". Comunicati Gratis: 2017

E' nato il sito gemello di Comunicati Gratis

PiuFan E' nato il sito gemello di Comunicati Gratis Comunicatistampa .Iscriviti subito è Gratis!
Si è verificato un errore nel gadget

Comunicati Gratis feed rss

mercoledì 27 dicembre 2017

The Great Gatsby, il Capodanno 2018 di Just Cavalli Milano


The Great Gatsby, il Capodanno 2018 di Just Cavalli Milano

 Just Cavalli Milano festeggia il Capodanno 2018 con un lussuoso party dedicato al Grande Gatsby con ospiti e dress code molto elegante, gadget offerti dal locale su ogni posto a sedere della cena e hostess che distribuiranno gadget anche durante il dopocena. Dalle 19:30 red carpet e foto di rito per tutti per ricordare una serata di grande effetto. Dalle 20:30 gala dinner con musica dal vivo. Dalle 23:30 Club party. Alle 24 è previsto uno scenografico spettacolo di fuochi d'artificio e si prosegue con balli sfrenati sino all'alba. 

Reservations +3902311817 or info@justcavallimilano.com

Evento Facebook

Ticket Online
 
PRESS OFFICE FRANCESCA LOVATELLI CAETANI francesca.lovatellic@me.com


/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Red Line (Petra Beat Records) fa ballare Amore, festival elettronico di Capodanno 2018 a Roma

Red Line (Petra Beat Records) fa ballare Amore, festival elettronico di Capodanno 2018 a Roma 

Qualche ora fa il giovane Red Line ha pubblicato il suo primo album, "Upside Down" su Petra Beat Records, label italiana molto attenta a scovare nuovi talenti… e subito per questo artista arriva una notizia bomba: Il 31/12/17 Red Line è in console al  festival elettronico di Capodanno 2018 a Roma, a Cinecittà. Sarà quindi tra gli artisti di un evento che tra i suoi protagonisti conta miti elettronici come Danny Tenaglia, Tony Humphries e Derrick May

Dopo tanti singoli e diversi EP, l'italiana Petra Beat Records pubblica per la prima volta un intero album. E' un traguardo importante, per questa label specializzata in musica elettronica e pure per Red Line, il giovane artista che l'ha prodotto. "Upside Down" è un viaggio musicale che passando dalle 130 alle 132 battute al minuto fa muovere a tempo dando energia. E non solo. A volte il ritmo si ferma e chi balla o semplicemente ascolta può ha la possibilità di godersi un sound davvero particolare... Red Line si chiama Pasquale Napolitano, è originario di Pomigliano D'arco (NA) dove è nato nel 1997. E' già piuttosto attivo anche con i suoi dj set. Tra gli altri ha diviso il mixer con Stefano Noferini, Dave Clarke, Deborah de Luca, Fatima Hajji e tanti altri dj di riferimento.

Red Line - Upside Down,  (Petra Beat Records) PBR014

Petra Beat Records

Red Line




/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Facile.it: ecco quanto spendono le famiglie a Cremona


Facile.it, dopo lo straordinario successo ottenuto dai negozi su strada di Varese e Bergamo, sceglie Cremona (Corso Garibaldi 6) per aprire il suo terzo store in Italia (https://www.facile.it/store/cremona.html). All’interno del punto vendita, i cremonesi troveranno consulenti dedicati che li guideranno nell’utilizzo del comparatore e nell’identificazione delle offerte migliori su assicurazioni, finanziamenti e utenze domestiche.
In occasione dell’apertura del nuovo store, Facile.it ha esaminato, analizzando i dati raccolti attraverso il portale, quanto costa vivere a Cremona e quanto spendono gli abitanti per pagare mutui, prestiti, RC auto e moto, luce, gas e ADSL. Ecco cosa è emerso.

Assicurazioni auto e moto
I primi costi analizzati dal comparatore sono quelli assicurativi e, nello specifico, le polizze RC auto e moto. Secondo i dati dell’Osservatorio di Facile.it* relativi a novembre 2017, assicurare un’auto in provincia di Cremona costa, in media, 425,50 euro, mentre nel comune il prezzo sale a 454,62 euro, valori inferiori di oltre il 25% rispetto alla media nazionale. Se si passa a considerare il costo dell’Rc moto, invece, i centauri della provincia pagano mediamente 439,36 euro**.

Mutui prima casa
Altra voce di spesa messa sotto la lente da Facile.it è quella relativa ai mutui per l’acquisto della casa. Analizzando il valore dei mutui richiesti in provincia di Cremona nei primi 11 mesi del 2017 emerge che la richiesta media presentata dagli aspiranti acquirenti è stata pari a 119.497 euro e, se ci si concentra unicamente sui finanziamenti che i cremonesi hanno cercato di ottenere per comprare la prima casa, la cifra sale a 138.986 euro. I residenti in provincia di Cremona puntano a finanziare attraverso il mutuo, in media, circa il 66% del valore dell’immobile e intendono restare legati alla banca per circa 21 anni. Tra le tipologie di tasso richieste, quello fisso si conferma come il più scelto dai cremonesi (71,23% dei casi), seguito dal variabile (24,53%) e dal misto (2,36%).

Luce e gas
Ad incidere sulle tasche delle famiglie cremonesi ci sono anche le spese legate a luce ed gas. Prendendo a campione i consumi medi di una famiglia di tre elementi, l’ufficio studi di Facile.it ha stabilito che, nel corso del 2017, i costi sostenuti per l’energia elettrica sono pari a 639 euro (+8,9% rispetto al 2016) mentre se si guarda al gas la cifra sale addirittura a 1.040 euro (+1.7% se confrontato con il 2016).

