". Comunicati Gratis: 2016

E' nato il sito gemello di Comunicati Gratis

PiuFan E' nato il sito gemello di Comunicati Gratis Comunicatistampa .Iscriviti subito è Gratis!
Si è verificato un errore nel gadget

Comunicati Gratis feed rss

venerdì 30 dicembre 2016

Agevolazioni sui mutui: quali requisiti nel 2017?

Le agevolazioni sui mutui esistono per sopperire alla mancanza di garanzie da parte di alcuni soggetti che vorrebbero accendere un finanziamento per la casa, ma non sempre possono farlo, ad esempio per la mancanza di un adeguato reddito o di un contratto lavorativo che soddisfi le richieste della banca erogatrice.  Tra le garanzie richieste, infatti, oltre all'essere maggiorenni e al risiedere in territorio italiano, c’è quella del possedere un contratto lavorativo a tempo indeterminato e una busta paga che renda sostenibile la rata del mutuo. In un post di qualche giorno fa noi di Mutui.it e Facile.it abbiamo ricordato quali siano le agevolazioni legate alle spese di casa (e quindi anche ai finanziamenti contratti per sostenerle) che resteranno in vigore nel prossimo anno; in questo breve vademecum vediamo quali requisiti serviranno nel 2017 per potervi accedere e, anche, quali benefici siano decaduti.
Iniziamo dal Fondo Mutui Giovani Coppie, nato già nel 2011 a causa del fatto che, soprattutto ultimamente, molti giovani (convenzionalmente gli under 35) non si trovano nelle condizioni di fornire tutte le garanzie agli istituti di credito. Tale fondo consente quindi l’accesso ad un finanziamento per la prima casa anche a chi non abbia un contratto a tempo indeterminato, e di conseguenza anche la detrazione Irpef degli interessi passivi in sede di dichiarazione dei redditi. Lo strumento con cui ciò è reso possibile è la garanzia statale sul 50% della quota capitale del finanziamento richiesto.
I requisiti necessari sono, innanzitutto, che al momento della presentazione della domanda il nucleo familiare non possieda altri immobili ad uso abitativo: si tratta infatti di un fondo che tutela l’acquisto dell’abitazione principale. Altro requisito è che tale abitazione si trovi sul territorio nazionale, abbia valore inferiore a 250 mila euro e non rientri nelle categorie “di lusso” A1, A8 e A9. Nella coppia che fa richiesta di accesso al Fondo (lo ricordiamo, si può trattare di coppie sposate o di altro genere, come stabilito dalla Legge Cirinnà) i componenti non devono avere più di 35 anni, e devono costituire nucleo familiare da un minimo di tre anni. Coloro che non sono uniti in matrimonio possono informarsi presso il proprio notaio o all’anagrafe del Comune su come comunicare il proprio status in questo senso.
Tuttavia, anche i single under 35 possono accedere al Fondo Mutui Prima Casa; e in tutti i casi non è necessario essere in possesso di un contratto di lavoro a tempo indeterminato, ma sono ammessi al finanziamento da parte delle banche aderenti anche coloro che lavorano con contratti atipici.
In generale, esistono agevolazioni fiscali per l’acquisto della prima casa per tutti. In questo caso, chi voglia farne richiesta deve sapere di dover adempiere ad alcuni requisiti. Prima di tutto occorre dichiarare entro 18 mesi dall’acquisto che la residenza verrà stabilita nel comune nel quale si trova l’immobile da acquistare. In caso si tratti dell’acquisto di un’abitazione destinata ad un nucleo familiare, la Cassazione ha stabilito che i singoli coniugi possono avere residenza diversa, ma la famiglia deve necessariamente risiedere nel Comune dove la casa viene acquistata. Bisogna poi dichiarare che la casa da acquistare sarà in effetti l’abitazione principale, quindi che il proprietario non possiede né è usufruttuario di altri immobili nello stesso Comune, nemmeno in comunione di beni con il coniuge.
Anche nel 2017 si confermano poi i bonus per ristrutturazioni, mobili e riqualificazioni energetiche, benché senza le corsie preferenziali per i giovani previste invece negli anni addietro. Chi debba riadeguare mobili ed elettrodomestici a seguito della ristrutturazione dei locali di casa propria ha la possibilità di detrarre le spese fino al 50% fino ad un massimo di 10 mila euro, purché si tratti di nuovi acquisti e purché i lavori di ristrutturazione siano iniziati nel 2016. Per beneficiare di questo bonus occorre essere proprietari, nudi proprietari o usufruttuari di immobili, proprietari di appartamenti affittati a terzi, titolari in comodato d’uso, soci di cooperative, imprenditori, società, imprese familiari. 

