". Comunicati Gratis: luglio 2016

E' nato il sito gemello di Comunicati Gratis

PiuFan E' nato il sito gemello di Comunicati Gratis Comunicatistampa .Iscriviti subito è Gratis!
Si è verificato un errore nel gadget

Comunicati Gratis feed rss

giovedì 28 luglio 2016

Dino Brown entra nella Samsara Beach family

Dino Brown entra nella Samsara Beach family

Era piuttosto facile prevederlo e infatti è successo: dopo tante ore di trasmissione in diretta su m2o, Dino Brown è entrato a far parte ufficialmente della crew del Samsara Beach. Più che una crew, quella del Samsara è una family di professionisti del divertimento che lavorano  sempre col sorriso. Insomma, le feste della mitica spiaggia di Gallipoli spesso sono ormai spesso animate anche da lui, uno che quando si tratta di energia e voglia di scherzare non è secondo a nessuno. Ogni pomeriggio fino al 19 agosto 2016, dalle 14 alle 16 Dino continua a condurre "Samsara Beach Party", poi ogni mercoledì e venerdì resta in zona fino al tramonto ed oltre a far saltare la spiaggia. Come se non bastasse, ogni martedì notte è anche protagonista al RioBo per uno dei party più attesi, il Martedì del Villaggio. Ovviamente la sua estate non finisce qui. I party tra fine luglio e agosto 2016 si susseguono tra Puglia e Abruzzo. Per quel che riguarda il versante discografico, il più recente singolo, Dino Brown & Tobix vs Zeroone - I Can't Feel It, uscito sulla sua KEEP! Records funziona: ha totalizzato quasi 100.000 views su You Tube in Spagna ed oltre 50.000 in Italia ed è stato incluso in ben 4 compilation (Samsara, m2o Summer Experience, Verano Hits e Keep Volume 4) 

Dino Brown Summer Tour 2016

mercoledì e venerdì Beach Party @ Samsara Beach Gallipoli
martedì RioBo Gallipoli / Martedì del Villaggio
30/7 Quasenada Vieste (FG)
4/8 Blue Bay Castro (LE)
6/8 Notte Bianca Bugnara (L'Aquila)
12/8 Notte Bianca Specchia (LE)


Booking Dino Brown: teresa.management@gmail.com

Dino Iannaccone, in arte Dino Brown, nasce il 19 settembre 1981 a Fossano (CN). Nel 2010 inizia la sua avventura a m2o Radio, il network nazionale dove oggi va in onda con Controtendance, dal lunedi al venerdi dalle 14 alle 16, in coppia con Alberto Remondini. Dino Brown non è solo uno speaker: insegna conduzione radiofonica presso Radiospeaker.it, è anche dj, e pure producer ed a&r della sua "Keep! Records".  Le prime esperienze come dj le vive a 15 anni. Quando ne ha appena 23 arriva la prima radio, Trs, piccola emittente di Savigliano (CN). A 24 anni si trasferisce a Rimini, dove entra a far parte dello staff di Radio Icaro, affiancando l'attività di speaker radiofonico a quella di vocalist e dj nei più' importanti locali della Riviera Adriatica, tra cui Altromondo studios, Opera, Miu j Adore, Gotha, Tourquoise, Byblos e molti altri. Nel 2007 entra a far parte dello staff di Veronica Hit Radio (superstation del centro italia) e nel 2010 inizia la sua avventura a m2o Radio, la radio su cui trasmette tutt'ora.



/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Positano e Portofino sono le località più care di agosto, la Campania è la regione a più “alta concentrazione” di mete lussuose

Il mare cristallino e gli scorci da favola non sono le uniche cose che accomunano Positano, Portofino e Taormina: queste tre località sono anche quelle in cui le vacanze ad agosto costeranno di più. Secondo un’analisi del portale Casevacanza.it (http://www.casevacanza.it), leader in Italia per gli affitti turistici e partner di Immobiliare.it, nel mese dell’alta stagione 2016 si arriveranno a spendere fino a 200 euro a notte per non rinunciare al fascino di queste mete da sempre ambite dal jet set mondiale.
Lo studio ha preso in considerazione il costo giornaliero di un alloggio “tipo” - un appartamento con quattro posti letto – affittato nelle settimane centrali del mese di agosto: si sono classificate prime in classifica, con una spesa media richiesta identica, Positano e Portofino, dove si spendono 200 euro a notte. È sempre al mare la terza sul podio e si tratta della località siciliana del lusso per eccellenza, ossia Taormina in cui vengono chiesti mediamente 190 euro per un affitto turistico. Si tratta di cifre sicuramente importanti e che, in queste località, non hanno subito variazioni annuali, pur consentendo a chi non è disposto a rinunciare alle loro bellezze e al loro fascino di risparmiare circa il 30% rispetto alle tariffe medie degli hotel nelle stesse località.
Per l’estate 2016 è la Campania la regione più popolata di mete high cost che sono rientrate nella top 20 di Casevacanza.it: oltre alla regina della classifica, Positano, anche Amalfi registra costi elevati per gli affitti turistici e qui la media è pari a 155 euro al giorno. Seppur di poco, Capri ha superato Ischia per i costi degli appartamenti ad agosto, considerate le due richieste medie pari rispettivamente a 160 euro e 140.
Da sempre mete del turismo d’élite, le due grandi isole italiane, Sicilia e Sardegna, rimangono ricercatissime. Oltre a Taormina, della Sicilia si trovano in classifica anche Lipari e Favignana, dove le case vacanze costano mediamente 160 euro a notte. In Sardegna, invece, le località con i prezzi più elevati sono risultate la rinomata Porto Cervo (Arzachena) con una media di 180 euro a notte, La Maddalena (170) e Alghero (165).
Se il filo conduttore della classifica è il mare, rientra in una posizione piuttosto elevata della top 20 solo una località di montagna, Cortina d’Ampezzo, che non perde il suo fascino nemmeno nella bella stagione e registra un costo medio di 175 euro, arrivando al quinto posto.
Per chi ama le coste della Toscana, Porto Santo Stefano è la località più cara con una media di 170 euro a notte, seguita da Forte dei Marmi (140) e Castiglione della Pescaia (130).
Anche se Roma è uscita dalla classifica del lusso estivo, il Lazio resta grazie ai costi di Ponza e Sperlonga. Sulla piccola isola del Tirreno si spendono mediamente 170 euro a notte, cifra giustificata anche dall’offerta ridotta di immobili turistici, mentre nel borghetto di case bianche a picco sul mare di Sperlonga la media è di 150 euro. Non poteva mancare il tanto rinomato Salento che ha piazzato ben tre delle sue località nella graduatoria dei prezzi più elevati: il gran numero di richieste ha portato Otranto, Gallipoli e Porto Cesareo a essere fra le venti mete più care per l’estate 2016, con prezzi che vanno dai 150 ai 125 euro.