Telefonia
Tra i costi presi in esame da Facile.it ci sono quelli legati alla telefonia fissa (voce e ADSL). Dall’analisi è emerso che, nel 2017, la spesa media sostenuta dalle famiglie cremonesi è di 338,34 euro, valore in calo del 4,2% rispetto al 2016.

Prestiti personali e cessioni del quinto
Un’altra delle spese che Facile.it ha considerato nella sua analisi dei consumi cremonesi è quella relativa ai prestiti personali e alle cessioni del quinto dello stipendio o della pensione.
Se si guarda ai soli prestiti personali, la richiesta media presentata nei primi 8 mesi dell’anno dai cremonesi alle finanziarie è stata pari a 9.903 euro, con un piano di restituzione di poco inferiore ai 5 anni (58 mensilità). Fanno capo a un abitante di Cremona e provincia il 3,5% di tutte le richieste di prestito presentate in Lombardia.
Esaminando invece i dati relativi alla cessione del quinto emerge un quadro diverso. Chi ha cercato di ottenere questa particolare forma di finanziamento ha chiesto, da gennaio ad agosto 2017, in media circa 16.300 euro, da restituire in un tempo davvero lungo: più di 8 anni (97 mensilità). In questo caso, fanno capo ai cremonesi il 3% delle richieste totali di cessione del quinto presentate in Regione.

«Prosegue il percorso di ampliamento della rete di store fisici a marchio Facile.it e dopo Varese e Bergamo abbiamo decise di aprire a Cremona» ha dichiarato Mauro Giacobbe, Amministratore delegato della società. «Il nuovo spazio, situato in Corso Garibaldi 6, offrirà ai cremonesi un’ulteriore opportunità di risparmio sulle spese della famiglia. Un team di consulenti dedicati sarà a disposizione di chi si recherà nel punto vendita per analizzare il suo profilo utente e aiutarlo a scegliere i prodotti migliori disponibili sul mercato. L’obiettivo è di comprendere meglio le esigenze dei clienti e dare la possibilità, anche a un pubblico non ancora abituato a usare gli strumenti di comparazione online, di ridurre le spese.».



*L’Osservatorio calcola il premio di assicurazione RC auto medio e le sue variazioni negli ultimi 12 mesi. Questa ricerca è basata su 30.613 preventivi (2.427 nel solo mese di novembre 2017) effettuati a Cremona su Facile.it dai suoi utenti tra il 1 novembre 2016 e il 30 novembre 2017 e i relativi risultati di quotazione prodotti. I dati si riferiscono ai premi forniti dalle compagnie confrontate da Facile.it, disponibili su questa pagina: https://www.facile.it/come-funziona.html#compagnie_confrontate.

** L’Osservatorio calcola il premio di assicurazione RC moto medio e le sue variazioni negli ultimi 12 mesi. Questa ricerca è basata su 3.072 preventivi effettuati a Cremona su Facile.it dai suoi utenti tra il 1 novembre 2016 e il 30 novembre 2017 e i relativi risultati di quotazione prodotti. I dati si riferiscono ai premi forniti dalle compagnie confrontate da Facile.it disponibili su questa pagina: https://www.facile.it/come-funziona.html#compagnie_confrontate.




6/1/18 Gigi D'Agostino @ Nikita #Costez - Telgate (BG)

6/1/18 Gigi D'Agostino @ Nikita #Costez - Telgate (BG)

Gigi D'Agostino è tra i dj italiani più importanti di sempre, un simbolo delle sonorità anni '90 che oggi come ieri fa emozionare con i suoi dj set. Sabato 6 gennaio 2018 2017 l'artista fa ballare, cantare ed emozione il Nikita #Costez di Telgate (BG). E' un evento già molto atteso. Con quasi 2 milioni e 700mila fan su Facebook, Gigi D'Agostino è un vero mito del mixer. Anzi, molti lo chiamano maestro. Il suo nome, insomma, è sinonimo di divertimento, elettronica e groove. Ovviamente, in console, ripropone il suo sound traversale e i suoi grandi successi, tra cui spicca l'eterna "L'amour Toujours". Ma la sfilza di hit prodotte da Gigi D'Agostino è lunga e conta capolavori del ritmo e/o della melodia come "Another Way", "Elisir", "The Riddle", "La Passion", "Coca & Avana", "Bla Bla Bla", "Cuba Libre", "Tecno Fes"... E' musica perfetta per far saltare e pure emozionare il pubblico del Nikita #Costez di Telgate (BG), uno spazio in forte crescita dal punto di vista dei numeri e della qualità degli eventi proposti. 

Orari e prezzi nell'evento Facebook: 6/1/18 Gigi D'Agostino @ Nikita #Costez - Telgate (BG)

#Costez
 info e prenotazioni: 3335227902

Nikita #Costez - Grumello del Monte / Telgate (BG) (DISCO)
via dei Morenghi 2 Grumello del Monte (BG) 
A4: Grumello Telgate (il locale è ben visibile dell'autostrada, di fronte al centro commerciale Conad)


/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Made Club Como: 29/12 It's Show Time, 31/12 Capodanno Sul Lago e tre eventi già programmati per gennaio 2018

Made Club Como: 29/12 It's Show Time, 31/12 Capodanno Sul Lago e tre eventi già programmati per gennaio 2018

A fine dicembre 2017 gli eventi che fanno scatenare sono due: il 29 dicembre va in scena l'evento It's Show Time. E' l'occasione giusta per aspettare Capodanno 2017 nel modo giusto, ovvero con stile e in mezzo agli amici. A cena prende vita l'evento Cenando & Ballando, dopo cena si continua a ballare  con Cucky (dj) ed Icio (voce), una coppia super scatenata.

