". Comunicati Gratis: gennaio 2014

E' nato il sito gemello di Comunicati Gratis

PiuFan E' nato il sito gemello di Comunicati Gratis Comunicatistampa .Iscriviti subito è Gratis!
Si è verificato un errore nel gadget

Comunicati Gratis feed rss

venerdì 31 gennaio 2014

Rc auto in aumento per oltre 45.000 automobilisti sardi



Se il decreto “Destinazione Italia” ha messo in cantiere una serie di iniziative volte a ridurre i premi assicurativi, per molti automobilisti della Sardegna l’anno nuovo si apre all’insegna dei rincari: secondo le rilevazioni del portale Facile.it (www.facile.it) circa 47.000 cittadini sardi, vale a dire il 4,7% degli assicurati della regione, essendo stati ritenuti responsabili di un sinistro avvenuto nel corso dell’ultimo anno, dovranno pagare un premio assicurativo più elevato.
Tra le regioni italiane la Sardegna si è classificata al quarto posto nella graduatoria per numero di automobilisti che vedranno peggiorare la propria classe di merito: la media dell’isola è risultata al di sopra di quella nazionale che si è fermata al 3,67%. Andando a scorrere i dati nel dettaglio, la provincia in cui gli assicurati hanno denunciato con maggiore frequenza incidenti con colpa è stata quella di Cagliari (5,75%), seguita da Nuoro (5,46%). Decisamente più virtuosi gli assicurati residenti nella provincia di Oristano, dove la media si ferma al 2,62% e di Olbia Tempio che segue con il 2,69%.
Una curiosità che riguarda l’aspetto sociale di questa indagine è rappresentata dalla professione di chi ha denunciato: nel 2013 in Sardegna a dichiarare un numero maggiore di incidenti con colpa sono stati dirigenti e funzionari (6,56%) e la categoria dei pensionati (6,43%); i più diligenti sono risultati essere gli imprenditori e gli appartenenti alle forze armate: tra loro rispettivamente il 2,96% e il 2,99% vedrà peggiorare la propria classe di merito.
Ecco di seguito le otto province sarde con le rispettive percentuali di automobilisti che, in seguito a incidenti con attribuzione di colpa a proprio carico, subiranno un aumento della polizza:

Cagliari
5,75%
Nuoro
5,46%
Sassari
4,21%
Ogliastra
3,65%
Medio Campidano
3,51%
Carbonia-Iglesias
3,11%
Olbia Tempio
2,69%
Oristano
2,62%

Remmy Williams e il successo di Africa

Il singolo “Africa” di Remmy Williams è già un successo, lo dimostra l’alto riscontro ottenuto on air sulle emittenti radio e il suo Tour radio continua…..
Inoltre dal 1° febbraio il video ufficiale di Remmy sarà in rotazione anche su Cyc web tv 3 volte al giorno per 3 mesi.
http://www.cycwebtv.com/

Remmy Williams è una giovane cantante solista molto nota nell’Africa dell’est. Nata a Zanzibar, è autrice e compositrice della propria musica, sempre alla ricerca di nuovi stili riuscendo così a fondere diversi generi fra cui Hip-Hop, R&B, Pop Dance, Soul, Africa locale, creando un sound originale.

1/2 Yassine Naizon Mokdad dj set @ Skyline Castelcovati (Bs)

1/2 Yassine Naizon Mokdad dj set @ Skyline Castelcovati (Bs)

Dj set d'eccezione allo Skyline di Castelcovati (Bs) sabato 1 febbraio. Al mixer del locale arriva Yassine Naizon Mokdad. Bresciano, è un vero dj producer, ma ha anche un passato in tv (al Grande Fratello). Spesso lavora all'estero, accanto a dj noti in tutto il mondo.

