". Comunicati Gratis: 28/2 Regina @ I Love 90’s c/o Fauno Notte Club Sorrento (Na)

E' nato il sito gemello di Comunicati Gratis

PiuFan E' nato il sito gemello di Comunicati Gratis Comunicatistampa .Iscriviti subito è Gratis!
Si è verificato un errore nel gadget

Comunicati Gratis feed rss

sabato 21 febbraio 2015

28/2 Regina @ I Love 90’s c/o Fauno Notte Club Sorrento (Na)

28/2 Regina @ I Love 90's c/o Fauno Notte Club Sorrento (Na)

Regina, una delle cantanti dance di maggior successo negli anni '90, fa ballare il Fauno di Sorrento (Na) sabato 28 febbraio. Tra i suoi tanti successi ci sono "Killing me Softly" (1996)  "What Can you do" (1998) e "Up on the floor" (1999).  Reduce da tante esibizioni in tv a Chiambretti Night (Italia Uno). In console ad accompagnare una notte dal sound decisamente anni '90, Mastromano, solido resident del club di Sorrento. Alla voce Tony Ray, mentre al mixer arrivano anche Andrea Pansa, Dj Co10x e Deeroy. La magia delle serate di Fauno Notte Club, l'unica disco di Sorrento (Na), vive tutto l'anno, d'inverno e d'estate. Ad agosto, il locale è aperto ogni sera, fino al mattino. D'inverno, ogni sabato e prefestivi più eventi speciali. Aperto dagli anni '50, è stato il locale in cui è iniziata la carriera di sorrentino d'adozione come Lucio Dalla. a giugno 2012 è stato trasformato completamente dallo Studio di Beppe Riboli Design, uno degli architetti più importanti per quel che riguarda la nightlife. E anche questo conta. Ma siccome è una discoteca, un luogo di musica, ecco che uno dei tasselli più importanti del successo di Fauno Notte Club è senz'altro quello del suo dj resident, Mastromano. Tra i tanti professionisti spesso ospiti al Fauno, vano citati almeno Monika Kiss e Max Zotti from Sidekick. Gli ospiti accedono alla sala attraverso una scala illuminata e rivestita con un tappeto rosso che anticipa l'atmosfera calda e accogliente che riserva all'interno del Club, infatti, il colore dominante del Fauno è proprio il rosso. Lo spazio è complesso, a strati, vi convivono perfettamente la logica del Club, dell'arena e dello spettacolo, con una attenzione particolare alla scenografia e all'uso, senza riserve, di tecnologie d'avanguardia. A catturare maggiormente l'attenzione infatti, sono gli enormi schermi Led, i videoproiettori, i videowall dove si svolgono veri e propri spettacoli multimediali collegati alla rete attraverso il sito www.faunonotte.it ed i social network.

Fauno Notte Club
Piazza Tasso, Sorrento (Na) 0818781021

FOTO HI RES REGINA

ENGLISH /// 28/2 Regina @ I Love 90's c/o Fauno Notte Club Sorrento (Na)  /// Fauno Notte Club is the symbol of the nightlife of Sorrento (Na), the only club of the town. Open all the year round, it moves the international crowd of Sorrento and a lot of beautiful girls and boys from Campania. On 28/2 there's live performance of Regina, one the real queens of the dance music scene of the nineties. Dj resident Mastromano.