E che succede per Capodanno 2018. Il club propone un evento tutto da vivere a chi ha voglia di passare l'ultima notte dell'anno con gli amici, scatenandosi già a cena e poi sul dancefloor con il party Cenando & Ballando. In console ci sono come il 29/12 Icio e Cucky. Insieme faranno ballare e cantare chiunque: a cena proporranno la migliore musica italiana di tutti i tempi, più tardi il sound sarà decisamente internazionale ma altrettanto coinvolgente. Detto in due parole molto efficaci: greatest hits & happy music.

Le formule per partecipare ad un evento già molto atteso sono molte: chi lo desidera può vivere il Grand Cenone di Capodanno con formula All Inclusive e ballare poi fino al mattino (€ 90,00, prenotazione obbligatoria). Chi desidera arrivare dopo cena e vivere il momento del brindisi al Made può farlo (€ 30.00, con spumante e un drink). C'è anche la possibilità di accedere al locale dopo mezzanotte (€ 20.00 con un drink).

Made Club ha poi pensato a chi vuol rilassarsi completamente oppure passare, oltre alla notte di Capodanno, qualche giorno di vacanza sul Lago di Como. Insieme allo staff di Hotel Cruise ha creato Platinum, una vera vacanza all inclusive. Platinum costa 150,00 euro a persona e aggiunge al Gran Cenone con party al Made Club una notte in camera doppia all'Hotel Cruise. Sono incluse anche una bottiglia di spumante in camera, colazione a buffet dalle 7 e 30 alle 11.30, la possibilità di tenere la camera fino alle 14.00 dell'1 gennaio 2017, parcheggio, wi-fi gratuito e navetta A/R tra Made e Hotel Cruise (in orari prestabiliti, su prenotazione). Chi lo desidera può aggiungere  una notte extra a quella del 31 dicembre, godendosi Como ed il Lago anche la notte del 30 dicembre 2016 oppure quella dell'1 gennaio 2017 con uno sconto del 15%. Per prenotare Platinum si contatta direttamente Hotel Cruise.

Già programmati 3 eventi per gennaio 2018: Il 5/1/18 il party è Aspettando la Befana, Il 13/1 c'è un party chiamato Capodanno Russo. Infine il 27/1 la festa è: Lazza & Amil Leonardo Live Show.

Evento Facebook Capodanno 2018

Made Club Como
Via S. Abbondio, 7 - Como (Italia)
+39 031 268356 +3938008071  +39 338 7092147

Hotel Cruise - Lago di Como
Via Giosuè Carducci, 3 - 22070 Montano Lucino (Como) - Italy 
+39 031478301 www.hotelcruise.it/



/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


5/1 Joris Voorn @ Bolgia - Bergamo Epiphany Event



5/1 Joris Voorn @ Bolgia - Bergamo Epiphany Event

Al Bolgia di Bergamo, la notte dell'Epifania, da anni si balla forte. E' uno degli eventi più attesi dell'intera stagione, un momento unico per godersi le sonorità che faranno scatenare i top club del pianeta per tutto il 2018. La notte del 5 gennaio al Bolgia arriva l'olandese Joris Voorn. Con la sua musica è uno dei simboli di un festival conosciutissimo come Awakenings ed è spesso presente pure al mixer dell'Ushuaia di Ibiza. Le sue label, Green e Rejected, sono un riferimento per gli amanti della musica elettronica di tutto il mondo. Originario di Tilburg, Joris Voorn ha iniziato smanettando su una batteria elettronica MC-303 ed oggi è uno dei protagonisti del clubbing internazionale. Come se non bastasse, ha pure fatto ballare Fabric (Londra), Output (New York), Womb (Tokyo), Fuse (Bruxelles), Elrow (Barcellona), Zouk (Singapore) e super festival come Ultra (Miami), Electric Zoo (New York) e BPM (Messico). Insieme a Joris Voorn sul palco del Bolgia in Room 01 per l'Epiphany Event del 5 gennaio 2018 ci sono tra gli altri anche Alex Rubino e gli Adamant, tra i dj resident del top club bergamasco. Rubino è in forte crescita: il suo nuovo singolo, "Frequency" è appena uscito sulla label Second State. Adamant è invece la nuova dimensione musicale del progetto Thug Boys.

5/1 Joris Voorn @ Bolgia - Bergamo Epiphany Event su Facebook

Prevendite

Bolgia 
Via Vaccarezza 8 Osio Sopra (Bergamo)
Infoline: 338.3624803, 328.7377598, 335.5233773
A4 Milano Venezia uscita Dalmine (venti minuti circa da Milano)
In treno: Stazione Verdello - Dalmine (disponibile navetta per il Bolgia al costo di 2€ a/r per persona) 

Joris Voorn su Facebook

Alex Rubino su Facebook

Adamant su Facebook


/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Ben Dj fa scatenare Shatush - Courmayeur (AO)

Ben Dj fa scatenare Shatush - Courmayeur (AO)

Il 27 dicembre '17 ed il 6 gennaio '18 Ben Dj, uno dei professionisti del mixer più attivi in ambito fashion party & dintorni (ha fatto pure ballare il party di presentazione del Calendario Pirelli 2018 a New York), fa scatenare il pubblico dello Shatush di Courmayeur. Per Capodanno 2018 e non solo, tra una festa hot e l'altra, Ben Dj suona all'esclusivo Canteen, ristorante messicano con musica & drink ospitato proprio dallo Shatush di Courmayeur (AO)... ma il 27/12 ed il 6 gennaio 2018 sono occasioni da non perdere per vedere Ben Dj in azione al mixer dello Shatush, uno dei club invernali più esclusivi d'Italia.