«Scegliere una casa vacanza nel periodo dell’alta stagione implica sempre un netto risparmio rispetto a quanto si spenderebbe in un hotel nella stessa località ha dichiarato Francesco Lorenzani, Amministratore Delegato di Feries srl, proprietaria di Casevacanza.it e questo è vero anche per le mete del turismo d’élite. La soluzione di un affitto turistico, così, diventa ideale per chi non vuole rinunciare alle vacanze nelle mete più “in” senza spendere cifre troppo elevate. Le mete citate nella nostra classifica offrono spesso soluzioni immobiliari di gran prestigio: a una clientela molto esigente viene offerta maggiore privacy e indipendenza rispetto a quanto garantiscono le più classiche strutture alberghiere.»

Dottori.it lancia l’app per cercare il proprio medico

Andare in vacanza con il medico “in tasca” è finalmente possibile: è online l’app del portale Dottori.it (https://www.dottori.it), che consente di trovare lo specialista più adatto alle proprie esigenze dovunque ci si trovi, quindi anche mentre si è lontani dai medici abitualmente consultati.
L'applicazione è completamente gratuita e permette di ricercare medici e professionisti sanitari nel portale più utilizzato in Italia (oltre 40mila gli specialisti presenti) direttamente dal proprio dispositivo mobile. È possibile effettuare la ricerca in base alla loro specializzazione, alla propria patologia, alla prestazione desiderata o al nome e cognome del medico che si cerca.
Grazie alla geolocalizzazione, uno dei parametri che l’utente può impostare è quello della vicinanza al punto in cui si trova (casa propria, l’ufficio ma anche il posto in cui si è in vacanza); una volta scelto il medico è possibile consultarne l’agenda e selezionare data e ora per prenotare una visita. Tramite l’app è possibile verificare il curriculum e le specializzazioni del professionista medico, oltre che leggere i commenti lasciati da pazienti che lo hanno già conosciuto. In fase di prenotazione è possibile, infine, visualizzare le tariffe delle prestazioni in modo chiaro e trasparente, evitando di avere sorprese al momento dell’appuntamento.
L’app è multiutente: permette di creare più avatar e prenotare delle visite per tutta la famiglia, gestendo le diverse agende sanitarie da un unico account. Grazie all’applicazione è possibile ricevere le notifiche e organizzare un sistema di alert, per evitare di dimenticare gli appuntamenti presi.
Due le versioni dell’app: quella per iOS è disponibile per iPhone, iPad e iPod Touch ed è scaricabile sull’Apple Store al link https://itunes.apple.com/it/app/dottori.it/id1132636113?mt=8; è compatibile con iOS da 8.x 9.x. L’app per dispositivi Android (4.4 o versioni successive) è scaricabile nel Google Play Store al link https://play.google.com/store/apps/details?id=it.dottori.consumer
L’applicazione per i pazienti arriva dopo il lancio, avvenuto negli scorsi mesi, di AgendaDottori – l’app di Dottori.it che permette ai medici di digitalizzare i flussi di comunicazione con chi ha in cura, gestendone le richieste, le prenotazioni e le cartelle cliniche.