Skyline
Dj set dalle 23 circa
ingresso libero e consumazione facoltativa
via Gramsci 6 Castelcovati (Bs)
informazioni 348 269 2870

FOTO E BIOGRAFIA NAIZON qui (oppure clicca sulla foto allegata)

Bresciano, classe 1987, Yassine Naizon Mokdad è un dj producer cresciuto a pane & soul. Per questo deve ringraziare il padre, che sin da piccolo lo spinge ad ascoltare artisti come Barry White, Lionel Richie, Peabo Bryson e anche un po' di Elvis Presley. Sempre capace di emozionare e di tramettere energia durante le sue serate in giro per il mondo, Yassine è un dj producer con un passato nel mondo della danza ma è soprattutto un artista che ama vivere la musica in tutte le sue forme. Infatti studia ingegneria del suono e non mancano certo la passione per il canto e per il pianoforte. Yassine si avvicina al mondo delle note all'età di 5 anni e presto inizia un percorso di danza e recitazione che conosce il suo apice col diploma conseguito nel Regno Unito al Telford College nell'ambito delle discipline "musica e teatro" e poi con diverse esibizioni. La passione per Hollywood e, in generale, per il mondo del cinema e della tv, aprono nella sua vita un una piccola parentesi televisiva, con un passaggio, tra gli altri, a Lucignolo e al GF. Manca però un tassello e Yassine lo individua nell'esigenza di far muovere la gente con la musica, magari anche con produzioni tutte sue. La prima volta in console arriva a 18 anni, un emozionante Capodanno in montagna dietro al suo Numark dove ad accompagnarlo c'è sua sorella. Già 2 anni prima iniziano i primi esperimenti in studio di registrazione, complice il fascino di un programma come Cubase. Una volta capita la strada maestra, Yassine non si ferma più, e le serate importanti, quelle in cui la console la condivide con astri della scena EDM come Hardwell, Avicii, Laidback Luke, Nervo, Quintino o Bingo Players, non tardano ad arrivare. Dall'Arches di Glascow ad altre importanti arene inglesi per aprire gli show dei top dj del mondo fino ai grandi club italiani, Yassine quando è in console punta su sonorità Electro e Progressive House. Dal vivo, ama dar vita ad incroci musicali innovativi, magari abbinando i cantati di canzoni famose a basi più da club. Fan dichiarato dei nostri Nari & Milani e Daddy's Groove, Yassine è un artista che ama fare squadra. Soprattutto in studio. Tra le collaborazioni più recenti c'è un progetto assieme al socio Craig Wilson, pure lui dj e produttore. Attenzione e cura dei dettagli, questo l'ingrediente principale dei suoi lavori. In dirittura d'arrivo il suo primo singolo e, a seguire, un album con importanti collaborazioni di colleghi italiani. 



from ltc (lorenzo tiezzi comunicazione) +39 339 3433962 lt@lorenzotiezzi.it  photo hi res www.lorenzotiezzi.it - no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003). hope your life is faboulous
░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░


1/2 Giulia Regain dj set @ Paradise Party c/o Palavibi Piamborno (Bs)

1/2 Giulia Regain dj set @ Paradise Party c/o Palavibi Piamborno (Bs)

Giulia Regain, dj producer italiana e testimonial Pioneer fa ballare la provincia di Brescia sabato 1 febbraio 2014. Per la precisione è l'ospite musicale principale del Paradise Party presso l Palavibi Piamborno (Bs). Durante l'evento alla voce Mauro Gonzini, dj set Swp e dj contest scratch Battle.

FOTO HI RES ed INFO su GIULIA REGAIN qui oppure clicca sull'immagine allegata

Palavibi via Nazionale Piamborno (Bs)
Dalle 22 a tarda notte / ingresso in prevendita 10 euro
informazioni: 3465710877, 3480131714