Ben Abdallah Taoufik aka Ben Dj, è un dj italiano di origini tunisine molto conosciuto a livello nazionale ed internazionale. I suoi dj set lo portano sempre in giro per il mondo da Miami ad Ibiza, dall'Europa all'Asia, passando dall'Arabia Saudita e, ovviamente, per le console dei top club italiani. Suonano spesso la musica di Ben Dj nei loro dj set e nei loro radioshow leggende del mixer come Steve Aoki, Tiesto, Blasterjaxx, Bob Sinclar, Oliver Heldens, Fat Boy Slim e tanti altri. Ben Dj da anni è di casa, anzi in console, nei party che contano, in tutto il mondo. Da Ibiza a Miami passando per Miami, Ben DJ non manca mai. Ad esempio, è spesso il protagonista musicale delle feste di presentazione del Calendario Pirelli, party davvero esclusivo che ha fatto muovere a tempo diverse volte (l'ultima volta è accaduto a New York, il 10 novembre 2017, quando si presentava The Cal 2018). Tra le sue tante produzioni, spesso ai vertici di Billboard, Beatport o iTunes, ci sono "Me & Myself", "Sorry", "I'm In Love", "Freedom Call" e pure "Smile", uno dei più grandi successi dell'estate 2010. Il suo singolo recente "Hold Tight" ha superato i 3 milioni di ascolti su Spotify ed è  una delle canzoni simbolo dell'estate 2017 in ambito pop dance & dintorni.

FOTO LINK ED INFO BEN DJ




/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


In libreria “Cento Farfalle e… più”: la raccolta poetica di Massimo Pinto pubblicata da Bastogi Libri



“[…] La finestrella inquadra/ di luna argenteo il lume/ che illumina la roccia/ della casa di Dio. Di pietra è il mio giaciglio,/ ruvida la coperta,/ mentre tra me io prego/ che notturni piaceri/ non vengano a tentare/ il mio giovane corpo:/ occhi di brace e seni/ di fanciulla tra i fiori,/ che ergono il mio sesso./ Tutto ho compiuto ormai:/ mi addormento sereno./ Clemente il Buddha viene,/ tra le braccia mi prende/ e in volo mi conduce/ lassù, sempre più in alto,/ del Chomolungma in cima./ […]” ‒ “Il monaco tibetano

“Cento Farfalle e… più” è una raccolta poetica dell’autore Massimo Pinto, pubblicata nel 2017 dalla casa editrice Bastogi Libri. Abbiamo conosciuto l’autore nel 2016 con il romanzo “Il trono del padre ‒ L’innocenza”, uno spaccato della relazione esistente tra padre e figlio attraverso due momenti storici diversi: il 1950 a Roma ed il 1820 a Vienna nella corte di Napoleone Bonaparte. 

Inaspettata una raccolta poetica che mette in luce le simboliche vedute e l’ampiezza di spirito di uno scrittore che ha esordito in prosa con un romanzo di carattere storico ed antropologico/familiare.
 “Cento Farfalle e… più” apre, successiva alla Prefazione di Massimiliano Grotti, con un consiglio per il lettore pronunciato in modo solenne dallo stesso Pinto: “Le poesie non dovrebbero essere lette rapidamente come un romanzo, tutte di seguito in fila; anzi sarebbe bene leggerne non più di tre o quattro nella stessa giornata, e su quelle soltanto soffermarsi a lungo sino a che non rivelino tutto ciò che debbono rivelare, che sarà diverso per ogni lettore. Soltanto dopo si dovrebbe andare avanti. Una per una sono poesie, una dopo l’altra un romanzo, come lo srotolare visivo di un “volumen” di una ipotetica colonna romana.” Un consiglio valido per tutti i versi che son stati scritti perché essi rappresentano l’essenza di un lungo e tortuoso dialogare del pensiero che il poeta opera incessantemente per mesi, anni.

Nello specifico Massimiliano Grotti scrive:Così, mentre la narrativa si rivela un viaggio verso altri mondi e realtà, la poesia si struttura come un lento cammino verso il proprio io interiore, spingendo l’uomo a ritrovare il senso di sé per ristabilire una naturale comunicazione con le cose e con i suoi simili, per indurlo a momenti di meditazione e di riflessione sulla temuta realtà e sul suo rapporto con gli altri. […] La poesia, difatti, è anche rispondere a quella voce interiore che proviene dal profondo, un richiamo intraducibile e ineffabile per mezzo della prosa ma che si concretizza mediante l’arte poetica. Il linguaggio diviene strumento attraverso cui, ancor prima di comunicare, si vuole esprimere uno stato e dove ogni agglomerato di vocali e consonanti, ogni parola può suscitare emozioni diverse in lettori e uditori differenti. Il poeta, così, utilizza le parole non per la mera comunicazione pratica bensì per esprimere una particolare condizione dell’essere, dell’anima.

“Cento Farfalle e… più” consta di tre parti denominate I frutti acerbi sui rami”, “La messe maturaed ormai ingiallite, cadono le foglie”. 

