". Comunicati Gratis: A Ladispoli “Satana in pelliccia”, una giornata per il rispetto della natura

E' nato il sito gemello di Comunicati Gratis

PiuFan E' nato il sito gemello di Comunicati Gratis Comunicatistampa .Iscriviti subito è Gratis!
Si è verificato un errore nel gadget

Comunicati Gratis feed rss

lunedì 15 febbraio 2016

A Ladispoli “Satana in pelliccia”, una giornata per il rispetto della natura

Il 28 febbraio, all’ Istituto “Corrado Melone” di Ladispoli, si terrà una giornata di mobilitazione tesa al rispetto della Natura nel suo insieme. Promotori dell’evento sono i giovani del movimento romano “Istinto Animale”, impegnati, attraverso iniziative di vario genere, a tutelare la Terra e chi la abita. Il fulcro della giornata sarà costituito dalla messa in scena dello spettacolo teatrale “Satana in pelliccia”, un progetto nato con l’obiettivo di condannare lo sfruttamento e l’uccisione degli animali non umani, per una pratica tanto indegna quanto anacronistica, viste le tante alternative (tra cui le pellicce sintetiche) presenti sul mercato.
 Il senso della giornata, però, non si esaurisce qui. Oltre allo spettacolo, infatti, l’iniziativa vedrà la partecipazione di numerose realtà animaliste (“Animalisti Italiani”, “LAMBS ONLUS”, “Dammi la zampa”, “ViviVegan”, “Sei vegano se”), le quali presenteranno le proprie attività mediante dei banchetti informativi. Di fatto, l’evento vuole essere un’occasione per illustrare diverse tematiche, da più punti di vista, stimolando curiosità e scelte consapevoli, in un clima disteso e aperto al confronto.  Per questo, la presenza di diversi artisti di strada e di assaggini (vegetariani e vegani) contribuiranno a rendere la giornata gradevole. L’iniziativa comincerà alle 11:30, mentre lo spettacolo (dalla durata di circa un’ora e mezza) si terrà alle 15:00, per poi essere ripetuto alle 20:00. Ovviamente, la giornata è aperta a tutti: giovani e anziani, vegetariani e onnivori! Per assistere allo spettacolo, è richiesto un contributo simbolico di tre euro. Parte del ricavato sarà devoluto al “Fondo Amico” interno all’Istituto. Per ricevere ulteriori informazioni, è possibile contattare le responsabili dell’evento: Martina (3288573764) e Naomi (3405533468). Si consiglia di prenotare!