Giulia Regain inizia a fare la DJ nel 2005. Dopo la laurea in psicologia fa un anno di gavetta in Romagna come DJ e inizia a lavorare già in tutta Italia in top club come Hollywood a Milano, Cocoricò a Riccione, Prince a Riccione , Capannina a Bologna , il Principe ad Arezzo,  Spazio Novecento a Roma, Giardini Naxos a Messina e Sopravento a Porto Cervo.  Nel 2007 diventa una producer/remixer e inizia ad esibirsi come dj a Ibiza, Mykonos, New York, Miami, Ginevra, Lugano, St. Moritz, Courmayeur, Lione, Lisbona, Messico, Mauritius  e Nord Africa ed Est Europa. Il 2009 è il "suo anno vincente": ritira premi come "top dj girl italia"  ai Trend Awards e "miglior dj donna europea" per Pink Armada, attirando l'attenzione di Pioneer in giuria. Attualmente è  una delle Testimonial & Ambassador Pioneer Dj. Un sound internazionale EDM (Electronic Dance Music) di estrema energia, femminilità, tecnica e carisma mentre è al mixer rendono unici i suoi dj set. La sua musica può essere tra l'altro ascoltata ogni mese nel suo nuovo Podcast  "The perfect mix dj". I suoi dj set & show sono molto richiesti anche per eventi di brand famosi o per feste private luxury e nel settore della moda. Giulia ha infatti collaborato con Maserati, Mercedes Benz, Volvo, Martini, Aperol, Campari, Bulgari, Rolex, Mario Valentino Levi's Jeans e le Vogue Fashion Night. Per scoprire la sua vita in "real time" basta seguirla nei suoi social network o in Radio in "Una Vita da Deejay". 





from ltc (lorenzo tiezzi comunicazione) +39 339 3433962 lt@lorenzotiezzi.it  photo hi res www.lorenzotiezzi.it - no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003). hope your life is faboulous
░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░


giovedì 30 gennaio 2014

Ben Dj & Chris Willis - Survivor

Ben Dj & Chris Willis - Survivor

Ben Dj è tornato! Subito dopo un paio di belle cover pubblicate da Heavenly Body Records, Ben pubblica il suo nuovo singolo, "Survivor". La traccia esce su Time Records ed è interpretata  da Chris Willis. Per chi non lo sapesse, Willis, singer/songwriter di Atlanta famoso per aver scritto alcuni dei più grandi successi di David Guetta come "Love Is Gone" e "Getting' Over You". Tra le versioni spicca un gran bel remix di Cristian Marchi.

Ben Abdallah Taoufik aka Ben Dj, è un dj italiano di origini tunisine molto conosciuto a livello nazionale ed internazionale. I suoi dj set lo portano sempre in giro per il mondo da Miami ad Ibiza, dall'Europa all'Asia, passando dall'Arabia Saudita; insomma Ben Dj è pronto a confermare il suo successo anche come producer dopo i singoli "Rock It", "Keep On Run Away", "Freedom Call", "I'm In Love", "Smile" e "Heroes".  I suoi lavori hanno trovato costante supporto da parte di nomi come: Erick Morillo, Roger Sanchez e Mark Brown.


FOTO HI RES BEN DJ E BIOGRAFIA ARTISTA: qui

░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░
from ltc (lorenzo tiezzi comunicazione) +39 339 3433962 lt@lorenzotiezzi.it  photo hi res www.lorenzotiezzi.it - no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003). hope your life is faboulous
░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░



Dj Wlady vs Tumba Dj - Get Ready - su Beatport dal 4 febbraio

Dj Wlady vs Tumba Dj - Get Ready - su Beatport dal 4 febbraio

Esce il 4 febbraio su Beatport "Get Ready", il nuovo singolo di Dj Wlady vs Tumba Dj. Il disco nasce dalla pazza energia dei loro dj set nei club internazionali. E' una traccia perfetta per ogni festival EDM che si rispetti che trova già il consenso dei Top Dj Internazionali. Dj Wlady e Tumba Dj si sono conosciuti alle console dei top club milanesi, spazi in cui si fanno ascoltare ogni notte o quasi. "Get Ready" è il primo disco che producono insieme.  "E' nato subito un grande feeling artistico che si è presto trasformato in un progetto musicale contaminato dalle nostre esperienze e dai nostri percorsi", raccontano. "Get Ready" è una bomba electro house e progressive, perfetta per far muovere a tempo l'Europa e non solo... ed è solo il primo passo di un lungo sogno musicale che può portarli lontano. "Vogliamo creare un team, questa traccia è solo il primo passo", spiegano. "Ci piacerebbe vedere e vivere al rallentatore i nostri dj set per goderne per più tempo possibile". 