mercoledì 28 dicembre 2016

Lago di Como: Cenone di Capodanno sold out al Lido di Bellagio, Silvio Bellagio ed al Made Club Como

Lago di Como: Cenone di Capodanno sold out al Lido di Bellagio, Silvio Bellagio ed al Made Club Como

Il successo del Capodanno 2017 sul Lago di Como si vede dai numeri. Al Made Club di Como, la disco più storica della città, il dinner party Cenando Ballando è sold out, proprio come la cena al Silvio Bellagio, storico ristorante di pesce della Perla del Lago di Como. Tutto esaurito anche al dinner buffet del Lido di Bellagio. C'è insomma posto solo per chi ha voglia di ballare dopocena, al Made di Como ed al Lido di Bellagio. Entrambi i locali, tra l'altro, hanno proposto interessanti pacchetti hotel + party ai loro ospiti, occasioni pensate per trasformare una serata in un weekend da sogno sul lago. Tutti i dettagli nei comunicati ai link qui sotto. Nella foto il Lido di Bellagio

31/12/16 New Year's Eve on the Lake @ Silvio Bellagio & Lido di Bellagio 




/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Alberto Salaorni & Al-B.Band - Un uomo normale Tour a Madonna di Campiglio il 28/12 e Capodanno 2017 a Verona

Alberto Salaorni & Al-B.Band - Un uomo normale Tour a Madonna di Campiglio il 28/12 e Capodanno 2017 a Verona 

A fine dicembre 2016 le date dell' "UOMO NORMALE TOUR" di Alberto Salaorni & Al-B.Band son tante, ma vanno segnalate senz'altro quella del 28 novembre a Madonna di Campiglio al Des Alpes, uno dei locali invernali di riferimento in Italia. A Capodanno 2017 invece Alberto Salaorni & Al-B.Band sono all'Hotel Parchi del Garda di Pacengo (VR).
 

Il nuovo singolo di Alberto Salaorni & Al-B.Band si chiama "Un uomo normale" è uscito in tutti i digital store l'11 novembre 2016 ed è già in programmazione su diverse radio in tutta Italia.Anticipato come sempre per i brani del gruppo da un divertente promo su You Tube (https://youtu.be/8ZmET-ayIXw), è una canzone che parla d'amore e normalità, raccontando una storia d'amore che sta nascendo… o forse no.  "Il riff di chitarra l'ho suonato con una vecchia Fender Telecaster", racconta Alberto Salaorni, che questa volta canta in modo ancora più diretto. "Il basso invece lo suona come sempre live Davide Rossi. L'arrangiamento è curato anche questa volta da Bruno Zucchetti, che spesso collabora con noi. Per questo brano, abbiamo scelto un andamento con la cassa in 4/4, vicino alla 'deep house' tipica di questo periodo, anche se non mancano tante influenze diverse: c'è un dobro in lontananza, cori e vocoder sono vicini agli Audio 2, ma pure ai Tears for Fears". In realtà, "Un uomo normale", come tutte le canzoni di Alberto Salaorni & AL-B.BAND, è un mix molto originale di melodia italiana e sonorità internazionali. Perfetto per iniziare a muoversi a tempo durante un concerto della band, sembra pure la colonna sonora ideale per un viaggio in autostrada, di quelli che i musicisti fanno ogni weekend ascoltando la radio. Il brano è stato scritto con Mirko Tommasi, mentre produzione e mastering sono a cura di Davide Rossi. La copertina, infine, è stata ideata da Alberto Salaorni. In primo piano su sfondo bianco c'è un paio di scarpe nere. Sono perfette per ballare... e pure per una passeggiata, di quelle che si fanno all'alba o di notte per capire come sta andando una storia d'amore.



photo hi res



/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Paul Jockey - Tambosae (Black Lizard)

Paul Jockey - Tambosae (Black Lizard)

"Tambosae" è il nuovo disco di Paul Jockey, dj producer italiano già piuttosto conosciuto da colleghi e clubber. Il brano, come racconta Paul Jockey in un divertente video su Facebook, contiene un sample di un brano degli Snap! 126 BPM, sound decisamente house, "Tambosae" è una bomba da pista che è piaciuta tra gli altri a super dj come Bob Sinclar, Marco Carola. Gregor Salto, Tommy Trash, Plastik Funk, Federico Scavo e tanti altri top dj Tra i tanti altri, negli anni Paul Jockey ha creato progetti di successo come Criminal Vibes. Nella sua lunga carriera Paul Jockey ha pubblicato musica con label importanti come Street King, Work Records, D-Noy Muzik, Deeperfect, S2G Productions, Loud Bit Records, Black Lizard, Spinnin' Records, Jango Music e tante altre. 

