dj set @ Setai Bergamo

29/9 Cristian Marchi dj set @ Setai Bergamo

Il top dj e produttore italiano Cristian Marchi riparte con suo infinito tour con un set molto atteso al Setai di Bergamo sabato 29 settembre 2012. Dopo aver inaugurato da pochi giorno il suo canale Soundcloud,  regalando subito ai suoni fan una versione inedita di "Love Will Conquer All", la bomba realizzata qualche tempo fa con Nari & Milani e cantata dalla brava Shena, Cristian Marchi torna in console mentre è impegnato in studio di registrazione. Sta lavorando con Robert Fell e Paolo Sandrini a quelle che saranno le sue canzoni per l'inverno 2012. I tanti fan di Cristian (quasi 100.000 su Facebook, mentre le visualizzazioni dei suoi video sono ormai milioni su You Tube) sono in attesa.

FOTO ED INFO CRISTIAN MARCHI

Setai ℅ Fluid
Località Portico 21
info 3356560611
dalle 23
uscita A4: Bergamo (seguire per Crema e poi Azzano San Paolo)

BIOGRAFIA CRISTIAN MARCHI

Di giorno, Cristian Marchi, 35enne o giù di lì, non è ancora conosciuto quanto dovrebbe. La sua lunga carriera di dj è iniziata una ventina d'anni fa, nelle disco di Mantova e dintorni, dov'è nato. Oggi, grazie a una lunga ascesa, è diventato il dj producer italiano più richiesto nelle disco italiane. E non solo: spesso infatti suona con costanza in Francia, in Spagna, in Australia, in Corea e pure a Mykonos (anche nel 2012 fa ballare il Paradise Club, mecca del clubbing mondiale, così come è accaduto nel 2010 e nel 2011) e i suoi dischi fanno il giro del mondo.

Chi lavora in discoteca oppure va a ballare ha ben presente l'influenza che hanno il suo stile, il suo sound. Sa che il suo modo di interpretare il ruolo del dj è innovativo e pure che he i suoi set sono una performance in cui la tecnica in console è sempre al servizio di chi balla e pure delle canzoni... Per questo, forse, e per il fatto che i locali in cui suona sono sempre o quasi sold out è giusto parlare di "fenomeno Cristian Marchi".

Insomma, chi va a ballare, Cristian Marchi lo conosce bene e spesso si innamora delle sue foto e dei suoi video (realizzati con cura artigianale da un staff di professionisti coordinato dallo stesso Cristian)… ma il "fenomeno Marchi" è ancora tutto da scoprire, o quasi, per gli adulti o per chi vive soprattutto di giorno. Il bello è che Cristian è molto lontano dagli stereotipi del dj: il fisico è quello di un atleta, gli eccessi non sa manca cosa siano e l'attenzione,  anzi la dolcezza, con cui tratta tutti quelli che vogliono farsi fotografare con lui dopo un set (spesso sono centinaia) non sono quelle delle popstar. Cristian sa che il suo successo è legato a doppio filo con la passione per la sua musica che i tanti fan hanno (le visualizzazioni su Youtube sono oltre 2 milioni, i fan Facebook sono oltre 90.000), sa che un dj non può isolarsi dal mondo. Ogni notte, a pochi centimetri dalla folla, deve far ballare. E se non ci mette cuore e professionalità, tutti se ne accorgono.

Ogni anno fa ballare circa 100.000 persone, forse di più...

Da qualche tempo Cristian ha fondato la sua label, Violence, a delicious Record...  http://www.violencerec.com/







photo hi res, news e comunicati - press releases: www.lorenzotiezzi.it

★ lorenzo tiezzi comunicazione ★
ufficio stampa - pr; giornalista - journalist







photo hi res, news e comunicati - press releases: www.lorenzotiezzi.it

★ lorenzo tiezzi comunicazione ★
ufficio stampa - pr; giornalista - journalist




Catrina Davies (dj producer) fa ballare l'Italia: 28/9 Varese (Shed - Busto Arsizio), 13/10 Arezzo (Il Principe), 20/10 Bergamo (Nikita - Telgate)