Le liriche sono immerse in una pluralità di metro che riecheggia le pubblicazioni degli scorsi secoli, non è infatti abituale nella pubblicazione contemporanea trovarsi davanti un’opera che spazia dai versi liberi agli endecasillabi, ai decasillabi, ai novenari, ai settenari, ai senari, da strofe strutturate (eptastiche, cinquine, quartine, ecc.) a quelle libere, sino all’assenza di strofe, dall’assenza di rima alle rime baciate o alternate, dalla lirica compatta al poemetto, in un godibile, sapiente ed ispirato alternarsi, ove anche la forma diventa parte della sostanza.

Esplorazione del verso, esplorazione della struttura che si impadronisce della parola sino alle viscere del simbolo. Nella Prefazione di Grotti, infatti, troviamo: “Optando talvolta per il verso libero, tipico di molta poesia contemporanea, talora per una metrica più tradizionale, il poeta impiega sillabe e versi nella decisione di tagliare e interrompere il flusso poetico attraverso un abile impiego delle strofe o della struttura della rima, tra assonanza o consonanza. La musicalità e il ritmo conferiscono maggiore matericità alle parole di Massimo Pinto, dotandole di ulteriore espressività soprattutto alla luce di un passato costellato di soddisfazioni, di rimpianti e di quel senso di perdita, costante della vita umana.

Non sembra sia bastato/ mettere in evidenza,/ con sondaggi spaziali,/ il cosmico irrisorio/ di questo nostro globo/ e, conseguentemente,/ la sua fragilità.// Ogni giorno di più/ stiamo continuando/ a vendere tamburi,/ di pretender fingendo/ il silenzio assoluto!” ‒ “I signori della guerra

Massimiliano Grotti nell’esporre le tematiche presenti in “Cento Farfalle e… più” configura i versi come “[…] una cosmogonia onirica in una costante tensione al realismo dando voce alle emozioni, alle fantasie, ai rimpianti, alle riflessioni di una vita vissuta con sentimento e passione, nel bene e nel male, ma anche con esperienze attinte dalla storia, la sua e la nostra storia, e dai più remoti angoli del mondo. E proprio la tematica del bene e del male, del giusto e dello sbagliato, del Libero Arbitrio viene affrontata in un approccio dai tratti nicciani ma al contempo dando voce, in Volontariato, a chi è dimenticato o diverso in un’aspra critica sociale:Tra i borderline non ho mai trovato/ difficoltà a comprendere ed agire,/ mentre feroci ostacoli mi han posto/ le persone “normali” dello staff/ che speculava su disgrazie altrui.””

Massimo Pinto è nato e vive a Roma, laureato in Economia alla Sapienza ed in Teologia presso l’Ateneo Romano della Santa Croce. È Croce al Merito Melitense del Sovrano Militare Ordine di Malta. Nel 1998 ha pubblicato il saggio “Stato sociale e persona”. Nel 2016 pubblica con la Bastogi Libri “Il trono del padre ‒ L’innocenza” premiato il 17 giugno 2017 con una Segnalazione Particolare della Giuria presso la prestigiosa Abbazia di San Fedele a Poppi (Arezzo) per la 42° edizione del Premio Letterario Casentino, nella sezione narrativa/saggistica edita.

[…] Ma dorme il pescatore,/ sentendo come è grande/ il pensiero del mare/ nella notte d’incanto,/ incontrastato nume/ delle radiose albe/ dai rosei polpastrelli,/ dei purpurei tramonti,/ e dalla barca sogna,/ libero, di tuffarsi/ nei tuoi abissi profondi,/ stupefatto di gioia,/ respirando le acque/ dal tuo canto sedotto,/ e, quindi unito a te,/ finalmente tuo eguale,/ salire oltre le stelle.” ‒ “Sogno del pescatore

Written by Alessia Mocci

Info
Sito Bastogi Libri
http://www.bastogilibri.it/
Acquista “Cento Farfalle e… più”
https://www.lafeltrinelli.it/libri/pinto-massimo/cento-farfalle-e-piu/9788894894417
massi.pinto@tiscali.it

Fonte

http://oubliettemagazine.com/2017/12/23/in-libreria-cento-farfalle-e-piu-la-raccolta-poetica-di-massimo-pinto-pubblicata-da-bastogi-libri/

14 Party & le tendenze di Capodanno 2018 by ltc Lorenzo Tiezzi Comunicazione


14 Party & le tendenze di Capodanno 2018 by ltc Lorenzo Tiezzi Comunicazione


Foto ed approfondimento nei link sotto ogni evento

Per maggiori dettagli ed info

E prima di tutto, un po' di tendenze, che in realtà sono molto diverse tra loro (è un momento di coesistenza) negli eventi del Capodanno 2018... Una caratteristica comune è il successo.  Infatti, come hanno raccontato i dati comunicati al recente congresso SILB (il maggiore sindacato dei locali da ballo), il settore tiene. Anzi è in leggera crescita.

Alla faccia della presunta 'crisi' della nightlife, che in realtà è quella di un costante cambiamento di luoghi di ritrovo in cui solo ciò che muore viene celebrato da media e dai social, luoghi in cui si esprime chi non balla o non balla più... i ragazzi e non solo loro continuano ballare. E le disco che anni fa per capodanno erano spesso chiuse oggi sono quasi tutte aperte. E le tante proposte piacciono.

Nei locali funzionano soprattutto i party dinner & dance, ovvero che iniziano con un ricco cenone e finiscono all'alba con musica 'happy'. A Vicenza la stessa gestione accomuna un club come Feel ed uno spazio immenso al coperto come Villa Bonin. In entrambi la cena è all'altezza di un ottimo ristorante, ma poi si balla fino all'alba.