Paul Jockey - Tambosae (Black Lizard)

ltc per KUMUSIC

/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


NerveStrain: Capodanno 2017 allo StatuSymbol - Ariano Irpino (AV)

NerveStrain: Capodanno 2017 allo StatuSymbol - Ariano Irpino (AV)

I campani NerveStrain stanno facendo ballare i migliori club d'Italia con dj set d'eccellenza, in party ricchi di emozioni ed allestimenti che colpiscono. Ad esempio, recentemente sono stati guest al Bobadilla di Bergamo, mentre nel nuovo anno saranno al Qi e all'Otel di Firenze. Sono molto attivi anche con le loro produzioni musicali ed i loro brani spesso sono supportati anche da dj importanti come Federico Scavo e Peter Brown. A Capodanno  2017 sono al mixer dello Statusymbol di Avellino, una location esclusiva appena ristrutturata. Quello di Capodanno 2017 è un party nato sotto la regia di Together, un collettivo in crescita formato da quattro ragazzi irpini capaci di creare party esclusivi e molto particolari. Con i NerveStrain in console anche altri ottimi dj, mentre come ospite speciale c'è la bella Cristina Buccino. I NerveStrain hanno l'intento di creare nuovi suoni e produzioni innovative, all'avanguardia, in continua evoluzione e al passo con le tendenze del momento, imponendosi nel mercato discografico e creando continuamente  partnership con dj di fama nazionale ed internazionale… Musicalmente si muovono tra house e tech house. Le loro produzioni sono spesso supportate da dj internazionali come Federico Scavo, Mark Knight, Javi Lopez e tanti altri e suonano spesso in locali importanti come Peter Pan (Riccione), Bora Bora (Ibiza) e Qi Clubbing (Brescia).

NerveStrain

StatuSymbol
via Nazionale Manna - Ariano Irpino (AV)
info 329.4510651




/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Dal bonus ristrutturazioni a quello alberghi; cosa resta nella finanziaria 2017



Dopo le dimissioni del premier Renzi, la votazione della Legge Finanziaria per il 2017 è stata comunque assicurata, e con essa la presenza dei bonus e delle detrazioni fiscali per il prossimo anno. Noi di Mutui.it, in collaborazione con Facile.it, abbiamo rianalizzato i testi e verificato quali sono i bonus riconfermati, eccoli.
C’è ancora l’Ecobonus, ovvero la detrazione fiscale spettante a chi intraprenda lavori di riqualificazione energetica, che ammonta al 70/75% per i condomini (detrazione da spalmarsi su 10 anni ed estesa fino al 2021) e al 65% per le singole case, provvedimento esteso fino alla fine del prossimo anno. Bonus che quindi incentiva alla stipula di mutui e finanziamenti per dare liquidità a questi tipi di progetti.
Anche il bonus per le ristrutturazioni è stato prorogato fino al 2017, e consiste in una detrazione del 50% delle spese. A questo si aggiunge come ormai da qualche anno il bonus mobili, per l’acquisto di arredamento e piccoli elettrodomestici, anche questo detraibile al 50% da distribuire in dieci anni.
Per chi debba adibire un immobile ad albergo, esiste anche un bonus alberghi, esteso fino al 2018, che dà la possibilità di detrarre il 65% delle spese in dieci anni.
Ricordiamo poi il bonus per l’adeguamento antisismico delle abitazioni, con detrazioni, a seconda delle zone, del 50-70-80% per le case e del 50-75-80% per i condomini. Questo bonus consiste in una detrazione del 50%, che sarà possibile richiedere fino alla fine di dicembre del 2021.
Confermato anche il Fondo di garanzia per la prima casa, prorogato anch’esso a tutto il 2017, e le agevolazioni per i mutui destinate agli under 35, sia giovani coppie che single con contratti atipici, che usufruiranno di una garanzia statale del 50% presso le banche aderenti al progetto. Tale garanzia riguarderà però solo la quota capitale (non gli interessi) del prestito sottoscritto per l’acquisto dell’abitazione principale, purché il suo valore non superi i 250 mila euro e non rientri nelle categorie “di lusso” A8, A9 e A1.
Per chiunque chieda un mutuo per comprare o ristrutturare la prima casa ci sono inoltre agevolazioni Irpef, che consistono, per il 2016, nella consueta detrazione degli interessi passivi e degli oneri accessori relativi alla quota interessi (non capitale) dei finanziamenti, per un massimo di 4 mila euro.
Non è stata invece confermata, tra le agevolazioni fiscali legate alle abitazioni, la misura che permette di detrarre dall’Irpef il 50% dell’Iva all’acquisto di un immobile di classe energetica A o B direttamente dall’impresa costruttrice

