". Comunicati Gratis: GIUDA

E' nato il sito gemello di Comunicati Gratis

PiuFan E' nato il sito gemello di Comunicati Gratis Comunicatistampa .Iscriviti subito è Gratis!
Si è verificato un errore nel gadget

Comunicati Gratis feed rss

lunedì 13 maggio 2013

GIUDA

In molti hanno raccontato la vita di quest’uomo, mostrandolo come il peggiore peccatore, colui che osò tradire l’Incarnato decretandone l’ingiusta condanna a morte. Giuda ha suscitato anche un interesse più profondo e meno legato agli avvenimenti raccontati dai Vangeli; ad esempio negli apocrifi, in particolare il Vangelo di Giuda, viene sostenuta una tesi molto suggestiva e certamente partigiana secondo la quale Giuda, volontariamente, eseguì un ordine preciso del Maestro, diventando parte essenziale della condanna di Gesù e della sua conseguente morte, ma chiave di volta essenziale per la totale redenzione dell’umanità.
Traditore o collaboratore di Dio?
Questo libro non vuole seguire una strada definita. Instilla invece il dubbio che Giuda abbia svolto un percorso interiore e personale, fatto di fedeltà cieca nei confronti di un ideale acquisito precedentemente alla conoscenza di Gesù e ad un successivo sradicamento delle proprie certezze e prospettive, causato dall’incontro con il Nazareno e la rivoluzione morale portata dalle sue parole.
Per questo Giuda non riesce umanamente ad accettare la sorte di Gesù, considerandola non come un atto salvifico di donazione estrema, ma come la misera sconfitta di un uomo consegnato alla condanna della croce.
Il Giuda che ho voluto raccontare è un personaggio complesso e sfaccettato, teso alla deviazione del male ma comunque capace di una profondità cocciuta ed incolpevole.
È un uomo così simile all’intera umanità, che spesso tradisce l’Ideale in nome dell’ideologia, la Verità in nome dell’idea.
Giuda, l’uomo più controverso, la cui fine resta ancora un mistero tra tradizioni apocrife e versioni universalmente accettate.

Come sempre, se vi va, vogliatemi un po' di bene.
LO TROVI QUI