Catrina Davies (dj producer) fa ballare l'Italia: 28/9 Varese (Shed - Busto Arsizio), 13/10 Arezzo (Il Principe), 20/10 Bergamo (Nikita - Telgate)

La dj producer Catrina Davies continua a far ballare l'Italia ma non solo. A fine settembre è spesso ad Ibiza, a far scatenare diversi private party, le feste più esclusive dell'isola, ma resta una delle dj più richieste in Italia. Ecco alcune delle sue serate. Il 28 settembre è a Varese (Shed - Busto Arsizio), il 13/10 ad Arezzo (Il Principe) il 20/10 a Bergamo (Nikita - Telgate). Il sound di Catrina in console è assolutamente trasversale. Non mancano mai melodie perfette per cantare, ma pure il ritmo elettronico non dà scampo. Dopo i buoni risultati del primo singolo "Every Time", scritto e cantato dalla stessa Catrina Davies e prodotto da Daniele di Marino e Francesco Radaelli e pubblicato su G Records (la label di Domenico Gallotti), Catrina è già al lavoro sul suo nuovo disco.  


28/9 Catrina Davies dj set @ Shed - Busto Arsizio (Va)

13/10 Catrina Davies dj set @ Il Principe - Arezzo

20/10 Catrina Davies dj set @ Nikita - Telgate (Bg)

FOTO ED INFO CATRINA DAVIES

BIOGRAFIA CATRINA DAVIES

Catrina Davies è da tempo una vera dj. Dopo la sua partecipa- zione al Gf, ha fatto una scelta precisa: la tv è solo un ricordo, le sue energie le dedica solo e soltanto alla musica. E che musi- ca! Dalla console, col suo sound house - commerciale, un suono eclettico che mescola sempre ritmo e melodia, fa ballare i migliori locali europei e non solo. In Italia, ad esempio, spesso è all'Old Fashion di Milano, al Circus di Brescia, al Lidò le Panteraie di Montecatini (Pt), all'Occhi Occhi Occhi Oh di Napoli e pure al Rio Bo di Gallipoli (Le). A Mosca collabora con We Are Family, una delle organizzazioni più forti in città, mentre ogni anno a marzo è tra le protagoniste del Winter Music Conference di Miami. Inol- tre, come se non bastasse, Catrina con la sua musica spesso fa muovere party legati a Fashion Tv e a brand d'importanza as- soluta (beverage, moda). La vita della dj gallese è in costante movimento, ed è tutta dedicata alla musica. Dietro a tanti risultati c'è passione vera e tanto lavoro. In studio ci va davvero, spesso con Raf Marchesini. A differenza di alcune colleghe che puntano solo sull'immagine, infatti, Catrina è anche producer e remixer e i suoi dischi stanno iniziando a fare capolino nelle borse di tanti colleghi italiani e non. Quello che colpisce subito di Catrina Da- vies, inutile negarlo, è una presenza mozzafiato. Dopo un attimo però arriva la sua energia scatenata, la sua capacità di dare la carica ai club. Dietro al mixer Catrina balla, ride, canta, salta e trasforma ogni set in un vero show perfetto per far saltare ogni dancefloor! Anche la selezione musicale (mai troppo spinta e sempre originale, ha iniziato in Galles mixando reggae, hip hop & r'n'b) è pensata per il divertimento di chi balla, non per dare sfoggio d'una cultura musicale che Catrina sa bene di avere.


photo hi res, news e comunicati - press releases: www.lorenzotiezzi.it

★ lorenzo tiezzi comunicazione ★
ufficio stampa - pr; giornalista - journalist







photo hi res, news e comunicati - press releases: www.lorenzotiezzi.it

★ lorenzo tiezzi comunicazione ★
ufficio stampa - pr; giornalista - journalist




Roberto Mangú a Brescia (Santa Giulia)

Dal 2 dicembre 2012 al 20 gennaio 2013 presso il complesso di Santa Giulia a Brescia la mostra Mar Adentro