31/12 The Golden Age - Capodanno 2017 @ Sesto Senso Desenzano (BS). Dj Fabio Bartolini, Luca Cassani. Voice Isa B, Faber

31/12 The Golden Age - Capodanno 2017 @ Sesto Senso Desenzano (BS). Dj Fabio Bartolini, Luca Cassani. Voice Isa B, Faber 

Il Capodanno di Sesto Senso, a Desenzano (BS),  è "The Golden Age", un evento dedicato all'età dell'oro pensato per chi vuol far festa con stile dalla  cena fino all'alba in uno dei pochi veri top club italiani. Alle ore 21.00 infatti prende vita un cenone di San Silvestro all'insegna dell'eccellenza, visto che il locale è anche un ristorante deluxe e non solo una disco d'eccellenza. Solo leggere il menu del buffet o della cena servita, entrambi disponibili su Facebook, mette allegria. Dalle 23.30, alla fine del dinner party, si comincia a muoversi a tempo. In console, insieme a Denys M, dj resident del Sesto Senso, quattro professionisti che rappresentano il meglio di quanto i fashion club italiani possono offrire. Fabio Bartolini e Luca Cassani, professionisti della console, fanno da tempo ballare il Pineta di Milano Marittima, locale gestito dallo stesso staff del Sesto Senso e la loro musica fa far tardi o tardissimo col sorriso. Al microfono come vocalist si alternano invece Faber ed Isa B, molto semplicemente i professionisti di riferimento per tutto il settore. L'evento è in collaborazione con Diamond Kalian, Dom Pérignon, Bazery, Grey Goose ed Edoardo Borrelli. Sesto Senso, il mito è tornato.

Evento Facebook 

Sesto Senso
Via Lavagnone 13, 25017 Lonato (BS) A4: Desenzano
Info: 393 819 5702


Sesto Senso Desenzano (BS) Sabato 31 Dicembre 2016

★★★ THE GOLDEN AGE ★★★
★★★ CAPODANNO 2017 ★★★


➽ Dalle ore 21.00 CENONE DI SAN SILVESTRO
➽ Dalle ore 23.30 GRAN CAPODANNO 2017

The Club Dj Set 
----------------------
► Guest Dj Fabio Bartolini
► Resident Djs Denis M // Luca Cassani
► Performer Isa B & Voice Faber



/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Nello Simioli: 31/12/16 @ Qi Clubbing Erbusco, Bs e "The Horn Song"funziona

Nello Simioli: 31/12/16 @ Qi Clubbing Erbusco, Bs e "The Horn Song" funziona


Il round finale di Nello Simioli, dj producer tra i più storici della scena house italiana, lo vede protagonista, il prossimo 31/12/2016, della festa 'Carosello Napolitan' al Qi Clubbing di Erbusco (Bs). E' un Capodanno scatenato e colorato, che celebra il fascino partenopeo sin dalla locandina, che ripropone quella del film "Carosello napoletano", con, in bell'evidenza, una incontenibile Sophia Loren. 

Partenopee sono pure le origini di Nello, che ha appena pubblicato su Loudbit l'esplosivo singolo "The Horn Song". La matrice resta house, il tema e lo stile, probabilmente, gli stessi che hanno reso glorioso l'omonimo singolo di The Don, pubblicato nel '98 dalla Strictly Rhythm. Il disco sta funzionando: a supportarlo, tra gli altri, ci sono già dj come Robbie Rivera, Stefano Pain, Wlady, Benny Camaro e pure Radio 105.

Neo direttore artistico della etichetta italiana Loudbit, sulla quale è stato pubblicato il singolo, Simioli è mente di tanti progetti house di successo, da Back To Basics a Tradelove, da The Black Project a Criminal Vibes. 


Nello Simioli - The Horn Song


https://soundcloud.com/nellosimioli/simioli-the-horn-song-original-mix-soundcloud-edit-1

www.facebook.com/nellosimioli

https://www.facebook.com/Loud-Bit-Records-80942793190/


Comunicato da ltc - lorenzo tiezzi comunicazione www.lorenzotiezzi.it per KUMUSIC www.kumusic.it




/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


venerdì 23 dicembre 2016

Dino Brown: Capodanno con m2o e Samsara a Trani ed esce “Keep! Compilation Vol. 04” (Christmas Edition)

Dino Brown: Capodanno con m2o e Samsara a Trani ed esce "Keep! Compilation Vol. 04" (Christmas Edition)