«Dottori.it è una startup italiana che punta a semplificare il percorso di ricerca e scelta del medico – sostiene Paolo Bernini, CEO di Dottori.ite lo sviluppo delle app per iOS e Android vuole proprio velocizzare e migliorare la relazione tra i pazienti e gli specialisti, offrendo a entrambi un modo innovativo e pratico per ottimizzare i tempi con il massimo dei risultati».

mercoledì 27 luglio 2016

Pelledoca Milano: 30/7 Summer Party by MALÜ. Al mixer Steve Cremonesi… e il weekend inizia il giovedì

Pelledoca Milano: 30/7 Summer Party by MALÜ. Al mixer Steve Cremonesi… e il weekend inizia il giovedì

Pelledoca Milano sabato 30 luglio presenta MALÜ, nuovo fashion brand Made in Italy che sta già avendo buoni risultati in tutto il nord Italia. Al mixer c'è l'official dj del marchio, ovvero Steve Cremonesi, professionista attivo da anni in tutta Italia e non solo. Si è esibito in decine e decine di locali ed il suo sound sa sempre come far saltare la pista. Al mixer tutta la notte come ogni sabato anche Peter K, dj resident Giancarlo romano Voice ed il sax di Cesare Ceo

Interessante anche il programma di giovedì 28 luglio, che ricalca quello di ogni venerdì, ovvero ci si rilassa già dall'ora dell'aperitivo. Infatti chi vuol festeggiare l'arrivo del weekend con un bell'aperitivo, ogni venerdì di luglio e agosto al Pelledoca Milano trova un'offerta decisamente allettante per chi non ha voglia di perdersi nel traffico e vuol comunque rilassarsi nel verde del Parco Forlanini. Oltre alla cena al tavolo, dalle 20 in poi, è possibile servirsi al buffet (una consumazione a scelta, 10 euro). E per la cena, continua la promo al femminile dedicata alle tavolate di sole donne. La cena è offerta dal Pelledoca (un primo, un secondo con contorno e dolce, acqua, una bottiglia di vino ogni 4 px, caffè) a chi poi riserva un tavolo per il dopocena (100 euro per 5 persone con una bottiglia di spumante). Al mixer tutta la notte Peter K e Giancarlo romano Voice. Ogni sabato a questo collaudato team si aggiunge il sax di Cesare Ceo.

Chi ha voglia di fare quattro risate e rilassarsi anche prima del weekend può nel frattempo cliccare su Pelledoca TV (https://goo.gl/FG8RF7) una pagina Facebook piena di video divertenti creati duranti i party del locale da Giancarlo Romano e dallo staff Pelledoca. Qual è la tua zona erogena? Che faresti se vincessi alla lotteria? Le risposte del pubblico del Pelledoca Milano sono sempre sorprendenti. Il format tornerà a settembre 2016, ma nel frattempo godersi le vecchie puntate è uno spasso. 

Pelledoca Milano
Viale Forlanini, 121 - 20134 Milano 
info e prenotazioni 027560225


/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


29/7 Robert Blues al Privilege di Ibiza con Jay Santos

29/7 Robert Blues al Privilege di Ibiza con Jay Santos

Dopo il Pineta di Milano Marittima, il dj producer Robert Blues tocca un'altra tappa della sua estate da sogno. Venerdì 29 luglio è al Privilege di Ibiza, con Jay Santos, star del reggaeton. Entrambi gli artisti sono gestiti da SP Management ed hanno in comune anche la dote di far scatenare sempre il pubblico. Blues è infatti in un momento davvero importante. Da qualche giorno è disponibile sul web il remix curato da DJ JuriJ (www.facebook.com/djjurij) del suo singolo "Miami Dreaming".  La nuova versione si chiama "Tropical Remix" e ha in effetti un sound tropicale perfetto per muoversi a tempo in spiaggia, a Miami e altrove. 

Facebook Robert Blues

Attivo come dj in tutta Italia, Robert Blues, ha recentemente ha fatto ballare club importanti come Unico mood Club a Latina, Victory Morgana Bay e Bay Club a Sanremo, Just Cavalli a Milano e tanti altri top club dividendo il mixer spesso anche con star come Osmani Garcia e Jay Santos. Nato in Germania nel 1974, l'artista vive da tempo in Italia ed è anche art director. In questo ruolo ha firmato i successi di diversi club del centro Italia (Sombrero Summer Club a Terracina, Sofia Club a Fondi, Ombelico Disco a Latina). A marzo 2016 ha poi fatto muovere a tempo pure la Miami Music Week, nella doppia veste di dj ed organizzatore  con "House Stars", una festa in cui si è alternato al mixer con Robbie Rivera (spesso chiamato The King of Miami), Crazibiza, Plastik Funk, Federico Scavo ed altri dj. Ha poi firmato il capodanno 2016 di Rainbow Magicland, grande parco di divertimento romano. Qui si è esibito davanti a 10mila persone con Michael Calfan, top dj conosciuto in tutto il mondo e ha fatto scatenare il pubblico col suo sound e con produzioni come la sua "Miami Dreaming" (oltre 180.000 le visualizzazioni del video). 




/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Morgana X feat. Eiren Queen - Portami a ballare

Morgana X feat. Eiren Queen - Portami a ballare

"Portami a ballare "è il nuovo singolo della dj e producer Morgana X. La canzone contiene un featuring di Eiren Queen. Il brano è una miscela sapiente di chitarre estive e sonorità tipiche della moderna tropical house. "Il brano esprime il nostro stato d'animo, la voglia di portare energia e divertimento per tutta la penisola, per ricaricarci e affrontare le difficoltà che la nostra società sta attraversando in questo momento", raccontano le artiste. Il booking di Morgana X  ed Eiren Queen è curato da Level Up Milano (denys@levelupmilano.it, 3885749514). Le due artiste fanno muovere a tempo l'Italia ogni weekend. Ad esempio, Eiren Queen sabato 30 luglio è al Turmalin Club di Lipari (Isole Eolie)

