". Comunicati Gratis: Uno speciale trifoglio sarà il “carburante” green di Breda Portoni

E' nato il sito gemello di Comunicati Gratis

PiuFan E' nato il sito gemello di Comunicati Gratis Comunicatistampa .Iscriviti subito è Gratis!
Si è verificato un errore nel gadget

Comunicati Gratis feed rss

venerdì 1 aprile 2016

Uno speciale trifoglio sarà il “carburante” green di Breda Portoni

Trifolium alacer è il nome della speciale erba che diventa fonte energetica a impatto zero
Una scoperta casuale lo scorso inverno, poi il team del Professor Gaetano Palloni ha confermato l’eccezionalità della specie ritrovata nel piazzale dell’azienda di Sequals. Venerdì 1 aprile si inaugura il nuovo impianto a base dell’umile trifoglio. Una zolla in omaggio per tutti i presenti

SEQUALS (Pordenone) 1 APRILE 2016 – Era lì da almeno trent’anni, ma tutti lo avevano considerato nulla più che un semplice prato.
Eppure, il manto verde che circonda la sede di Breda a Sequals (Pordenone), il marchio italiano leader nella progettazione e produzione di portoni sezionali, ha nascosto per decenni una specie di trifoglio decisamente rara, probabilmente unica, specie che per le sue caratteristiche può essere trasformata in combustibile green in grado di garantire il fabbisogno energetico di aziende così come di abitazioni, anche di grandi metrature.

La scoperta del trifolium alacer, questo il nome latino della speciale erbetta che cresce rigogliosa in casa Breda, ha dell’incredibile e si deve, come spesso accade, a un fatto incidentale avvenuto lo scorso inverno quando un collaboratore, tentando di accendersi una sigaretta con un ciuffo di erba secca, notò una profumazione insolita, ma soprattutto una potenza riscaldante fuori dal comune. 


Da lì in poi, è stato un susseguirsi di prove da parte di vari istituti ai quali è spettato il compito di verificare, da un lato, l’efficacia del trifolium alacer e dall’altro il suo essere innocuo per la salute. Ebbene, i risultati – positivi per entrambe le verifiche - sono stati ottenuti a tempo di record grazie a un team di esperti internazionali, guidati dal Professor Gaetano Palloni, discendente della famiglia del noto medico e accademico, peraltro suo omonimo, nato a Firenze verso la fine del diciottesimo secolo.

Tali risultati confermano senza alcuna ombra di dubbio che trifolium alacer è un combustibile naturale a impatto zero che fa funzionare macchinari, che scalda e illumina. Ed è a questo progetto che Breda ha lavorato alacremente in questi mesi, al fine di avviare la prima produzione veramente green e senza alcun tipo di scorie all’interno del proprio stabilimento. Si partirà con la zona uffici alla quale il magico trifoglio garantirà luce e riscaldamento e una intensa profumazione di clorofilla

L’avvio ufficiale della prima produzione energetica a base di trifoglio è prevista per venerdì 1 aprile 2016 alle otto, alla presenza di tutte le maestranze, del team guidato dal Professor Palloni e naturalmente delle istituzioni del territorio. A tutti i presenti verrà data in omaggio una piccola zolla di trifolium alacer da piantare nel proprio giardino, mentre Breda ha già avviato una semina speciale dello stesso al fine di coprire tutti gli spazi esterni disponibili.

CHI È BREDA SISTEMI INDUSTRIALI
Breda Sistemi Industriali, realtà operante nel settore dell’edilizia residenziale e industriale con sede a Sequals in provincia di Pordenone, è tra le prime aziende a livello europeo nella produzione di portoni sezionali, prodotto estremamente funzionale che si distingue dal tradizionale portone basculante. La società friulana può fregiarsi di essere stata la prima ad introdurre sul mercato italiano questo prodotto nel 1986, anno della sua fondazione. La svolta avviene grazie a una serie di importanti investimenti che le consentono di dotarsi di macchinari per l’avvio di un ciclo produttivo completo. Breda Sistemi Industriali oggi è l’indiscusso punto di riferimento del settore a livello nazionale che rappresenta la quota preponderante del fatturato complessivo. Significativa e in costante crescita la quota export nei mercati europei di Austria, Germania, Slovacchia, così come in Turchia, India e Brasile: aree queste ultime, in forte espansione grazie a una richiesta di qualità e di design italiano che Breda soddisfa con competenza e servizio. Per quanto concerne la suddivisione del fatturato per nicchia di mercato, il settore residenziale, rivolto ai privati, rappresenta il 70 per cento del valore totale, mentre il restante 30 per cento va ascritto al settore industriale. Breda Sistemi Industriali, i cui stabilimenti si estendono su una superficie complessiva pari a circa 60mila mq, di cui 16mila coperti, conta in totale di circa 140 dipendenti, 110 nel reparto produttivo ed i restanti nell’area impiegatizia.

Per tutte le info: www.bredasys.com/trifoglio

Breda Sistemi Industriali S.p.A. - Portoni Sezionali Evoluti
Via Cecilia Danieli, 2 33090 Sequals - PORDENONE
Tel. +39 0427.939311
Fax. +39 0427.939321
Email breda@bredasys.com
Web www.bredasys.com

Ufficio Stampa - Carter&Bennett
pr@carterandbennett.com + 39 0432.1746101
Laura Menis
menis@carterandbennett.com +39 340.5880897
Francesca Marchesi
marchesi@carterandbennett.com +39 338.2723260