Il 2016 di Dino Brown si chiude alla grande, a Capodanno, in un party scatenato in cui sarà protagonista insieme alla Samsara Family ed m2o, in piazza a Trani (BA). Da poche ore è poi uscita "Keep! Compilation Vol. 04" (Christmas Edition), la nuova selezione musicale della sua label. La compilation è disponibile ad esempio su Amazon, iTunes e Spotify e contiene 22 tracce in versione extended, tutte da mixare per è o si sente dj… oppure da ballare subito, per chi ama semplicemente la musica dance. Tra i brani ci sono "Let's Make it" di Anton Pars e "Bring the Beat" di Samuele Pintus. Il viaggio musicale parte con "Till the Sun" di Raf Marchesini e Vincent Martini e si conclude con diverse versioni di "I Can't Feel It", singolo prodotto da Dino Brown & Tobix vs Zeroone. Keep! anche per il 2017 punta dritto sulla musica prodotta dai tanti dj producer italiani di talento. Lo staff guidato da Dino sta ascoltando tutte le demo che riceve a info@keep-records.com
 
Keep! Compilation Vol. 04

Comprala su I-Tunes: https://goo.gl/erjIcG
Oppure su Amazon: https://goo.gl/LBgt5t
O ancora su Spotify: https://goo.gl/rxMOfe


Dino Iannaccone, in arte Dino Brown, nasce il 19 settembre 1981 a Fossano (CN). Nel 2010 inizia la sua avventura a m2o Radio, il network nazionale dove oggi va in onda con Controtendance, dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 18, in coppia con Alberto Remondini. Dino Brown non è solo uno speaker: insegna conduzione radiofonica presso Radiospeaker.it, è anche dj, e pure producer ed a&r della sua "Keep! Records".  Le prime esperienze come dj le vive a 15 anni. Quando ne ha appena 23 arriva la prima radio, Trs, piccola emittente di Savigliano (CN). A 24 anni si trasferisce a Rimini, dove entra a far parte dello staff di Radio Icaro, affiancando l'attività di speaker radiofonico a quella di vocalist e dj nei più' importanti locali della Riviera Adriatica, tra cui Altromondo studios, Opera, Miu j Adore, Gotha, Tourquoise, Byblos e molti altri. Nel 2007 entra a far parte dello staff di Veronica Hit Radio (superstation del centro italia) e nel 2010 inizia la sua avventura a m2o Radio, la radio su cui trasmette tutt'ora. 



/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Dino Brown: Capodanno con m2o e Samsara a Trani ed esce “Keep! Compilation Vol. 04” (Christmas Edition)

Dino Brown: Capodanno con m2o e Samsara a Trani ed esce "Keep! Compilation Vol. 04" (Christmas Edition)

Il 2016 di Dino Brown si chiude alla grande, a Capodanno, in un party scatenato in cui sarà protagonista insieme alla Samsara Family ed m2o, in piazza a Trani (BA). Da poche ore è poi uscita "Keep! Compilation Vol. 04" (Christmas Edition), la nuova selezione musicale della sua label. La compilation è disponibile ad esempio su Amazon, iTunes e Spotify e contiene 22 tracce in versione extended, tutte da mixare per è o si sente dj… oppure da ballare subito, per chi ama semplicemente la musica dance. Tra i brani ci sono "Let's Make it" di Anton Pars e "Bring the Beat" di Samuele Pintus. Il viaggio musicale parte con "Till the Sun" di Raf Marchesini e Vincent Martini e si conclude con diverse versioni di "I Can't Feel It", singolo prodotto da Dino Brown & Tobix vs Zeroone. Keep! anche per il 2017 punta dritto sulla musica prodotta dai tanti dj producer italiani di talento. Lo staff guidato da Dino sta ascoltando tutte le demo che riceve a info@keep-records.com
 
Keep! Compilation Vol. 04

Comprala su I-Tunes: https://goo.gl/erjIcG
Oppure su Amazon: https://goo.gl/LBgt5t
O ancora su Spotify: https://goo.gl/rxMOfe


Dino Iannaccone, in arte Dino Brown, nasce il 19 settembre 1981 a Fossano (CN). Nel 2010 inizia la sua avventura a m2o Radio, il network nazionale dove oggi va in onda con Controtendance, dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 18, in coppia con Alberto Remondini. Dino Brown non è solo uno speaker: insegna conduzione radiofonica presso Radiospeaker.it, è anche dj, e pure producer ed a&r della sua "Keep! Records".  Le prime esperienze come dj le vive a 15 anni. Quando ne ha appena 23 arriva la prima radio, Trs, piccola emittente di Savigliano (CN). A 24 anni si trasferisce a Rimini, dove entra a far parte dello staff di Radio Icaro, affiancando l'attività di speaker radiofonico a quella di vocalist e dj nei più' importanti locali della Riviera Adriatica, tra cui Altromondo studios, Opera, Miu j Adore, Gotha, Tourquoise, Byblos e molti altri. Nel 2007 entra a far parte dello staff di Veronica Hit Radio (superstation del centro italia) e nel 2010 inizia la sua avventura a m2o Radio, la radio su cui trasmette tutt'ora. 