La mostra propone un percorso nell'immaginario pittorico di Roberto Mangú, artista di notorietà europea, tramite un seguito di circa 25 opere di grande formato legate al suo rapporto poetico con il Mare Mediterraneo. Di origine andalusa, Mangú ha il Mediterraneo nel sangue. Cresciuto intellettualmente a Parigi, ha saputo far convivere la sua doppia natura di mediterraneo e di figlio dell'"Industria Europea", nel suo peregrinare giunge a Milano, il posto giusto per lui dove ha infatti vissuto per anni.
Dall'Andalusia riceve la cultura del mare, la cultura dell'oro, la cultura della notte e quella del viaggiare. Dalla cultura del Nord riceve lo spirito e la forza dell'industria.
La somma di queste esperienze e il suo percorso umano, che lo ha portato a toccare i tre paesi mediterranei ha prodotto in lui e nella sua arte una visione poetica fortemente identitaria, nella quale l'Italia riveste la forma di un "Essere in Piedi".
La pittura di Roberto Mangú si esprime in uno spazio temporale che appartiene al nostro presente, ma si colloca in una prospettiva atemporale, designando un «altro attuale» che - secondo la definizione di Emmanuel Lévinas - interrompe una continuità lineare sia per inserirsi nella memoria che per proiettarsi nel futuro. Questa certezza, profondamente insita nell'artista, di provocare il destino della pittura, data per morta nel secolo passato, ci offre lo spunto per una riflessione estremamente profonda e attuale sulla nostra sorte. I dubbi e le incertezze che incombono ogni giorno sugli uomini ci obbligano a incessanti riferimenti al senso del tempo, come se quest'ultimo progredisse nell'ineluttabile conseguenza dell'istante che lo precede.
Mar Adentro evoca anche quel rapporto particolare che l'artista intrattiene con il Mare interiore che è anche il nostro: il Mediterraneo. Il suo lavoro, da tempo, s'iscrive in una mitologia nutrita di coste luminose appartenenti a questo spazio "mitico" che ha ispirato la nostra civiltà.
Aragon scriveva: «Ciò che è stato sarà, purché ce ne ricordiamo».
Roberto Mangú, per le sue origini, per il suo credo, aderisce a questa eredità luminosa e tragica al tempo stesso, abbagliante e contrastata, veicolo di tanti sogni e speranze e che egli vede come un vasto territorio comprendente l'Africa e il cui centro è l'Italia, ricordandosi dei Girasoli di Van Gogh nei campi di grano della Provenza, di Picasso e di Mirò – che rivolsero il loro sguardo alle altitudini delle loro origini andaluse e catalane - e di Nicolas de Staël, quel russo divenuto mediterraneo che soccombette alla singolarità tragica di questo mare sfracellandosi sulle rocce di Antibes.
Recentemente Mangú è stato invitato dal Musée Bonnard di Le Cannet ad illustrare in catalogo della mostra Bonnard, dans la lumière de la Méditerranée (Ed. Hazan, 2011), il suo rapporto identitario e pittorico con il maestro francese al quale si riferisce: "Noi pittori, e in particolare noi, i figli di Bonnard, sperimentiamo una singolare situazione che ci conferisce questa duplice condizione di essere, in quanto pittori, i possibili eroi che rendono visibile il mondo in potenza, e allo stesso tempo i più sospettati, per una certa doxa sulla modernità, di utilizzare mezzi retrogradi."
La mostra Mar Adentro è una riflessione sulla modernità, sull'idea stessa di pittura in un tempo iconoclasta.

Il catalogo, ripropone il saggio di Roberto Mangú, pubblicato nel catalogo Hazan, contiene una introduzione di Philippe Daverio, un testo di Véronique Serrano e un testo di Dominique Stella.