Certo, quest'ultimo è un progetto un po' complicato da concretizzare, ma quel che riguarda la musica hanno un background piuttosto diverso, ma entrambi hanno già fatto molto. Dj Wlady è legato sia all'hip hop sia all'elettronica. Milanese, è nato nel 1974 ed ha un'esperienza ventennale che lo ha portato a collaborare con Articolo 31, Maurizio Lobina degli Eiffel 65, Joe T Vannelli e moltissimi altri. Nel 2013 ha pubblicato due dischi con Ultra, una delle più importanti etichette statunitensi (DJ Wlady & Handell feat. Anguss - Are You Ready e DJ Wlady - Rock With You) ed ha remixato "Missing You" di Alex Gaudino feat Nicole Scherzinger.  Tumba Dj , classe  '86, è siciliano ma vive a Milano da oltre 10 anni. Tra i dj più in vista della città, col progetto "Tumba & Cuca" ed il singolo "Alegria" ha raggiunto i vertici delle chart di mezzo mondo ed è stato supportato pure da David Guetta. Il suo recente remix di "A Luz De Tieta" dei Relight Orchestra, dopo essere stato pubblicato da label molto prestigiose (Sony Music in Europaed Epic negli USA), sta avendo un analogo successo. 


Preview Dj Wlady vs Tumba Dj - Get Ready  su SoundCloud


from ltc (lorenzo tiezzi comunicazione) +39 339 3433962 lt@lorenzotiezzi.it  photo hi res www.lorenzotiezzi.it - no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003). hope your life is faboulous
░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░


from ltc (lorenzo tiezzi comunicazione) +39 339 3433962 lt@lorenzotiezzi.it  photo hi res www.lorenzotiezzi.it - no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003). hope your life is faboulous
░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░


materasso nuovo vita nuova

Grazie alla scoperta  del memory foam la vita della nostra schiena può essere decisamente migliore.
I materassi in memory foam rispettamo la struttura della colonna vertebrale e favoriscono la naturale distribuzione del peso.

mercoledì 29 gennaio 2014

Fas Italia: esperienza e forniture al servizio delle case di riposo e di cura

Trovarsi a proprio agio in una casa di riposo o in una casa di cura non è impossibile. Per molti anziani lasciare la propria casa, le proprie abitudini e i luoghi familiari può rappresentare un vero e proprio trauma. Per facilitare l'adattamento e far sentire ogni degente a proprio agio, Fas Italia ha aperto una nuova divisione dedicata all'ospitalità in queste strutture ricettive.

forniture alberghiereFas Italia, azienda leader nel campo delle forniture alberghiere, si presenta ai propri clienti attraverso una nuova offerta di prodotti e servizi destinati alle case di riposo e di cura. In queste particolari strutture ricettive l'offerta di servizi per l'ospitalità deve essere curata nei minimi dettagli, per assicurare ai degenti una permanenza piacevole e tranquilla.

Le case di riposo e di cura per la terza età sono fondamentali per molte famiglie che non possono occuparsi dei propri familiari anziani. Trovare una struttura che faccia della qualità e dell'accoglienza veri e propri valori non è semplice. Molti gestori, per questo, hanno deciso di investire nell'acquisizione di prodotti e servizi che possano migliorare il proprio servizio di ospitalità.

Recentemente Stefano Mandò, A.D. Di Fas Italia ha dichiarato "Il settore delle strutture ricettive per la terza età è in netta crescita. La richiesta di prodotti e di forniture specifiche non poteva, di conseguenza, essere trascurata. Così abbiamo deciso di realizzare un'offerta completa e competitiva, che possa migliorare significativamente la permanenza degli ospiti in case di riposo o di cura."

Nel dettaglio, l'azienda fiorentina propone ai propri clienti kit di cortesia e di benvenuto di cui fanno parte tutti quei prodotti ideati per la cura e la pulizia della persona. Gli accessori d'arredo e per la camera, invece, sono indispensabili per abbellire e rendere ogni spazio funzionale. È presente poi un'ampia gamma di accessori per il bagno, come per esempio l'asciugacapelli, il tappeto antiscivolo per la doccia, i dispenser per il sapone e molto altro ancora.