/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


31/12/16 Nicola Veneziani fa ballare Villa Fenaroli - Rezzato (BS)

31/12/16 Nicola Veneziani fa ballare Villa Fenaroli - Rezzato (BS)

Per Capodanno 2017,  dopo il successo del suo dj set per l'Halloween party il dj producer bresciano Nicola Veneziani torna al mixer di Villa Fenaroli, a Rezzato (info 0302793223, maggiori info qui: http://www.villafenaroli.it/gala-di-capodanno-2017/). La Villa è settecentesca, addirittura monumento nazionale ed il suo lungo viale d'accesso è perfetto per dare inizio ad una notte da fiaba. E' un momento magico per il dj producer bresciano, in decisa ascesa come dj e produttore.

I dischi e i remix di Nicola Veneziani (www.nicolaveneziani.com), infatti, sono ormai conosciuti in mezzo mondo ed il dj producer bresciano fa da tempo ballare alcuni dei più importanti fashion club italiani. Ad esempio, ad ottobre 2016 è uscito il suo remix di Andrea & Otilia ft. Shaggy, Costi - "Passion", un brano reggaeton trasformato in una bomba da club. La sua "Go" l'hanno suonata invece superstar come David Guetta, Benny Benassi e Tiesto. Laureato in Economia e sempre attento ai video e a trasformare ogni dj set in una performance che dia emozione, Nicola Veneziani inizia a frequentare le console da giovanissimo facendo ballare le feste che organizzava con gli amici. Già a vent'anni si sposta come dj guest tra i più importanti fashion club italiani (Mazoom a Sirmione - BS, Hollywood a Milano, Covo di Nord Est a Santa Margherita Ligure - GE, Sesto Senso a Desenzano - BS). Il primo disco come produttore è del 2011 e raggiunge ottimi risultati: il video di "Milkshake" viene programmato a lungo da Deejay TV ed MTV. Nel novembre dello stesso anno è il turno di "One Night" cantata da Sam Wood. Il video, girato a Berlino, in poco tempo supera le 100.000 visualizzazioni su YouTube. Seguono poi "Mosquito", singolo realizzato in collaborazione con lo speaker di Radio 101 Dr. Feelx, che raggiunge oltre 500.000 visualizzazioni e "Miami Vice", un omaggio alla mitica serie tv.  "Go" ed il successivo singolo "Fight Club" escono su Cr2 Records, una delle label più importanti della scena internazionale e piacciono a decine di top dj. Nell'autunno 2015 Nicola realizza poi un remix per Edward Maya - "Universal Love", contribuendo a trasformare il brano in un grande successo. 

foto e biografia 



/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Scuola: nasce il premio per l'eccellenza nella primaria pubblica



«Siamo fortemente convinti che sia nella scuola primaria che si cominciano a creare quelle che saranno le eccellenze di domani, ed è sul futuro e su questa fase della formazione scolastica che vogliamo puntare»: con queste parole Mauro Giacobbe, Amministratore Delegato di Facile.it, ha dato il via al progetto “Facile.it per la scuola” (https://www.facile.it/scuola.html) che, creato per valorizzare l’eccellenza negli istituti primari del nostro Paese, riconoscerà ogni anno il merito di una scuola elementare italiana.
«Abbiamo scelto di cominciare a guardare attorno a noi e far partire il progetto dalla Armando Diaz di via Crocefisso a Milano, la scuola elementare pubblica del quartiere in cui ha sede la nostra azienda» ha spiegato ancora Giacobbe. «L’istituto si è sempre distinto per innovatività dei progetti didattici, creati per la formazione di alto livello fin dall’istruzione primaria. La scuola punta a preparare i ragazzi ad un contesto di confronto internazionale attraverso l’insegnamento in lingua inglese delle scienze e di altre materie, lo sviluppo della passione per la tecnologia e l’utilizzo di strumenti di insegnamento multimediale, a partire dalle lavagne LIM.»
La scuola ha ricevuto un fondo di 5.000 euro da impiegare per la realizzazione di un progetto didattico, più diversi strumenti tecnologici provenienti dagli asset aziendali di Facile.it con i quali poter svolgere le lezioni di diverse discipline. Sono stati donati 20 iPad (modello iPad3 o iPad2 entrambi 16 giga,) 3 laptop e 3 computer fissi.
In occasione della consegna ufficiale del fondo e dei materiali, Facile.it ha annunciato che, a partire dall’anno scolastico 2017 – 2018, sarà aperto un bando a tutte le scuole primarie pubbliche d’Italia che, tramite la pagina https://www.facile.it/scuola.html, potranno presentare il proprio progetto affinché venga valutato da una commissione creata ad hoc. Il migliore riceverà ancora una volta asset di tecnologia provenienti dalla dotazione dell’azienda e un fondo da 5.000 euro per la realizzazione del progetto stesso.