Morgana X feat. Eiren Queen - Portami a ballare

Morgana X è musicista, dj e producer. Fondatrice e chitarrista delle Bambole di Pezza, band con la quale ha pubblicato due dischi, tenuto numerosi concerti in tutta la penisola e partecipato a diverse trasmissioni televisive. Sposta poi la sua attenzione sul mondo del djing, e lavora nei migliori locali nazionali, tra i quali 'Alcatraz', 'Goganga', 'Tunnel', 'Magnolia' di Milano, 'Mercati Generali' di Catania, al 'Duel Beat' e al 'Rising South' di Napoli, al 'DressCode' di Pontedera. E' una professionista del mixaggio e sa passare da atmosfere dance, EDM, commerciale, elettronica. Da qualche anno è entrata nel mondo della produzione musicale, realizzando diverse tracce tra il genere alternative e le sonorità electro.

Eiren Queen è cantante e vocalist professionista, lavora nelle migliori discoteche italiane. Ha partecipato a varie trasmissioni televisive e radiofoniche come Take me out,  su REAL TIME,  RTL radio/tv nel programma di Pio e Amedeo. Ha collaborato come cantante a diverse produzioni musicali, e  2015 vince il premio come miglior artista dance al Sanremo Music Awards e SanremoExpo2015, con il brano inedito dance "Free" , con il dj Producer Devid Morrison. E' stata inoltre presentatrice per diversi eventi, concorsi di bellezza e per il film "Milano in the cage" diretto da Fabio Bastianello, al Festival di Cannes 2016.




/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///



14/8 Don Diablo @ PopFest Gallipoli (LE) c/o Praja

14/8 Don Diablo @ PopFest Gallipoli (LE) c/o Praja 

Deorro ha purtroppo annullato l'esibizione che aveva in programma il 14 agosto al Popfest di Gallipoli per gravi motivi familiari. Ma Musicaeparole, l'organizzatore del festival, per la stessa data Praja di Gallipoli (LE) propone una valida alternativa di grande livello musicale. Ovvero, i suoni del dj olandese Don Diablo, uno che sta facendo ballare tutto il mondo con la sua hit "Chemicals". Don Diablo si è appena esibito sul main stage del Tomorrowland, mitico festival belga. Tra le sue recenti release c'è pure "What We Started", prodotta con Steve Aoki e Lush & Simon, un'altra bomba da festival perfetta per saltare e cantare, a Gallipoli e nell resto del mondo. 

E' solo uno dei tanti grandi eventi proposti da Popfest - People on Pleasure 2016, uno dei festival più grandi d'Europa a livello di numeri (oltre 100.000 presenze nel 2015). La formula è perfetta per chi è in vacanza in Salento e vuol ballare la migliore EDM (electronic dance music) tra luglio e agosto a Gallipoli. Ad esempio, c'è la doppia data di Bob Sinclar (28 luglio, 17 agosto), il re del Salento, che quest'estate 2016 ha già pronto un nuovo inno, "Someone who Needs me"; tornano Albertino (17 agosto), simbolo di Radio Deejay, partner del festival ed il francese Martin Solveig, già collaboratore di Madonna; torna anche Benny Benassi (7 agosto), alfiere del clubbing italiano nel mondo, proprio come i bresciani VINAI, che suonano due volte (31 luglio, 15 agosto) e sono spesso protagonisti al Tomorrowland, forse più noto al mondo. C'è Sebastian Ingrosso (13 agosto), uno produttori a cui il mondo guarda per capire qual è il sound del momento. Il 23/8 invece arriva Skrillex. Popfest - People on Pleasure è organizzato da Musicaeparole, uno dei principali promoter italiani per quel che riguarda club, nightlife e festival.

Evento Facebook

Facebook Popfest (tutto il programma disponibile nella sezione eventi)

Popfest - People on Pleasure
Praja - Gallipoli (LE)
Lungomare Lido San Giovanni (Baia Verde)
73014 Gallipoli, Italy
info 348 6297999


ENGLISH ///  14/8 Don Diablo @ PopFest Gallipoli (LE) c/o Praja Salento Italy /// Popfest - People on Pleasure, is one of hottest and biggest European club festivals (100.000 people dancing in 20015). It takes in Salento, in the South of Italy (Lecce), so many Top EDM DJ's: 13/8 Sebastian Ingrosso, Bob Sinclar (28/7, 17/8), VINAI (31/7, 15/8), Deorro (14/8) and many others.  On 14/8 in the DJ booth there's Don Diablo, a Dutch master of EDM scene. The locations of Popfest are top Clubs as Praja and Cave, both located in Gallipoli, where the sun of EDM is always shining… Please check https://www.facebook.com/popfestitaly/ Popfest is produced by Musicaeparole, one of the main Italian promoters for clubbing, nightlife and festivals. 