BIOGRAFIA REGINA
Nata in brasile, a Sorocaba, São Paolo, Regina Saraiva inizia la sua carriera di cantante nel 1989, con il gruppo Forbidden Fruit e sviluppa il suo interesse per la musica dance fino a diventare una delle turniste più richieste del settore. Numerose sono le esperienze in Francia, Scozia ed Italia e proprio nel nostro paese la cantante decide di sviluppare la sua carriera artistica rivelandosi tra l'altro anche un'ottima autrice. Nel 1996 il primo disco che porta il suo nome, scegliendo una delle canzoni più belle degli anni '60: nasce la cover dance di "Killing Me Softly". Il singolo è già ai vertici delle charts radiofoniche e sarà per ben 8 settimane il disco più venduto in Italia, con una presenza complessiva di 19 settimane nelle classifiche di vendita. "Killing Me Softly" diventa una hit dell'estate, nonché uno dei pezzi più ballati nelle discoteche di tutta Italia. Nell'Aprile del 1997 esce il secondo singolo "Day By Day" che bissa il successo già ottenuto precedentemente confermandosi uno dei dischi più venduti in Italia: oltre 3 mesi di permanenza nelle classifiche di vendita italiane. L'airplay radiofonico è altissimo e la richiesta del pubblico è tale da attirare l'attenzione di pregiati DJ internazionali. Vengono realizzati alcuni remix: Mark Picchiotti (già remixer di artisti quali Madonna e Lisa Stansfield) e Dancing Divaz sono i prescelti e sono anche la riconferma del fatto che Regina abbia conquistato una posizione di sempre maggior rilievo nel panorama della musica dance internazionale. Così viene realizzato il video attorno al quale si è creato subito un gran rumore. Il video, che riproduce fedelmente il testo della canzone, è un vero cortometraggio che in alcuni punti risulta essere troppo crudo e veritiero: la scena di un bacio omosessuale viene censurata da MTV UK e da alcune TV francesi, ma visto l'enorme successo del brano, ecco da lì a poco una seconda versione più soft. Questo nuovo "packaging" permette al brano di approdare inizialmente in America, dove raggiunge il 4° posto nella Hot Dance Chart di Billboard e successivamente in Giappone e Sud America. "Day By Day" diventa presto un inno anche per gli omosessuali e Regina sarà una delle artiste di spicco della manifestazione "Gay Pride". Questo la porterà in tournée in Europa con artisti del calibro di Jimmy Sommerville, Martha Walsh, Venga Boys e 666. Nel Gennaio 1998 esce "Close The Door". L'album è virtualmente divisibile in tre parti: 1 Il primo "capitolo" racchiude in sé dolcezza e malinconia, racconta la sofferenza e le paure della quotidianità (Hopeless Love, Thoughts, Talk To Me e Killing Me Softly); 2 Il secondo "capitolo", nasce anch'esso dal quotidiano e sottolinea con grinta la voglia di lottare e la forza di non arrendersi mai, ma soprattutto la speranza di un futuro migliore (Day By Day, Close The Door, What Can You Do e Can't Wait); 3 La parte finale dominata dalla spensieratezza, dall'ottimismo e dagli immancabili ed eterni sogni che, con Around The Corner, Secret Mission, Up On The Floor e Superheroes, vengono magistralmente rappresentati. Nello stesso anno dall'album vengono estratti altri due singoli: "What Can You Do" e "Up On The Floor", cinque singoli estratti dal primo album, nel 2000 Regina torna con un nuovo singolo intitolato "You And Me" che ripercorre le orme di "Day By Day", mostrando nuovamente un'artista piena di grinta e voglia di fare. La produzione è sempre di Moroldo e Marchetti alla quale viene affiancata un nuovo remix degli Eiffel 65. Durante tutto l'inverno 2001 Regina ed i suoi produttori, Max Moroldo e Francesco Marchetti in collaborazione con Benny Benzy, sono stati chiusi in studio per realizzare un nuovo singolo. Uniti su un unico supporto, escono "You Don't Fool Me" e "Secret Mission" (nuovo remix). Il primo, decisamente dance commerciale, cover del famosissimo brano dei Queen, riproposto dalla splendida voce della regina della dance. Il secondo invece è un remix del bellissimo brano dell'album "Situations", che ha decretato il momento di dare una svolta alla carriera artistica di Regina. Nel 2002, nuova sfida per Regina che torna sul mercato con un brano dalle chiare sonorità anni '80. "I Am Back" è il titolo di questo singolo uscito su etichetta Do It Yourself, le versioni sono tre, oltre all'Original (Ghost Radio per il cds, Ghost Extended per il vinile), la Vanni G. abilmente rivisitata dal folletto romano Vanni Giorgilli (la Extended è solo su supporto vinilico) e la Cheesy & Tachy (su entrambe i supporti). Nel 2003 fa il suo ritorno nell'album di Neffa intitolato "I Molteplici Mondi di Giovanni, il Cantante Neffa" dove canta "O Tempo e o Vento", scritto da lei insieme a Neffa. Oltre all'attività di cantante, autrice e compositrice, ha partecipato ai più importanti show musicali e trasmissioni (radio e televisive) come: Festivalbar, Super, Help, Roxy Bar, 105 Night Express, Deejay TV, Furore, Doppia Vù, San Remo Dance, Euro Machine (Matchmusic), Crazy Dance, Live Zone (Disney Channel), Mtv, All Music, ecc, parlando solo delle trasmissioni italiane !!! Senza peraltro tralasciare anche la sua passione per il cinema, in Brasile e in Francia ha fatto le sue prime esperienze come attrice, dove ha lavorato con artisti del calibro di Irene Papas e Filippe Leotard nel film "Le Banquet" di Marco Ferreri. Attualmente Regina fa parte del cast della trasmissione "Markette" condotta da Piero Chiambretti in onda su La7.

░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░
from ltc (lorenzo tiezzi comunicazione) +39 339 3433962 lt@lorenzotiezzi.it  photo hi res www.lorenzotiezzi.it - no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003). check our clubbing blog www.alladiscoteca.com
░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░