". Comunicati Gratis

E' nato il sito gemello di Comunicati Gratis

PiuFan E' nato il sito gemello di Comunicati Gratis Comunicatistampa .Iscriviti subito è Gratis!
Si è verificato un errore nel gadget

Comunicati Gratis feed rss

lunedì 18 dicembre 2017

Fabbrica di Pedavena - Lago di Levico (TN): 20/12 Reggaeton in Fabbrica! 25/12 Bad Santa / Christmas Party, 29/12 Music History con Pio Leonardelli, 31/12 Doppio Capodanno

Fabbrica di Pedavena - Lago di Levico (TN): 20/12 Reggaeton in Fabbrica! 25/12 Bad Santa / Christmas Party, 29/12 Music History con Pio Leonardelli, 31/12 Doppio Capodanno 


20/12 Reggaeton in Fabbrica!
Reggaeton in Fabbrica è  un appuntamento sempre più amato e frequentato. E' il sound del momento ed imparare a muoversi al suo ritmo potrebbe essere una buona idea. Ecco perché, ogni mercoledì, dalle parti della Fabbrica di Pedavena Levico Terme (TN), va in scena Reggaeton in Fabbrica, una serata speciale, in cui l'ingresso è sempre gratuito ed il divertimento scatenato garantito.


25/12 Bad Santa / Christmas Party
Dopo un pranzo di Natale in cui molti danno il peggio di sé tra le mille bontà dei piatti delle feste è ora di uscire di casa per continuare a festeggiare il vecchio Barbuto al ritmo della migliore musica a 360° (pop, dance, hip hop reggaeton, etc). Al mixer Matty Vape. Ingresso libero. 

26/12 Nomadi After Show 
Dopo l'ormai tradizionale appuntamento con il concerto dei Nomadi al Palalevico di Levico Terme, in accordo con l'organizzazione ufficiale, Fabbrica di Pedavena presenta Nomadi - After Concert. La selezione musicale a cura di Diego Esse dj spazia tra i i migliori pezzi 70, 80, 90. Ingresso libero.

29/12 Music History con Pio Leonardelli: Afro, 70/80, Reggaeton (...)  
Il 29 dicembre torna l'appuntamento con Music History. Si balla il meglio della storia della musica,  dagli anni '70 ad oggi, passando dalla afro, agli anni '80 fino alle ultime hit e al reggaeton. Al mixer c'è Pio Leonardelli, alle percussioni c'è Armandino. Ingresso libero. 

31/12 Doppio Capodanno in Fabbrica: Reggaeton di S. Silvestro o 100% #Ignorant Party
Cosa c'è di meglio di un Capodanno alla Fabbrica di Pedavena Levico Terme (TN): un doppio capodanno! Si festeggia in due situazioni diverse dalle 20 alle 4 del mattino, in un locale unico, in un doppio evento unico in provincia di Trento. In entrambi i casi si cena alla carta dalle 20. Dalle 23 ingresso (per chi non cena) a € 15 con inclusa una consumazione e guardaroba.
In veranda & voliera:  Reggaeton di S. Silvestro 
L'appuntamento, originale ed unico in ValSugana, con i ritmi latini e l'energia con gli inimitabili Javi de Cuba ed Alan Hernandez, sempre protagonisti con i loro mercoledì super hot. Il segnale dello staff della Fabbrica è chiaro: "Tenete gli ormoni in caldo!"
In birreria: 100% #Ignorant Party
Il meglio del peggio della dance anni 90/2000 mixata per voi dall'inossidabile Diego Esse Dj e abilmente disturbata dalla voce di Matty Vape. Qualche esempio musicale: dalla console arriveranno tutti i più grandi successi di Gigi D'Agostino, Prezioso, Eiffel 65, Gabry Ponte... 

Avete appena letto un po' di news su alcuni dei prossimi appuntamenti serali di Fabbrica di Levico Terme (TN), uno dei punti di riferimento in Valsugana e non solo. Il calendario è provvisorio, ovvero agli appuntamenti qui elencati sicuramente se ne aggiungeranno altri, Capodanno compreso…  Fabbrica di Levico Terme (TN) ha un menu tutto nuovo: Tagliatelle con ragù di cervo, la Padellata della Fabbrica con filetti di maiale con salsa alla Birra e patate cipolla e pancetta, il Piatto dell'Orso, i nuovi Hamburger, Filetto al Pepe Verde, i golosi Fagioli alla Bud Spencer, il Tagliere di Carne Salda con Rosti, il Galletto alla Birra...e gli sfiziosissimi Taglieri… e gustarlo prima di party a cui l'ingresso è quasi sempre libero con consumazione facoltativa (l'unica eccezione è Capodanno), sembra proprio una bella idea. Chi è troppo stanco per guidare dopo le feste può fermarsi al B612 Hotel.