/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


martedì 26 luglio 2016

31/7 Nicola Baldacci @ Coco Beach Bar / Tulum Hotel (Mexico)… e “The One” spinge forte

31/7 Nicola Baldacci @ Coco Beach Bar / Tulum Hotel (Mexico)… e "The One" spinge forte

Nicola Baldacci, dj producer italiano in forte ascesa in ambito techno / tech house, il 31 luglio 2016 torna a far ballare il Coco Beach Bar del Tulum Hotel (Mexico). Il suo sound piace molto anche in Spagna, dove ha fatto ballare l'esclusivo ME di Madrid… e su Traxsource, dove la sua "The one", uscita sull'importante Nervous Records, ha raggiunto la posizione #58 nella Traxsource top 100 tech house chart. Il brano piace a tanti top dj tra cui Federico Scavo, Marco Santoro, Mike Vale e Dj Mag Espana. Il brano che ha lanciato Baldacci è probabilmente "Brain", uscito su Area 94 Records, la label di Federico Scavo. Supportato da Mark Knight e suonato da decine e decine di top dj ha fatto scoprire il sound potente di un dj italiano ormai ben conosciuto nel mondo. ltc per KUMUSIC - http://www.kumusic.it



/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Immobili residenziali: nel primo semestre 2016 prezzi in calo del 2,1%

Continua a rallentare la discesa dei prezzi del mercato residenziale italiano e, secondo l’Osservatorio condotto dall’Ufficio Studi di Immobiliare.it (http://www.immobiliare.it), nel primo semestre 2016 la riduzione è stata pari al 2,1%.
Si conferma quindi la tendenza evidenziata nelle rilevazioni precedenti che avevano fatto registrare, per il 2015 un -5,1% sui dodici mesi, diventato poi -2,9% nel secondo semestre dello scorso anno.
A giugno 2016 il prezzo medio di un immobile italiano è stato pari a 1.964 euro al metro quadrato, anche se con oscillazioni importanti lungo lo Stivale; al Nord il costo evidenziato dall’Osservatorio sul mercato residenziale italiano messo a punto dall’Ufficio Studi di Immobiliare.it è pari a 1.969 euro al metro quadro che diventano 1.652 euro al Sud e addirittura 2.381 euro al metro quadro al Centro.
Importante anche la differenza in termini assoluti fra grandi e piccoli centri: nelle località con oltre 250.000 abitanti il costo medio al metro quadro è pari a 2.610 euro; 1.721 euro per ciascun metro quadrato nei comuni con meno di 250.000 residenti.
Le differenze, però, diventano minime se si analizzano i valori, e le relative variazioni, in termini percentuali; tanto al Nord quanto al Sud Italia i prezzi si sono ridotti del 2% su base annua e, rispettivamente, dello 0,7% e dello 0,6% da marzo a giugno 2016. Al Centro le diminuzioni di costo sono state pari al 2,5% nei dodici mesi e allo 0,5% nell’ultimo trimestre.
La situazione varia poco anche se l’analisi viene fatta considerando come parametro la dimensione della città; nell’anno i prezzi si sono ridotti dell’1,9% nei grandi centri, del 2,2% in quelli più piccoli.
«Come avevamo previsto – dichiara Guido Lodigiani, Direttore Corporate e Ufficio Studi di Immobiliare.itdopo anni di forte crisi il mercato immobiliare italiano tende nuovamente alla stabilità e questo non può che essere un bene anche per gli investitori che, infatti, ritornano a guardare con interesse al nostro Paese
I capoluoghi di Regione
Anche nel primo semestre del 2016 Firenze conserva il primato di capoluogo di regione più caro d’Italia con un prezzo al metro quadro pari a 3.418 euro, comunque inferiore dello 0,4% rispetto al 2015; seconda, nella classifica dei prezzi, è Roma che registra un calo importante nell’anno (-2,4%) e arriva ad una media di 3.381 euro al metro quadro sorpassando di un soffio Milano che si ferma a 3.255 euro (-0,3% nell’anno).
Osservando la classifica dal lato opposto, il capoluogo di regione più economico è Catanzaro, dove per comprare casa si spendono mediamente 1.162 euro (-2,7% nell’anno), seguito da Campobasso (1.292 euro/mq; -6,7% rispetto al 2015) e Perugia (1.311 euro/mq; -6,5% rispetto al 2015)
Il capoluogo di regione che nel corso degli scorsi dodici mesi ha subito il calo maggiore dei prezzi è Aosta: ai piedi del Monte Rosa i costi delle case sono scesi dell’8,2%.

Uno solo dei venti capoluoghi di regione italiana ha visto invece crescere il prezzo degli immobili: è Potenza che con 1.693 euro al metro quadro porta la variazione al +1,8% su base annua e addirittura al +2,2% da marzo a giugno 2016.

Lifeworld @ Life Club Rovetta (BG): dalle 18 alle 4 e 30 top dj (Gregor Salto, Pain, Gubellini, Simon de Jano e Madwill…), street food & relax nel verde

Lifeworld @ Life Club Rovetta (BG): dalle 18 alle 4 e 30 top dj (Gregor Salto, Pain, Gubellini, Simon de Jano e Madwill…), street food & relax nel verde