E la musica più hot è quel sound urban che è un mix di reggaeton, hip hop e pop. Un simbolo di questa tendenza musicale  è senz'altro è Vida Loca, una delle one night più attive in Italia che fa ballare infatti ben due città in contemporanea (Bari e Riccione). Vida Loca non è solo musica: i suoi show emozionano.

Funziona anche l'elettronica più 'spinta' (techno e dintorni), che fa muovere a tempo soprattutto i festival. Questi eventi sono ormai palcoscenico non solo per superstar, ma pure per nuovi talenti. Ad Amore, a Roma, ad esempio suona Red Line, giovane artista che ha appena pubblicato un intero album per la label italiana Petra Beat Records.

Ma funziona più esclusività o i grandi party tutti da saltareEntrambi! Ci sono brand come Samsara Beach che a Riccione propongono sia l'esclusività di un dinner show come "Paris in Love" per la notte  del 31/12 mentre l'1 gennaio ci si può scatenare gratis ballando in spiaggia al Marano... 

(...)


Madonna di Campiglio (TN) 

Alberto Salaorni @ Al-B.Band con Radio Deejay

Alberto Salaorni & Al-B.Band: Capodanno 2018 a Madonna di Campiglio (TN) con Radio Deejay. Sul palco con Nicola Savino, Cristina Chiabotto, Andrea & Michele in Piazza Sissi (ingresso libero).... Per il gruppo veronese è senz'altro uno dei concerti più attesi di una stagione ricca di successi e pure, purtroppo, di qualche momento davvero difficile... Sul palco il repertorio e la energia della Al-B.Band sono unici (...)


/////////

Lago di Levico (TN)

Reggaeton di S. Silvestro o 100% #Ignorant Party alla Fabbrica di Pedavena

E' un doppio evento scatenato, perfetto per gustare i piatti trentini (e non) della Fabbrica e divertirsi con le sonorità del momento (reggaeton) oppure cantare e ballare con gli amici...


/////////

Bellagio (CO)

Capodanno sul Lago @ Lido di Bellagio & Silvio Bellagio 

Lido di Bellagio Day & Nightclub insieme a Silvio Bellagio, per l'ultima notte del 2017 presentano Capodanno sul Lago, una festa da favola. La proposta è piaciuta molto: sono già sold out da diverse ore la cena di gala da Silvio Bellagio, la possibilità di dormire in hotel e pure i tanti appartamenti proposti dallo staff di Silvio e Lido. Ma si può ancora cenare e ballare al Lido... 


/////////

Como 

Capodanno sul Lago di Como 2018: Gran Cenone & party al Made Club e relax all'Hotel Cruise con Platinum

Made Club - Como propone un Capodanno sul Lago di Como 2018 tutto da vivere a chi ha voglia di passare l'ultima notte dell'anno con gli amici, scatenandosi già a cena e poi sul dancefloor con il party Cenando&Ballando. In console c'è Cucky, alla voce Icio, una delle coppie più affermate e scatenate del clubbing italiano. Insieme faranno ballare e cantare chiunque: a cena proporranno la migliore musica italiana di tutti i tempi, più tardi il sound sarà decisamente internazionale ma altrettanto coinvolgente. Detto in due parole molto efficaci: greatest hits & happy music.


/////////

Courmayeur (AO)

Ben Dj fa scatenare Canteen @ Shatush 

Ben Abdallah Taoufik aka Ben Dj, è un dj italiano di origini tunisine molto conosciuto a livello nazionale ed internazionale. I suoi dj set lo portano sempre in giro per il mondo da Miami ad Ibiza, dall'Europa all'Asia, passando dall'Arabia Saudita e, ovviamente, per le console dei top club italiani. Ha appena fatto ballare a New York il party di presentazione del Calendario Pirelli. Per le feste e per Capodanno 2018 fa ballare l'esclusivo Canteen @ Shatush a Courmayeur. Il 27 dicembre ed il 6 gennaio è invece al mixer dello Shatush... 


/////////

Vicenza

31/12 Capodanno 2018 Cuore Matto @ Feel Club - Vicenza

Il Capodanno 2018 al Feel Club di Vicenza è Cuore Matto, l'evento simbolo del divertimento in città e non solo. Feel è un club dedicato ogni notte all'eccellenza ed al puro intrattenimento. La qualità musicale di questo spazio chi fa tardi a Vicenza la conosce bene. Il bello è che Feel Club è anche un ristorante raffinato, il luogo perfetto per passare con gli amici l'ultima notte dell'anno. Cuore Matto poi è una certezza: è un appuntamento dedicato a chi vuol divertirsi con eleganza, emozionandosi. (...)


/////////

Vicenza

Il Capodanno 2018 @ Villa Bonin - Vicenza

Dalle 20 a tarda notte, anzi fino al mattino, il 31 dicembre 2017 a Villa Bonin, luogo simbolo di Vicenza per chi ha voglia di divertirsi con stile, prende vita il Capodanno 2018. 
Dall'aperitivo alla cena fino al party, ogni dettaglio dell'evento è curato con grande cura, per permettere agli ospiti di questo spazio di vivere l'ultima notte del 2017 in modo davvero speciale. 
Nella grande main room il ritmo è soprattutto house, con sonorità pop dance che danno spazio ai grandi successi attuali e pure a quelli del passato (anni '70 '80 '90). In Barchessa i ritmi invece passano dal reggaeton all'electro latino, dal sound dance fino a belle canzoni in italiano. (...)