Fabbrica di Pedavena - Levico Terme (TN)
Via Traversa Lido, 4 - 38056 - Levico Terme 
Tel. 0461700366

B612 Hotel
Tel 04611533035




/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///



Oscar Aguilera fa scatenare il Bolgia di Bergamo

Oscar Aguilera fa scatenare il Bolgia di Bergamo 

A Natale 2017, come ormai da tradizione, al Bolgia di Bergamo si continua a ballare la migliore elettronica del pianeta (e dintorni). In console il 25/12/17 arriva infatti il dj producer spagnolo Oscar Aguilera, uno che quando suona al Bolgia si sente a casa e che è spesso protagonista in top club come La Terrrazza a Barcellona, Fabrik a Madrid, Cocoon, Sankeys, Cafe D'Anvers, Club Vertigo, Eden Ibiza e tanti altri. La sua carriera in console in effetti è ormai molto lunga: è iniziata a metà anni '90 e da allora ha sempre proposto un mix molto originale ed energico di techno e house underground. Quando Oscar Aguilera è in console, in effetti, è davvero quasi impossibile non farsi coinvolgere dal ritmo. Pubblica la sua musica su label di riferimento come 100%Pure, Bitten, MKT, Elevate, Deeperfect, Stick, FORM Music ed Evolution, ma da un po', dopo l'esperienza con Travelling Soul Recordings, gestisce la sua He-Art Recordings. Al mixer insieme ad Oscar Aguilera al Bolgia il 25 dicembre 2017 ci sono anche i Monkey Lovers, da tempo tra i dj resident del top club di Bergamo.

Evento Facebook 

Prevendite

Bolgia 
Via Vaccarezza 8 Osio Sopra (Bergamo)
Infoline: 338.3624803, 328.7377598, 335.5233773
A4 Milano Venezia uscita Dalmine (venti minuti circa da Milano)
In treno: Stazione Verdello - Dalmine (disponibile navetta per il Bolgia al costo di 2€ a/r per persona) 

Oscar Aguilera su Facebook

/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Il ritmo urban di Vida Loca cresce

Il ritmo urban di Vida Loca cresce

Il ritmo che sta facendo ballare il mondo oggi è un mix vincente tra pop, hip hop e reggaeton. Nel mondo questa musica si chiama semplicemente urban. Basta godersi la playlist delle canzoni più ascoltate su Spotify nel 2017 (goo.gl/JRsYmC) per accorgersene. Da "Despacito" si passa a Danny Ocean, da Dj Khaled a Drake, da Post Malone a The Weeknd. Il sound dei party Vida Loca non è ovviamente solo questo, perché i dj di questa one night propongono anche tante novità e fanno costantemente ricerca. Ma questa one night itinerante che fa scatenare l'Italia, capace di proporre ben nove eventi in altrettanti club dal 22 al 31 dicembre 2017, è un momento perfetto per ballare mentre si canta nel vortice delle tendenze internazionali, così melodiche e piacevoli. Il ritmo a volte è vorticoso, ma mai troppo forte. 

Il bello è poi che un party Vida Loca non è fatto solo di musica perfetta per ballare e pure cantare con gli amici. Lo show è mozzafiato, i performer sanno stupire, gli effetti speciali pure, mentre le scenografie trasformano i club dandogli finalmente un'atmosfera diversa, degna di un musical tutto da ballare a Las Vegas, Ibiza o Dubai. 

Capodanno tra Riccione e Bari, festa di Natale a Brescia, tani party tra Emilia Romagna, Cortina, Torino... 