L'edizione 2016 di Lifeword, super festival da 10 ore di musica (dalle 18 alle 4) che prende vita il 29 luglio al Life di Rovetta (BG) sta prendendo forma. In console c'è una line up internazionale con Gregor Salto, Ema Stokholma, Stefano Pain, Maurizio Gubellini, Simon de Jano e Madwill e tanti altri… Per chi non lo sapesse, Gregor Salto è uno dei punti di riferimento musicali di questo periodo, Ema è una delle dj girl più hot mentre Pain, Gubellini e  La location è immersa nel verde, e non mancano animazione, effetti speciali e Simon de Jano e Madwill, con i loro dischi e le loro produzioni, fanno ballare l'Europa, non solo l'Italia. Come se non bastasse, a Lifeworld è disponibile un'area Street Food in cui cenare gustando tante specialità diverse. Special thanks a Red Bull, Pommery e V2. Le prevendite sono disponibili ancora per qualche ora allo Special Prize di 15 euro presso il Life Club o chiedendo ai PR di riferimento. Chi ha acquistato la prevendita riceve un buono omaggio di 5 euro da utilizzare per mangiare entro le 20.30

Line up: Gregor Salto, Ema Stokholma, Stefano Pain, Maurizio Gubellini, Simon de Jano, Madwill, Nervestrain, IvaniX (...). Voice Mirkolino (…)

29/7 Lifeworld c/o Life 
via Vogno 7 Rovetta (BG)
Info: 3494410654

Gregor Salto (www.gregorsalto.com)
Gregor Salto, DJ e produttore internazionale autore delle Hit "Para Voce" (2014), "Samba do Mundo" (2014) ma anche di "Afrobot" (2004) e "Can't Stop Playing" (2013) è da oltre 10 anni sulla cresta dell'onda del panorama Soul Latino e House mondiale. Inoltre, ha remixato "Diamonds", super hit di Rihanna e pure brani di pop di star come Skunk Anansie, India Arie e George Micheal e di altri DJ internazionali come Nicky Romero, Axwell, Bob Sinclar e Roger Sanchez.

-Il locale apre alle 18 e da subito si suona in main room

-L'area Street Food sarà subito attiva con primi, secondi, panini, piadine, dolci...

-Chi ha acquistato la prevendita riceverà un buono omaggio di 5 euro da utilizzare per mangiare entro le 20.30

-Suoneranno 20 Dj, molti famosi a livello mondiale, uno su tutti l'olandese Gregor Salto, Ema Stokholma, Stefano Pain, Maurizio Gubellini, Simon de Jano, Madwill, Nervestrain, IvaniX (…)

-Dalle 23 si suona anche nella sala interna

-L'impianto audio è stato potenziato così come il ledwall

-Pronti tanti nuovi effetti speciali 

-L'evento terminerà alle 4.30 nella sala interna

-Necessarie: voglia di divertirsi, una buona educazione

#lifeworld #carichi #mancapochissimo #20dj #10orenostop



/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Salento Calls Italy Collection… e on Tour in Puglia


Salento Calls Italy Collection… e on Tour in Puglia

Grande evento al Parco Gondar il 27 luglio 2016. Al Salento Holi Colors Festival insieme a Fabio Rovazzi partecipa infatti pure Salento Calls Italy, progetto che ha appena pubblicato una nuova collection (in vendita in edicola, negozi di dischi e in digitale). Il tour del collettivo guidato da Danilo Seclì prosegue con queste date confermate al 26 luglio mentre scriviamo: 4/8 Leverano (LE), 6/8 Torre Regina Giovanna (BR), 8/8 Parco Gondar Gallipoli (LE), 17/8 Ruffiano (LE), 18/8 Santa Maria al Bagno (LE), 20/8 Surbo (LE), 17/9 Copertino (LE)

Evento ufficiale Postepay Parco Gondar con tutti gli artisti partecipanti

Parco Gondar Gallipoli
Lungomare Galileo Galilei
info 327 821 5783

Il meglio di Danilo Seclì pres Salento Calls Italy dal 22 luglio 2016 è disponibile in una Collection in vendita in edicola, negozi di dischi e in digitale. Danilo Seclì pres. Salento Calls Italy Collection sono 16 tracce di cui 3 inedite perfette per continuare a raccontare una storia musicale nata in Salento nel 2011 e che fa ballare tutta l'Italia e non solo. Dal 2011 ad oggi il progetto Salento Calls Italy ha collezionato ben tre album ed un best of. Questa Collection rappresenta un altro passo avanti importante per chi punta sempre su sonorità innovative. Tra i diversi brani spicca il Danilo Seclì Official remix di Anthony B feat Capleton, Sizzla & Jah Clarity - Best Of The Best. "Il brano uscirà anche come singolo in tutto il mondo. Anthony B, Capleton, Sizzla e Jah Clarity più che semplici artisti giamaicani sono icone mondiali del reggae", spiega Danilo Seclì, resident del Samsara Beach di Gallipoli e punto di riferimento della scena salentina. "Per me questo remix è un punto d'arrivo importante". 