Nel catalogo figurano anche prodotti professionali per la preparazione e il servizio delle pietanze, che comprendono stoviglie in melamina, pentole, padelle, carrelli portavivande, contenitori e cassette per il trasporto dei cibi. Non potevano mancare, naturalmente, minibar e casseforti, due prodotti che rappresentano il fiore all'occhiello dell'azienda.

L'intera offerta di Fas Italia dedicata alle forniture per strutture ricettive al servizio di case di riposo e di cura è consultabile all'indirizzo web www.forniture-casedicura.it, dove gli utenti interessati possono navigare e scoprire tutti i dettagli sulle proposte dell'azienda toscana.

Come sempre, Fas Italia si dimostra all'altezza delle richieste del mercato, offrendo a qualsiasi struttura la possibilità di personalizzare con la massima cura le proprie forniture. Fas Italia si pone come partner affidabile, in grado di rispondere con professionalità e soluzioni innovative che possono realmente fare la differenza.

FAS ITALIA
Il valore aggiunto per le strutture ricettive
www.fas-italia.it | www.impresahotel.it
Via Fabroni 54R 50134 Firenze
Tel. 055-470536
Fax 055-474345
mail info [at] fas-italia.it
fb www.facebook.com/FASItalia
yt www.youtube.com/user/FornitureAlberghi

1/2 Delirious Party @ NoName Lonato (Bs) con Denis M e Thomas Dill. 2/2 Domenica d'Italia

1/2 Delirious Party @ NoName Lonato (Bs) con Denis M e Thomas Dill. 2/2 Domenica d'Italia

Sabato 1 febbraio 2014 dalle 23 e 30 circa al NoName di Lonato (Bs) prende vita un gran party ad open bar. La festa si chiama Delirious ed è giunta ormai alla quarta edizione. Al mixer Denis M, solito resident del club insieme a Toma, giovane vocalist ormai affermato sul Garda e non solo. Nel Music Love Privè al mixer arriva invece Thomas Dill, scatenato come sempre. All'entrata a tutti i partecipanti sarà dato un regalo speciale: una t shirt da indossare durante la serata e pure dopo, perché no? Si continua a ballare con la Domenica d'Italia il 2 febbraio. Fino alle 3 di notte si balla con ingresso libero e consumazione facoltativa, con la musica più happy e divertente del pianeta (isole comprese). Al mixer Denis M, sul palco NoName Performer, belle immagini sugli schermi... è un gran bel modo per chiudere il weekend.

NoName
info 3407675118 
Via Lavagnone - 25060 Lonato (Bs)
Uscita A4: Desenzano
dalle 23.30 a tarda notte
ingresso 10 - 20 euro con consumazione, tranne domenica (ingresso libero e cons. facoltativa) e party speciali con prezzi indicati 


Denim e Lux, i nuovi bracciali 2L8 Lab... ed un Too Late Party in Sicilia (1/2 Marsala con Deborah de Luca e Matteo Palumbo)

Denim e Lux, i nuovi bracciali 2L8 Lab... ed un Too Late Party in Sicilia (1/2 Marsala con Deborah de Luca e Matteo Palumbo)

Tre belle notizie da Too Late e dal suo sempre vivace laboratorio creativo 2L8 Lab (www.2l8lab.com). Le prime due sono nuovi braccialetti, perfetti per avvicinarsi all'estate 2014 con lo stile giusto.

Lux è un bracciale in lycra in tante diverse versioni. I temi delle decorazioni sono Gooluck, Stars ed Infinity. I 6 colori (Black, Acd Pink, Acd Light Blue, Magenta, Gold) bastano per raccontare ogni personalità. Denim è invece un bracciale in jeans. Anche in questo caso i temi sono tre  (Goodluck, Anchor, Infinity). I colori invece sono solo due (Blue, Lightblue), quelli più classici per i jeans. I nuovi bracciali 2L8 Lab sono presentati in rocchetti in legno perfetti anche per sceglierli a casa propria, non solo per i negozi. A partire dal 10 febbraio Denim e Lux sono disponibili nei negozi e su shop.too2late.com a 19 euro. 