/////////

Lissone (MB)

Gran Galà di Capodanno @ Noir 

(...) Dalle 20 e 30 prende infatti vita un sontuoso Cenone di San Silvestro. I piatti propongono un mix vincente di carne e pesce, un vero viaggio culinario tra terra e mare che si conclude dolcemente con i dolci della tradizione...  Alle 21 e 15 inizia la cena a buffet, mentre dalle 22 ci si gode il jazz swing dei Wine & Moka. Dopo il fatidico brindisi di mezzanotte, prende vita il dj set di Corrado Appeddu, che al Noir ed in tanti locali di qualità è di casa (ad esempio suona al Blu Beach di Porto Rotondo) (...)


/////////

Telgate (BG)

Capodanno 2018 #Costez @ Nikita di Telgate (BG) 

C'è poi già grande attesa per il Capodanno 2018 targato #Costez, che si celebrerà al Nikita di Telgate (BG) e inizierà con una cenone d'eccellenza (su prenotazione, 60 euro a persona con 2 antipasti, 2 primi, secondo, dolce ed una bottiglia di vino ogni 3 persone). Tra i nomi annunciati ad oggi ci sono molti dei protagonisti della scena, tra Brescia, Bergamo e Franciacorta: DR.Space al mixer, Brio e Mapez alla voce. Con loro in console il divertimento è assicurato. #Costez offrirà poi il brindisi di mezzanotte a tutti i partecipanti grazie alla collaborazione con Cantina Villa Crespia. 


//////////

Milano

Happy New Year @ Pelledoca

C'è una bella novità per il party di Capodanno 2018 al Pelledoca - Milano. Al mixer arriva Marco Carpentieri, dj producer capace di far ballare ogni tipo di pubblico. Al Pelledoca Milano tutto è pronto per festeggiare un Capodanno 2018 da mille e una notte. Si parte alle 20 e 30 con un cenone davvero luculliano. I piatti sono davvero troppi per essere elencati tutti qui, ma sono già disponibili nel menu sul sito. (...)


//////////

Milano Marittima (RA)

Samuele Sartini fa scatenare l'esclusivo Pineta

Pochi dj italiani e non incarnano l'eccellenza per quel che riguarda house, melodia, tecnica, ritmo, stile ed efficacia sul dancefloor. Tra questi c'è senz'altro il marchigiano Samuele Sartini, uno che sul groove spinge decisamente forte eppure non esagera mai. Per questo il suo tour tocca un po' tutti i top club italiani e spesso è dj guest pure in tante super super disco internazionali, ad esempio in Barhein e a Montecarlo. E per Capodanno suona al celeberrimo Pineta


//////////

Riccione (RN)

Samsara Beach - Riccione: Winter Beach Party l'1 Gennaio e Paris in Love al Samsara al 31/12

Dopo il successo del primo Winter Beach Party sulla sabbia della spiaggia del Marano a Riccione, l'1 gennaio Samsara Beach - Riccione replica. Dalle 15 e fino al tramonto ed oltre si balla forte... e la sera prima prende vita, all'interno del ristorante deluxe, il Capodanno Deluxe con dinner show "Paris in Love" (...)


//////////

Riccione (RN) & Modugno (BA)

Il ritmo urban di Vida Loca cresce: Capodanno al Peter Pan - Riccione (RN) & al Demodé di Modugno (BA)

Il ritmo che sta facendo ballare il mondo oggi è un mix vincente tra pop, hip hop e reggaeton. Nel mondo questa musica si chiama semplicemente urban. Basta godersi la playlist delle canzoni più ascoltate su Spotify nel 2017... ed è quello di Vida Loca, che è capace di proporre ben nove eventi in altrettanti club dal 22 al 31 dicembre 2017 - Il Capodanno 2018 Vida Loca è in due città: al Peter Pan di Riccione ed al Demodé di Modugno (BA)


//////////

Fondi (LT)

31/12 Robert Blues @ Sofia - Fondi (LT)

Il mondo musicale di Robert Blues è in costante evoluzione. Ha infatti appena remixato "Basketball", canzone prodotta da Jean Marie ft. Marta Sanchez e Flo.Rida. La sola versione di Robert Blues, decisamente efficace ed energica, in poche ore ha già totalizzato oltre 335.000 ascolti su Spotify, la bibbia della musica attuale. Jean Marie, Marta Sanchez e Flo.Rida  sono poi vere star dell'universo clubbing internazionale... il 31/12 Robert Blues fa scatenare il Sofia di Fondi, club di cui è anche art director


//////////




/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


venerdì 22 dicembre 2017

26/12 Fidelio Milano @ The Club Christmas Party

26/12 Fidelio Milano @ The Club Christmas Party

Che succede martedì 26 dicembre 2017 a Fidelio Milano @ The Club, il party che da pochi giorni, anzi poche notti, ha compiuto ben 18 anni di feste e divertimento? Si continua a ballare con un party di Santo Stefano  a base di house, reggaeton e tutto ciò che fa muovere a tempo con con stile. Insieme allo staff Fidelio, carico e affiatato come non mai, al mixer arriva Niko Mammato. 

La Fidelio Family sa sempre come far scatenare la colorata nightlife milanese. Come sempre suonano la loro personale selezione di tutto ciò che fa ballare Ale Bucci, Stefano Pain e Semi Trabelsi, alla voce invece si alternano Johanna Martes Vidal & Pietro Civera. Sul palco invece dà spettacolo il collettivo EWS, formato da performer che sanno dare emozione.