La mostra, che viene ospitata nella prestigiosa cornice del Museo di Santa Giulia di Brescia, iscritto nella del Patrimonio Mondiale dell'Unesco, è realizzata con il concorso della Fondazione Gruppo Credito Valtellinese e della Fondazione Brescia Musei e con il patrocino del Comune di Brescia.
In primavera Mar Adentro di Roberto Mangù raggiungerà la seconda tappa del suo viaggio in Italia a Fano, dove sarà ospitata nella Galleria Carifano.

Info: tel. 340.1039701
stelladomi@aol.com

Fondazione Brescia Musei
www.bresciamusei.com
info@bresciamusei.com
info: tel.030.2400640

Roberto Mangú - Mar Adentro – étude, 2011

Roberto Mangú
Mar Adentro – étude, 2011
Huile sur toile, 150 x 150 cm
foto: Katrine Baumann

domenica 23 settembre 2012

Feng Shui: buoni risultati per il loro remix di Wender - "Many People"

Feng Shui: buoni risultati per il loro remix di Wender - "Many People"


La loro versione, ovvero il loro remix di "Ode To The Bouncer" degli Studio Killers ha ormai totalizzato 100.000 visualizzazioni, un numero impressionante anche per una hit europea. Parliamo dei Feng Shui, remixer e produttori italiani che non sono certo appagati. Hanno appena remixato "Many People" di Wender, dj e personaggio molto noto a chi ascolta la radio. Ha fatto parte dello Zoo di 105 ed oggi trasmette come regista su Radio Deejay nel programma Asganaway. I Feng Shui hanno "vestito" la canzone in modo innovativo lasciando in bella evidenza la melodia e la bella voce del cantante, non compromettendo affatto l'efficacia in pista del brano. In questo momento i Feng Shui sono in studio al lavoro su nuove produzioni e presto chi balla ed ama la dance ne sentirà senz'altro parlare. 

Leonardo Carioti e Jordan Valentine due giovani dj producer italiani. Insieme formano i Feng Shui, un progetto nato dopo tante notti passate in studio di registrazione alla ricerca di quell'alchimia sonora, della formula giusta. Alla fine i due l'hanno trovata. Ci sono riusciti grazie alla loro voglia di essere innovativi e di sperimentare tra una produzione e l'altra, facendo leva sui generi che amano di più. Il più grande successo, per loro, è stato quello di riuscire ad imporre il loro stile attraverso un remix di successo come quello di "Ode To The Bouncer"  la hit pop dance degli olandesi Studio Killers che in patria ha raggiunto il numero uno nella classifica di vendita. I Feng Shui sono in costante contatto con gli Studio Killers e non è detto che presto non ci siano novità sulla loro collaborazione…  Anche il lavoro con un turnista di primo livello come Max C nel loro recente singolo "Because Of U" è stata importante, così come i primi due singoli ("Don't Give In" con alla voce Andrea Britton e "Wherever U Are" cantato da Natasha Anderson) "Because Of You" è uscita per una label internazionale come Time Records. La traccia è supportata tra gli altri  da Matisse & Sadko (i cui dischi escono su Axtone, la label di Axwell)..."Abbiamo capito capito che stava succedendo qualcosa nel momento in cui la traccia ha iniziato a girare di valigia in valigia tra i dj che seguiamo e stimiamo di più", raccontano. Il nome, Feng Shui, è nato in un bar. "Eravamo seduti e, parlando del più e del meno, l'idea è venuta fuori. Forse un po' per l'amore per l'Oriente di Jordan... forse un po' per il suo significato, che è "armonia dell'ambiente". Sta di fatto che l'hanno scelto e finora ha portato fortuna. D'altronde cosa più della musica può portare armonia? A proposito di top dj internazionali, per l'estate 2012 i Feng Shui hanno appena remixato "Memories", classico house moderno dei Rockik (ovvero Chicco Secci e Robbie Rivera). Le tracce del duo sono disponibili su Beatport e su iTunes e sono appena state inserite nelle nuove compilation targate Zoo di 105 e Hot Parade, entrambe edite da Time Records.




photo hi res, news e comunicati - press releases: www.lorenzotiezzi.it

★ lorenzo tiezzi comunicazione ★
ufficio stampa - pr; giornalista - journalist