PHOTO HI RES TOO LATE (clicca qui o sulla foto allegata) Too Late Press Area

La terza news è una festa da non perdere. Sabato 1 febbraio al Delfino di Marsala (Trapani, www.delfinobeach.com) c'è uno scatenato Too Late Party. Al mixer c'è Deborah De Luca, una delle dj girl italiane più affermate (e pure più sexy, che non guasta certo), alla voce Matteo Palumbo, da sempre o quasi legato al brand Too Late. Per chi vuol conoscere da vicino l'universo Too Late ballando, è l'occasione giusta. 


from ltc (lorenzo tiezzi comunicazione) +39 339 3433962 lt@lorenzotiezzi.it  photo hi res www.lorenzotiezzi.it - no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003). hope your life is faboulous
░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░

Reinier Zonneveld - "Nothing Can Be Changed" (Deeperfect Records) già supportato da top dj come Tocadisco e Mark Knight

Reinier Zonneveld  - "Nothing Can Be Changed" (Deeperfect Records) già supportato da top dj come Tocadisco e Mark Knight


Dj e produttore tra i più attivi dello scenario techno olandese, il giovane Reinier Zonneveld  (www.soundcloud.com/reinier-zonneveld) torna a collaborare con Deeperfect Records, l'etichetta del top dj producer toscano Stefano Noferini. La release in questione, "Nothing Can Be Changed", è composta da due tracce interessanti, di gran livello e capaci di spaziare con abilità tra techno, minimal e deep, caratteristica che accomuna diverse produzioni di questo dj. La prima traccia, "Nothing Can Be Changed", già nelle valigie di top dj come Mark Knight (ToolRoom) o Tocadisco, è melodica e di grande atmosfera; mentre la seconda, "Pact", è invece un viaggio elettronico dalle tinte decisamente dark... Deeperfect Records, insomma, ha messo gli occhi su un altro giovane ma già amatissimo talento dell'elettronica da ballare. Infatti l'album di debutto di Reinier Zonneveld, "Reverse Psychology", è uscito solo la scorsa estate su Illegal Alien Records ma è già un cult tra gli addetti ai lavori...  Ufficio stampa: www.lorenzotiezzi.it


from ltc (lorenzo tiezzi comunicazione) +39 339 3433962 lt@lorenzotiezzi.it  photo hi res www.lorenzotiezzi.it - no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003). hope your life is faboulous
░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░

martedì 28 gennaio 2014

Fondo pensione aperto: cos’è e a cosa serve




Il fondo pensione aperto rientra, insieme ai fondi negoziali, ai piani individuali pensionistici, nella cosiddetta pensione complementare e cioè un tipo di previdenza che integra quella normalmente erogata dagli enti previdenziali obbligatori.

Il fondo pensione aperto è uno strumento di previdenza complementare regolamentato dalla COVIP (Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione).

L’adesione a questo tipo di fondo non è legata a una condizione lavorativa ed è perciò volontaria. Si può aderire al fondo pensione aperto sia individualmente sia collettivamente. In questo secondo caso i lavoratori di una determinata azienda possono aderire al fondo aperto sulla base della regolamentazione della propria azienda oppure possono aderirvi in forma “tacita” qualora non venga espressa nessuna preferenza per la destinazione del proprio TFR entro i termini previsti.

Il lavoratore che ha aderito al FPA su base individuale può scegliere liberamente la contribuzione mensile, trimestrale o annuale oppure può decidere di versare il solo flusso di TFR, mentre i dipendenti pubblici possono versare il solo contributo individuale. Inoltre se si contribuisce per almeno cinque anni al proprio fondo pensionistico individuale, al termine dell’attività lavorativa la posizione individuale si trasforma in rendita.

Quando si apre un fondo pensione aperto in genere è possibile scegliere la linea di investimento dei propri contributi ad esempio: rendimento garantito che garantisce un rendimento minimo pari alla somma dei contributi versati; investimenti bilanciati che permettono di esporsi a un rischio moderato a fronte di un rendimento maggiore e altri tipi di investimenti.

Questo tipo di fondi è ancora visto con un certo scetticismo in Italia, mentre nel Regno Unito è un sistema molto sviluppato. Tuttavia aprire un fondo pensione aperto oggi può essere una scelta saggia vista la precarietà della realtà in cui viviamo.