Ma come ogni martedì notte al The Club di Milano, per Fidelio, i veri protagonisti sono i nottambuli che hanno voglia di guardare e farsi guardare. Spesso sono persone normali che per qualche ora, magari, hanno voglia di sentirsi personaggi. A volte sono davvero vip in libera uscita. Qualche tempo fa dal Fidelio passò pure Paris Hilton, in libera uscita, ovvero senza esibirsi come dj o ospite… Perché come il Fidelio c'è solo il Fidelio.

Tra tante novità e tante meteore, i party Fidelio Milano mettono da sempre insieme tutti coloro che di martedì notte non riescono o non vogliono dormire. Addetti ai lavori di locali e ristoranti che per almeno una volta la settimana vogliono divertirsi, modelle in libera uscita, studenti, imprenditori. Fidelio mette insieme tutti, col sorriso, in un'atmosfera scatenata. Sembra così facile, ma non lo è affatto e per questo dopo 18 anni lo staff Fidelio non ha alcuna intenzione di smettere di far ballare Milano. 

Fidelio Milano @ The Club, ogni martedì notte
C.so Garibaldi 97, 20121 Milano 
info:  393 3334557



/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Circus beatclub - Brescia: 22/12 Luca Guerrieri, 25/12 Vida Loca, tanti party Rehab e una Raffle per tutti

Circus beatclub - Brescia: 22/12 Luca Guerrieri, 25/12 Vida Loca, tanti party Rehab e una Raffle per tutti


Chi non ha ancora pensato ai propri regali di Natale, può provare a vincere qualcuno dei bei pezzi unici che Circus beatclub ha realizzato per la sua Circus Raffle. E' una lotteria che mette in palio alcuni bei pezzi unici realizzati in esclusiva per gli ospiti del club che lo staff ha deciso di regalare tramite una raffle online http://www.circusbeatclub.com/raffle/ - la qualità degli oggetti è alta, ci si diverte a giocare e magari si vince pure… L'iniziativa, davvero innovativa, sta avendo molto successo.

Tra un party con la Circus family e l'altro, il 22 dicembre '17 al mixer del top club di Brescia c'è Luca Guerrieri.  Toscano e specializzato in house, è tra i dj producer italiani più stimati del mondo in questo genere musicale. Ad esempio, il remix di  Luca Guerrieri di Simioli, Camaro - Stardust è piaciuto a top dj come Tiesto, Steve Angello, Benny Benassi ed Oliver Heldens. La sua "Harmony" è stata suonata da dj del calibro di Pete Tong. 

Oltre a tanti eventi con Rehab - The New Order (in programma ancora il 26/12 ed il 5/1), un appuntamento ormai imperdibile per gli amanti del Circus, la notte del 25 dicembre,  al Circus beatclub  arriva Vida Loca. E' un party che sa mescolare hip hop, pop e reggaeton in un mix unico in cui non mancano impatto spettacolare, live music, effetti speciali. Sul palco vanno solo artisti che colpiscono al cuore, con scenografie, e costumi che sanno creare meraviglia in chi balla. Dj, vocalist, performer, ballerini, mascotte, scenografi, coreografi, professionisti degli effetti speciali (…) sanno come dare emozione, ma non sono mai i protagonisti assoluti degli eventi Vida Loca. Al centro di tutto c'è sempre il pubblico, unico punto di riferimento della squadra Vida Loca. 



Circus beatclub - Brescia, Aperti per Ferie


ven 22/12 Friday Circus con Luca Guerrieri
sab 23/12 Saturday Christmas Night

lun 25/12 La notte di Natale con Vida Loca!
mar 26/12 Rehab - The New Order 

ven 5/1/18 Rehab - The New Order 

Circus beatclub
Via Dalmazia 127 Brescia
informazioni 3332105400

Circus beatclub è la disco più storica di Brescia, il luogo in cui si balla da sempre fino all'alba e scatendandosi... ma sempre con un certo stile. In console si alternano top dj italiani (Tommy Vee, Luca Guerrieri, Cristian Marchi, Samuele Sartini, Andrea Damante) ed internazionali , al microfono performer come Thorn e Brio, che qui è di casa.  Sul palco si susseguono senza soluzione di continuità gli show di performer mozzafiato, mentre il club ogni notte cambia forma per accogliere al meglio il divertimento dei suoi ospiti. Con oltre 30.000 fan su Facebook, Circus comunica voglia di saltare, star bene, far tardi, sorridere... Nasce nel 1998 e da quel momento Circus beat club diventa un punto di riferimento per chi a Brescia vuole ballare. Il suo segreto del locale in fondo è semplice: cura di ogni particolare, dall'accoglienza al servizio, dal personale fino al design degli interni; tutto al Circus beat club è studiato per soddisfare ogni necessità. E poi c'è la musica, un Beat unico che accompagna ogni momento della serata. Il ritmo tira fuori da ognuno di noi qualcosa di diverso. C'è chi balla, c'è chi conversa e chi osserva. Sono gli ospiti ad essere sempre protagonisti col loro divertimento in un'atmosfera esclusiva e selezionata. Grazie ad un sapiente uso delle luci e dei livelli, ogni persona è sempre nel cuore del locale! Circus beat club: musica, animazione e spettacolo.Tra i party di punta del Circus, accanto al venerdì ed al sabato notte, super consolidati, c'è il giovedì Rehab - the new order. E' uno dei party hip hop più conosciuti ed apprezzati in Italia. 



/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///