Vida Loca, i party di fine dicembre 2017 - goo.gl/nPztiz

22/12 Onyx Club - Ravenna
22/12 Sali & Tabacchi - Reggio Emilia
23/12 Donoma - Civitanova Marche (MC)
23/12 Circus beatclub - Brescia
25/12 Pick Up - Torino
28/12 Bilbò Club - Cortina (BL)
30/12 Nikita #Costez - Grumello Telgate (BG)
31/12 Peter Pan - Riccione (RN) 
31/12 Demodè - Modugno (BA)



/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


19/12 Fidelio Milano @ The Club Christmas Party

19/12 Fidelio Milano @ The Club Christmas Party

Che succede martedì 19 dicembre 2017 a Fidelio Milano @ The Club, il party che da pochi giorni, anzi poche notti, ha compiuto ben 18 anni di feste e divertimento? Si continua a ballare con un Christmas party a base di house, reggaeton e tutto ciò che fa muovere a tempo con con stile. Insieme allo staff Fidelio, carico e affiatato come non mai, al mixer arriva Niko Mammato. 

La Fidelio Family sa sempre come far scatenare la colorata nightlife milanese. Come sempre suonano la loro personale selezione di tutto ciò che fa ballare Ale Bucci, Stefano Pain e Semi Trabelsi, alla voce invece si alternano Johanna Martes Vidal & Pietro Civera. Sul palco invece dà spettacolo il collettivo EWS, formato da performer che sanno dare emozione.

Ma come ogni martedì notte al The Club di Milano, per Fidelio, i veri protagonisti sono i nottambuli che hanno voglia di guardare e farsi guardare. Spesso sono persone normali che per qualche ora, magari, hanno voglia di sentirsi personaggi. A volte sono davvero vip in libera uscita. Qualche tempo fa dal Fidelio passò pure Paris Hilton, in libera uscita, ovvero senza esibirsi come dj o ospite… Perché come il Fidelio c'è solo il Fidelio.

Tra tante novità e tante meteore, i party Fidelio Milano mettono da sempre insieme tutti coloro che di martedì notte non riescono o non vogliono dormire. Addetti ai lavori di locali e ristoranti che per almeno una volta la settimana vogliono divertirsi, modelle in libera uscita, studenti, imprenditori. Fidelio mette insieme tutti, col sorriso, in un'atmosfera scatenata. Sembra così facile, ma non lo è affatto e per questo dopo 18 anni lo staff Fidelio non ha alcuna intenzione di smettere di far ballare Milano. 

Fidelio Milano @ The Club, ogni martedì notte
C.so Garibaldi 97, 20121 Milano 
info:  393 3334557



/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


venerdì 15 dicembre 2017

22/12 Samuele Sartini al mixer del KYI di Modena con Bob Sinclar

22/12 Samuele Sartini al mixer del KYI di Modena con Bob Sinclar

Venerdì 22 dicembre 2017 il dj producer italiano Samuele Sartini divide il mixer del KYI di Modena con Bob Sinclar, una vera star internazionale della musica. Il party in programma si chiama Roomore ed è decisamente molto atteso, visto che il venerdì prima di Natale è una data da sempre perfetta per ballare con gli amici festeggiano 

Sartini, tra l'altro, già ha collaborato con Sinclar, remixando ben due brani del produttore francese ("Feel the Vibe" e "Cinderella") ed è in costante contatto con lui. "Conosco Chris da anni ed credo sia riuscito a rimanere con i piedi nonostante un successo ormai decennale", racconta Samuele Sartini parlando di Sinclar, che infatti si chiama in realtà Christophe le Friant. "Spesso propone i miei dischi nelle sue serate e nei suoi radioshow e sarà un vero piacere esibirmi insieme a lui", continua. In effetti Sartini e Sinclar hanno in comune diverse cose: entrambi propongono soprattutto musica house, amano la melodia e si esibiscono in locali importanti, di riferimento. "E' vero, i punti di contatto sono molti, ma la dimensione del successo globale di Bob Sinclar è semplicemente imparagonabile al mio percorso. Un sogno nel cassetto sarebbe proprio realizzare un disco con Chris. Chissà, magari prima o poi si avvererà, visto che siamo in costante contatto e ci scambiamo spesso pareri sulla musica", racconta Samuele Sartini. 

E non è tutto. Samuele Sartini il 18 gennaio 2018 su Do It Yourself pubblica un disco davvero importante, ovvero il nuovo remix di "Love You Seek". Per la versione cantata del suo primo successo "Seek Bromance", Tim Berg - Avicii prese la voce proprio dalla versione originale di "Love U Seek". "Sono davvero emozionato e contento di tornare a collaborare con Do It Yourself dopo tanti anni. Tra l'altro, i primi feedback sul brano sono davvero positivi. Incrociamo le dita!", conclude.