Salento Calls Italy è un progetto musicale collettivo coordinato da Danilo Seclì, nasce nel 2011. Per dirlo con le parole di Danilo Seclì: "Un colpo di cassa per ognuno di noi, un colore dell'arcobaleno per ognuno di noi. La nostra missione è unire i generi musicali, gli stili, le persone. Vogliamo essere un arcobaleno che unisce il bello di tutti i colori". Più che il nome degli artisti coinvolti, per lo più in ascesa verticale, conta il sound, sempre più forte e sempre melodico. Quella di Salento Calls Italy è musica che rinfresca le orecchie e spesso arriva dritta al cuore mentre fa muovere a tempo. Il primo cd, uscito nel 2011 è chiamato  semplicemente "Salento Calls Italy". L'album mette in fila remix in chiave house di alcuni dei brani più noti della pizzica, la musica tradizionale salentina. Il secondo album, "Salento Calls Italy 2.0", è uscito nel maggio 2013, ha aperto la strada a collaborazioni tra dj ed artisti salentini, provenienti però da mondi musicali molto diversi dalla discoteca: reggae, pop, funky, indie, ska. Il 30 maggio 2014 è invece uscito "Over the Rainbow", il terzo album di una realtà in crescita costante. "Over the Rainbow" è pieno del sound di dj, rapper e musicisti come Froggy mix con Snoop Dogg, Cesko & Puccia, Mad Dopa ft Clementino & Don Rico, BoomDaBash, Manu Funk & Blandini, Marco Santoro & Luca Bovino, Sergio Sylvestre, Cico, Mastro J… A maggio 2015 è invece uscito Danilo Seclì ft. Sud Sound System - "Festa", un vero inno all'estate realizzato con la storica band salentina, mentre a fine anno è stata la volta di "The Best of Salento Calls Italy".  In questa compilation Danilo Seclì ha racchiuso 22 canzoni, ovvero i successi più importanti ed i remix più particolari tratti dai tre album del progetto. Il 22 luglio 2016 esce invece Danilo Seclì pres. Salento Calls Italy Collection: 16 tracce, di cui 3 inediti, che continuano a fare ballare l'Italia e il mondo al ritmo del Salento. Tra i brani spicca Anthony B feat Capleton, Sizzla & Jah Clarity - Best Of The Best (Danilo Seclì Official remix) che uscirà in tutto il mondo come singolo. 

/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///

lunedì 25 luglio 2016

Alex T - Panik EP (Petra Beat Records)

Alex T - Panik EP (Petra Beat Records)

Continuano le uscite per Petra Beat Records, che tra l'altro continua pure a collezionare ottimi risultati su Beatport. Louis - Mum, ad esempio, ha recentemente raggiunto il 18esimo post nella Minimal Chart di Beatport. E' invece uscito da poche ore il Alex T - Panik EP. L'EP è composto da due tracce, la title track "Panik" e "Mind Of". Entrambe non danno scampo sul dancefloor e giocano col ritmo e con tanti synth per creare un groove che non stanca mai. Petra Beat Records è un laboratorio musicale ed un contenitore culturale, un ponte tra nuovi talenti, artisti che si stanno affacciando adesso nel clubbing e chi invece è già piuttosto affermato. Lo stesso nome dell'etichetta, Petra, ovvero pietra, fa riferimento al lavoro sinergico tra più artisti. Solo tante pietre messe insieme danno vita ad una struttura solida e fortificata. L'incastro di varie pietre è di riflesso ad un insieme di idee musicali che si fondono creando il giusto "Beat". www.facebook.com/petrabeatrecords

Alex T - Panik EP (Petra Beat Records)

ENGLISH /// Alex T - Panik EP (Petra Beat Records) ///  "Panik EP by Alex, the new release by Petra Beat Records, has a relentless pace. Its sound is  impressive. "Panik", the title track of the EP, plays  with synthesizers and groove to create a truly tireless track. It's perfect to listen and to dance to during a clubnight all around the world, just like "Mind Of", the second track of the EP: www.facebook.com/Petra-Beat-Records-1

/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Andrea Infusino Group @ Peperoncino Jazz 2016

Martedì sera alle ore 21:30, presso il Chiosco del Municipio a Taverna (CZ), nell'ambito della rassegna jazzistica Peperoncino Jazz 2016, si esibirà in concerto l'Andrea Infusino Group.
Grazie al prezioso supporto del Peperoncino Jazz, stimata e affermata rassegna culturale di Musica Jazz consolidatasi ormai nel territorio calabrese, che vede ogni anno ospiti di caratura internazionale quali Robben Ford, John Patitucci, Kenny Barron, Kurt Rosenwinkel, Kurt Elling, Roberto Gatto e tanti altri, Andrea Infusino Group si esibirà in un concerto jazz proponendosi al pubblico catanzarese di Taverna, nello sfondo del Chiosco del Municipio.
Andrea Infusino Group nasce nel 2014 come progetto che propone jazz moderno e originale. Il sound dei brani e del gruppo si rifà alle esperienze accademiche e concertistiche con chiari riferimenti al bebop, all’hard bop e al jazz modale. Nel format sono presenti riferimenti e citazioni ai colossi del jazz come John Coltrane, Joe Henderson, Wes Montgomery, Jimmy Smith recuperandone l’eredità in un progetto musicale fresco e innovativo che coniuga il glorioso passato del jazz con l’innovazione e la modernità.
I componenti del gruppo, attivi e stimati musicisti calabresi, sono: Andrea Infusino chitarra, Danilo Guido sax e clarinetto, Fabio Guagliardi organo hammond e Manolito Cortese batteria e percussioni.
La serata ha in programma l'esecuzione di brani originali scritti da Andrea Infusino e riarrangiati per il quartetto con organo hammond, conferendo calore e profondità sonora al gruppo che valorizzeranno, con memoria della collaborazione Wes Montgomery-Jimmy Smith, le note della chitarra e del sax, nonchè il ritmo della batteria. Non mancheranno le citazioni alla tradizione e ai capisaldi del jazz, eseguendo brani standard come i grandi successi del mainstream. Caravan, Work Song o But not for me, sono solo alcuni dei brani che tributano il collegamento con la tradizione, che si fonde nelle sonorità originali e si esprimerà durante tutta la serata.
Per maggiori informazioni:
Twitter @infusinomusic
Instagram: andreainfusino
Web: http://andreainfusino.com/infusinomusic
 Peperoncino Jazz: http://www.peperoncinojazzfestival.com