«Ringrazio Facile.it» ha dichiarato Cecilia Righi, Preside dell'Istituto Comprensivo Armando Diaz, «per il cospicuo fondo e i materiali donati alla nostra scuola e soprattutto per il riconoscimento dell'eccellenza del progetto educativo che ci contraddistingue ormai da generazioni. Insieme al corpo docente mi impegno a proseguire sulla strada dell'innovazione e dell'inclusività, avendo come fine il successo formativo di ogni alunno e di tutti, nello spirito di comunità solidale e partecipativo».

giovedì 22 dicembre 2016

31/12/16 #Costez Snow Festival @ Ponte di Legno (BS) con Ema Stokholma e Valentina Dallari

31/12/16 #Costez Snow Festival @ Ponte di Legno (BS) con Ema Stokholma e Valentina Dallari

Al Palasport di Ponte di Legno (BS), una location dalla grande capienza perfetta per far festa con gli amici, lo staff #Costez propone uno scatenato Capodanno 2017: il 31/12/16 l'evento è "#Costez Snow Festival". E' il secondo capitolo di un evento che già lo scorso anno ha fatto scatenare tutta la zona e non solo. Al mixer ci sono le scatenate Ema Stokholma (da sempre legata all'universo Costez) e Valentina Dallari, due delle dj girl italiane più amate ed affermate.

Super tatuata ed eccellente per qualche riguarda la tecnica in console, Ema Stokholma (www.facebook.com/ema.stokholma) è da tempo tra le protagoniste della scena clubbing italiana. Dall'estate 2016 conduce su RadioDue Back2back. Il programma è è mix di musica, curiosità e gossip proposto dai due conduttori dj oggi affronta varie tematiche scottanti, come ad esempio le liti, a volte trasformate in risse, tra celebri musicisti. Ema è nata a Marsiglia e cresciuta a Parigi, ha fatto a lungo la modella (Valentino, Dolce & Gabbana, Versace, Gattinoni) ma è una creatura nottambula che si nutre di musica: dall'hip hop, all'electro, passando per il Funky e la Deep House (…). Guest dj agli Mtv Music Awards italiani, e testimonial Patrizia Pepe, ha fatto pure ballare party di brand come Volkswagen, Vogue, Fiat, Campari, Fashion tv. Valentina Dallari è nota anche per la sua partecipazione come Tronista al celebre show tv Uomini e Donne, in onda sulle reti Mediaset, è un personaggio davvero amato ed ha oltre 100.000 fan su Facebook. Sta pian piano crescendo anche come dj, visto che si sta esibendo in locali importanti come il Costez e durante eventi da migliaia di persone come Holidance. Al mixer ci sono anche Steven Nicola (dj) e Mapez (vocalist).
 
#Costez Snow Festival
Palasport Ponte di Legno (BS) via Venezia 40 
Cel. 3335227902 francy
Cel. 3428149843 matteo
Cel. 3355417282 paolo
Cel. 3317148895 pro loco

Evento Facebook

Prezzi 
INGRESSO RIDOTTO : 35 € con consumazione entro mezzanotte
INGRESSO INTERO : 50 € con consumazione dopo mezzanotte




/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


martedì 20 dicembre 2016

Danilo Seclì (Samsara Beach, Salento Calls Italy): a fine anno dj set tra Brescia, Campania, Gallipoli

Danilo Seclì (Samsara Beach, Salento Calls Italy): a fine anno dj set tra Brescia, Campania, Gallipoli

