". Comunicati Gratis: Restart, il brano anti bullissimo dall'artista Cesare, il primo scritto per SBAM e MaBasta

E' nato il sito gemello di Comunicati Gratis

PiuFan E' nato il sito gemello di Comunicati Gratis Comunicatistampa .Iscriviti subito è Gratis!
Si è verificato un errore nel gadget

Comunicati Gratis feed rss

lunedì 5 settembre 2016

Restart, il brano anti bullissimo dall'artista Cesare, il primo scritto per SBAM e MaBasta

Restart, il brano anti bullissimo dall'artista Cesare, il primo scritto per SBAM e MaBasta

 
È un progetto discografico firmato da DiTUTTO e prodotto dall'Arca del Blues. Il brano sarà acquistabile dal 3 Settembre su tutti i Musical Store. Ad un anno di distanza dalla pubblicazione del suo EP "Cesare", disco d'esordio per il giovane cantautore, Cesare ha rilasciato il suo nuovo singolo "Restart". Il brano, frutto della collaborazione con Francesco Mancarella, produttore e arrangiatore del suo ultimo lead single "You Are My Grey", si presenta inizialmente come una ballad, caratterizzata da sonorità evocative, in cui voce e pianoforte, da protagonisti assoluti, tessono le fila della storia, per poi approdare ad uno stile  pop-elettronico ed a un beat che richiama, in maniera non evidente, la musica dance. 
 
"Una volta concluso e riletto il testo, ho percepito, sin dal primo verso, un legame profondo con questo brano. Ogni singola parola mi riportava a tutti quei momenti bui della mia vita, ma anche a tutte le volte in cui ho trovato la forza per combattere per quello in cui credevo" afferma Cesare in un'intervista. "Il mio obiettivo è diffondere, attraverso la musica, un messaggio di grande importanza come la lotta al bullismo", un arduo compito che l'autore ha assegnato a questa canzone. 
 
"Per il titolo ho scelto una parola che ha per me un significato importante: ricominciare (in inglese restart). Credo che chiunque abbia fermato la propria vita a causa di altri, debba avere il coraggio di prendere in mano la situazione e ricominciare a vivere", spiega Cesare, onorato dalla scelta dell'Arca del Blues nel produrre il brano, da "DiTUTTO" per aver firmato il progetto discografico e da "SBAM" e "MaBasta" per aver deciso di supportare il progetto.
 
"Spero che Restart possa essere d'ispirazione per tutti, per dimostrare che ricominciando da sé stessi e accettando una mano dalle persone a noi care, si possono superare tutti gli ostacoli che si presentano nel nostro cammino". << Ricomincio da me, il coraggio di non arrendersi >>, Cesare

Cesare Montinaro. Classe 1995. A 12 anni (nel 2007) intraprende gli studi di chitarra classica e un anno dopo si avvierà agli studi di pianoforte classico. Attratto dai musical, come Dreamgirls, e dalle grandi voci del passato, come Aretha Franklin, nel 2009, decide di dedicare gran parte del suo tempo anche allo studio del canto. Nello stesso anno, il 14 giugno, partecipa alla 3° Edizione del concorso regionale "TALENTI IN MUSICA" dove risulta il vincitore del Premio della Critica della sezione 10-16 anni. Continuando gli studi di canto, nel 2011 decide di partecipare al concorso nazionale "Il Girodoro",tenutosi a Taranto, guadagnandosi un posto in finale tra tutti i concorrenti scelti attraverso semifinali nazionali tenutesi a Milano, Roma, Taranto e Messina. Nello stesso anno, prende parte al concorso nazionale "Il Microfono d'Oro", a Laureana di Borrello (RC). Quisupera le selezioni iniziali fino ad arrivare in finale, dove riceve diversi apprezzamenti per il suo timbro vocale dalla cantante italiana Iskra Menarini. Nel 2013, inizia a studiare canto presso un'accademia con una docente di canto lirico, che sin da subito comprende le potenzialità nella voce del ragazzo e lo indirizza allo studio dei falsetti. Partecipa al concorso nazionale "Festival di Saint Vincent" (Val D'Aosta) e dopo 5 tappe a selezione, tra i 13.000 partecipanti totali si aggiudica un posto tra i primi 40 ragazzi in finalissima, vincendo un seminario di 1 settimana, presso l'Accademia di Saint Vincent, al fianco di insegnanti prestigiosi e artisti di successo, come Grazia Di Michele, Luca Pitteri, Fabrizio Palma, Gabriella Scalise. In quello stesso anno si presenta ai casting di X FACTOR 7, superando le prime audizioni che lo hanno portato a cantare al 105 Stadium di Genova, davanti alla giura ufficiale composta da Simona Ventura, Elio delle Storie Tese e il cantautore britannico MIKA. Si presenta alla giuria con "Grace Kelly", il brano che ha portato al successo MIKA, ottenendo risultati positivi da parte della giuria ed in particolar modo da Simona Ventura che ha paragonato il ragazzo ad una giovane Rita Pavone. Nel 2014 continua a studiare canto con il maestro Nando Mancarella e prendendo parte al concorso Premio Barocco Giovani, tenutosi a Gallipoli il 19 giugno 2104, passa le selezioni e si aggiudica un posto tra i 30 finalisti. Qui viene ascoltato da un'etichetta discografica, L'Arca Del Blues, che apprezza il timbro molto particolare, quasi femminile, del ragazzo e decide di produrlo attraverso la realizzazione di un EP, dal titolo "Cesare", uscito a luglio del 2015. 

Arca del Blues. Etichetta discografica emergente a livello nazionale ha l'obiettivo di produrre, promuovere, diffondere e sviluppare la conoscenza e il perfezionamento della musica contemporanea nei generi (Pop, Rock, Jazz, Fusion, Blues). Un'avventura che trova nella creatività e nella proposta continua di nuove idee un punto di forza e di convergenza tra arte e innovazione. (www.arcadelblues.it)

DiTUTTO è un media system che, attraverso i canali editoria e web, opera nel settore dell'informazione e dell'intrattenimento. Fondato nel 1999 è uno tra brand editoriali più apprezzati in Italia. Da sempre aperto a nuove iniziative, il progetto "Original Music" intrapreso già da alcuni anni, sta portando DiTUTTO a diverse collaborazioni nel mondo della musica. (www.ditutto.it)
 
 

/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///