". Comunicati Gratis: I motivi per cui scegliere una pensione integrativa

E' nato il sito gemello di Comunicati Gratis

PiuFan E' nato il sito gemello di Comunicati Gratis Comunicatistampa .Iscriviti subito è Gratis!
Si è verificato un errore nel gadget

Comunicati Gratis feed rss

martedì 4 febbraio 2014

I motivi per cui scegliere una pensione integrativa


La pensione integrativa è un tipo di pensione che si aggiunge a quella già maturata con i contributi maturati nel corso della propria vita lavorativa e che perciò fa parte della cosiddetta previdenza complementare.

La necessità di avere una pensione integrativa è figlia del nostro tempo. L’allungamento dell’età lavorativa e anagrafica, unita a una congiuntura economica non favorevole, ha reso la necessità di assicurarsi un futuro più sereno, una questione urgente.

Per ottenere una pensione integrativa esistono i cosiddetti fondi pensione. Esistono tre tipi di fondi pensione:

· Fondi pensione aperti

· Fondi negoziali (anche detti “chiusi”)

· PIP (Piani individuali pensionistici)

I fondi pensione aperti sono gestiti da società private, banche o compagnie assicurative e si rivolgono a tutti i lavoratori e anche a coloro che non hanno ancora intrapreso un’attività lavorativa. Si può aderire in maniera individuale o collettiva. I Fondi negoziali sono invece dei fondi basati su accordi tra le organizzazioni imprenditoriali e i sindacati dei lavoratori e quindi riguardano determinate categorie di lavoratori (dipendenti o autonomi). I Piani individuali pensionistici sono invece dei piani previdenziali legati alla stipulazione di una polizza assicurativa sulla vita.

La pensione integrativa viene calcolata sulla base dei contributi effettivamente versati nel corso della vita lavorativa e corrisponde a circa il 60% dell’ultimo stipendio percepito.

Iniziare a pensare alla propria pensione integrativa in tempo è molto importante. Più si è giovani e meglio è. Prevedendo con lungimiranza una pensione complementare è possibile, ad esempio, beneficiare di alcuni vantaggi come anticipazioni per l’acquisto o la ristrutturazione della prima casa o per altri motivi come malattia o disoccupazione. Talvolta poissono essere gli stessi genitori ad aprire un fondo pensione ai figli ancora adolescenti per garantire loro un futuro più agevole. In sostanza, è bene scegliere una forma pensionistica complementare per tempo per non rischiare di mettere in pericolo il proprio avvenire.