Il 2016 si chiude alla grande per il dj producer salentino Danilo Seclì. Il dj resident del Samsara Beach, spiaggia simbolo del divertimento di Gallipoli, è spesso ospite, con la sua musica, di m2o, l'emittente radio nazionale dance del gruppo l'Espresso. Con le voci di Max Baccano e Luigi Abaterusso e quella del direttore David Cicchella, ogni sabato e domenica dalle 15 alle 16 regala il suo sound eclettico ad One of Us, il programma che fa sentire come d'estate tutto l'anno. E non è tutto. Ogni venerdì alle 17.30 è dj guest all'interno di Controtendance, il programma di Dino Brown e Alberto Remondini. Che dire poi della quantità impressionante di dj set che Danilo Seclì, creatore del progetto collettivo Salento Calls Italy, mette in fila da fine dicembre 2016 all'inizio di gennaio 2017? Tra party Samsara e dj set, tra il 22 dicembre ed il 14 gennaio, Danilo fa ballare Brescia, Atena Lucana (SA), ovviamente Gallipoli, Trani, Marina di Ascesa (SA) e Perugia… 

Danilo Seclì, il calendario a fine dicembre 2016
22|12 CIRCUS - BRESCIA (Samsara Showcase) 
25|12 JAMMIN SUD - ATENA LUCANA (Sa) (dj set)
26/12 Samsara Beach Party - Gallipoli (LE)
26|12 PREMIERE - GALLIPOLI (Samsara Tour)
31|12 SHOW IN PIAZZA - TRANI (Samsara Tour)
1/1/17 Samsara Beach Party - Gallipoli (LE)
07|01 BUCA DI BACCO - MARINA DI ASCESA (SA) (Samsara Showcase) 
14|01 VANILLA - PERUGIA (Samsara Showcase) 
21|01 DROP - PIANO DI COREGLIA - LUCCA (Samsara Showcase) 
04|02 GAYA' - MESAGNE (BR) (Samsara Showcase) 
18|02 SHED CLUB - BUSTO ARSIZIO (VA) (Samsara Showcase) 
24|02 ROOM 26 - ROMA (Samsara Showcase) 
02|03 AKUA KETA - PISA (dj set)

Danilo Seclì

Danilo Seclì è ormai da tempo uno dei punti di riferimento musicali della scena dance salentina. Nato nel 1982 a Galatina (LE), inizia la sua carriera a soli 14 anni, in una radio locale. Da sempre predilige la house, ma nei suoi dj set c'è sempre spazio per tutte le sfumature di quella musica da ballo che sa emozionare o almeno mettere il sorriso. Dal 2007 ogni estate è al Samsara Beach di Gallipoli (LE), spiaggia simbolo del divertimento in tutta Italia e non solo (da maggio 2016 è presente anche a Budva, in Montenegro). Dal 2011, coordina Salento Calls Italy, progetto collettivo che mette insieme il meglio delle diverse anime della scena musicale del Salento. Tra i tanti, ha collaborato con i Sud Sound System e remixato Froggy Mix ft. Snoop Dogg - C' Est Party con Marco Santoro. Dopo tre album di successo ("Salento Calls Italy" del 2011, "Salento Calls Italy 2.0" del 2013 e  "Over the Rainbow" del 2014), tante collaborazioni (Froggy mix con Snoop Dogg, Cesko & Puccia, Mad Dopa ft Clementino & Don Rico, BoomDaBash, Manu Funk & Blandini, Marco Santoro & Luca Bovino) e veri successi come "Por La Noche", nella primavera 2015 è uscito Danilo Seclì ft. Sud Sound System - "Festa", un vero inno all'estate e al divertimento realizzato con la band salentina più storica. Spesso Seclì pubblica musica su label internazionali come Soleado, Jango, Casa Rossa, Smilax, Molto e A-gain, mentre con la sua etichetta, Miusika Records, scopre nuovi talenti come Sisto ed F Beatz. Nell'estate 2016 esce invece Salento Calls Italy Collection, il meglio del progetto con tre nuove tracce. Tra agosto ed ottobre dello stesso anno escono tre remix importanti: su Sony Music la sua versione di "Ashes", il nuovo singolo di Sergio Sylvestre, il talento lanciato dal Samsara Beach vincitore di Amici. Danilo realizza poi una una sua versione di "Que Pasa"di Federico Scavo - "Que Pasa" e remixa "Best Of The Best", brano realizzato d Anthony B feat Capleton, Sizzla & Jah Clarity, artisti simbolo della scena reggae. Come produttore Danilo Seclì ha conquistato più volte la top 20 di Beatport ed i suoi brani sono stati supportati da colleghi conosciuti in tutto il mondo come Bob Sinclar, Robbie Rivera, Federico Scavo, Luca Guerrieri e Marco Santoro. Seclì ha poi diviso la console con star del calibro di Alesso, Major Lazer e Benny Benassi ed i suoi dj set vanno spesso in onda su network nazionali come Radio 105 ed m2o.



/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///