sabato 23 luglio 2016

Samsara Compilation vol.7 al n.1 di iTunes Italy


Samsara Compilation vol.7 al n.1 di iTunes Italy

Samsara Compilation vol.7 è uscita il 22 luglio 2016 nei negozi di dischi e negli shop digitali e sabato 23 luglio alle 22 circa è già al numero della iTunes Album Chart, ovvero la classifica degli album - compilation più scaricati in Italia su iTunes.

Samsara Compilation vol.7 è la compilation con tutte le hit più ballate della stagione nella disco - spiaggia più viva del Salento e non solo, il Samsara Beach di Gallipoli (LE). Un CD unico, perfetto per saltare a tempo, ricco della carica e dell'energia tipiche dei beach party scatenati del Samsara. Ogni pomeriggio qui prendono vita feste che sono un sogno per i Beach Lovers d'Italia e non solo. Nella tracklist ci sono ben 22 brani, ovvero molte delle canzoni che fanno la colonna sonora dell'estate 2016. Da Imany a Bob Sinclar, da Benny Benassi a "Mantra" di  Michael Feiner fino a due tracce di Danilo Seclì, uno dei dj simbolo del Samsara… non manca un brano di Dino Brown, che è ormai parte della Samsara family… e qui conduce fino al 19 agosto ogni pomeriggio il suo radioshow su m2o. Samsara Compilation vol.7 è disponibile su Molto Recordings.

FOTO ED INFO SAMSARA BEACH

Tracklist Samsara Compilation vol.7 

1. Samsara - Today, Tomorrow, Together  
2. Imany - Don'T Be So Shy (Filatov & Karas Remix)  
3. Bob Sinclar - Someone Who Needs Me  
4. Martin Solveig - Do It Right (Feat. Tkay Maidza)  
5. 19Eighty7 - Get It On (Benny Benassi & Mazzz Remix)  
6. Galantis - No Money  
7. Dj Katch - The Horns (Feat. Greg Nice, Dj Kool & Deborah Lee)  
8. Benny Benassi & Chris Brown - Paradise  
9. Danilo Seclì - Sweet Harmony  
10. Amorhouse & Danny Roma - Gravity (Stefano Mattara Rockhouse Remix)  
11. Michael Feiner - Mantra (Axwell Cut)  
12. Dual Beat - El Toro  
13. Mess & Juice Vs. Kenzo - El Sonido De La Cumbia  
14. Federico Scavo - Que Pasa  
15. Bundamove - Rollover (Danilo Seclì Remix)  
16. Era Istrefi - Bonbon  
17. Major Lazer - Light It Up (Feat. Nyla & Fuse Odg) [Remix]  
18. Willy William - Qui Tu Es?  
19. Jonas Blue - Fast Car (Feat. Dakota)  
20. Dino Brown & Tobix Vs. Zeroone - I Can'T Feel It  
21. Danilo Seclì - Master Blaster  
22. Alan Walker - Faded


Al Samsara Beach l'estate non finisce mai. Lo slogan del 2016 dice un po' tutto: today, tomorrow, together (oggi, domani, insieme). E' la spiaggia più hot del Salento, il simbolo del divertimento di Gallipoli, la perla dello Ionio e durante l'autunno e l'inverno lo staff va in tour in tutta Italia facendola ballare. A giugno 2016 lo staff apre anche 'succursale' in Montenegro, a Budva. Samsara Deluxe è grande 4.000 mq, è disposto su due piani. Oltre alla spiaggia, ospita due diversi ristoranti, area vip con gazebo e, ovviamente, una marea di ombrelloni e lettini perfetti per ballare sotto il sole bollente. Samsara Beach è il luogo perfetto in cui passare un pomeriggio da ricordare a lungo, anche d'inverno, quando il caldo e il mare cristallino sono solo un ricordo. Aperto ogni giorno già in primavera e nell'inverno 2015-16 spesso anche in pieno inverno, il Samsara è perfetto anche per momenti di relax, non solo per muoversi a tempo. Snack, cocktail e tutto ciò che ci si aspetta da uno stabilimento balneare di qualità. Lo staff coccola sempre i suoi ospiti. Quando però, alle 16, suona la sirena, è il momento di Beach Party scatenati conosciuti ormai in tutta Italia, grazie a tour infiniti che riempiono di sorrisi e ritmo. Sono feste da vivere saltando con i piedi nella sabbia. L'ingresso è libero e la magia della musica si unisce al sole che tramonta sul mare. David Cicchella dirige una squadra che è anche un gruppo di amici. Danilo Seclì, Andrea Maggino, Marco Santoro sono i dj; Luigi Abateusso, Max Baccano, Fabio Marzo, Thorn, Dino Brown si alternano al microfono, alle percussioni c'è Luca Bovino, alla tromba Gabriele Blandini. Sergio Sylvestre, che ha vinto l'edizione di Amici 2015-2016, è uno dei talenti scovati dallo staff Samsara.

/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///