Tutto il calendario di Samuele Sartini è disponibile sulla sua pagina Facebook

KYI Club
Via Jacopo Da Porto sud, 489. Modena
info: 331 224 9082
prevendite evento:

/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///

L'ARTISTA DANIELE BASSO ILLUMINA DI CRISTALLI SWAROVSKI® I TROFEI SKI WORLD CUP ALTA BADIA 17/18 DICEMBRE 2017




COMUNICATO STAMPA

 

 

L'ARTISTA DANIELE BASSO ILLUMINA DI CRISTALLI SWAROVSKI®

I TROFEI SKI WORLD CUP ALTA BADIA 

17/18 DICEMBRE 2017

 

In occasione della Ski World Cup Alta Badia - Dolomites l'artista Daniele Basso, autore della scultura GIGANT realizzata alla partenza della pista Gran Risa nel 2015 per i 30 anni della manifestazione, interpreta anche per l'edizione 2017 i trofei dello Slalom Gigante e dello Slalom Gigante Parallelo in notturna illuminandoli con cristalli Swarovski®.

 

"I Trofei - dice Daniele Basso – celebrano le performances dei campioni nella meravigliosa unicità naturale dell'Alta Badia. Esaltano con la forma la strabiliante bellezza delle Dolomiti, monumentali e solenni, dove la protagonista è la neve! Che deve essere perfetta... Su cui si concentra tutta l'attenzione di preparatori, atleti e appassionati. Dove la tensione della gara diventa emozione, passione, gioia... Per una gara perfetta. Neve che diventa ghiaccio nei cristalli Swarovski, purissimi, in cui riscoprire tutti i colori e la bellezza dell'Alta Badia".

                                                                                           

E' la metafora di una storia di passione, sport e bellezza che si rinnova ogni anno nel magico evento della Coppa del Mondo di Sci Alta Badia Dolomites. I trofei sono vere opere d'arte che interpretano il sentimento della Ski World Cup Alta Badia – Dolomites, celebrando la neve che rende possibili le gare e rende magica la montagna, nei suoi silenzi e nelle emozioni, alla riscoperta di esperienze autentiche per rigenerare lo spirito oltre il corpo.

 

" I Trofei - continua Basso – sono volutamente tutti uguali nelle dimensioni, per celebrare oltre la performance il valore Universale dello Sport... Quando determinazione, talento e passione spingono l'Uomo e l'Umanità verso nuovi obiettivi!"

 

Una scelta, i cristalli Swarovski®, nata non solo per coerenza con le forme a spigolo peculiarità dell'Arte di Basso e della scultura GIGANT" ma anche per il contenuto innovativo della collaborazione iniziata già nel 2011, quando per primo li ha abbinati all'acciaio specchiante, suo materiale d'elezione.

 

L'autenticità e la provenienza dei cristalli Swarovski vengono certificati dal logo che ri­porta la dicitura Crystals from Swarovski, la firma del fondatore Daniel Swarovski e l'anno di fondazione dell'azienda. Dal 1895 Swarovski fornisce cristalli di qualità ineguagliabile, simbolo di artigianato e creatività che va ben oltre la mera manifattura; la loro brillantezza e versatilità possiedono il magico potere di realizzare visioni artistiche attraverso lo spettro creativo, e sono divenute ingredienti fondamentali del mondo della moda e dell'accessorio, della gioielleria e dell'interior, ma anche del design contemporaneo e dell'arte.

 

Entrambi i materiali sono eterni e sperimentano, attraverso la luce che in essi si riflette e si amplifica, un Arte etica e responsabile per l'uomo e per l'ambiente, che celebra i valori dell'Umanità che crede nella forza della vita.

 
 

Ufficio stampa:    

                               Francesca Lovatelli

  1. +39 320 0167747 – francesca.lovatellic@me.com



/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


giovedì 14 dicembre 2017

Auto: uomini e donne al volante, ancora grande la distanza

Quanti sono gli italiani con più di 15 anni che hanno una patente di guida attiva per auto o moto? Dove abitano? Quanti gli uomini al volante e quante le donne? Secondo l’analisi di Facile.it (https://www.facile.it/assicurazioni-auto.html), in Italia ci sono 38,6 milioni di patenti attive* intestate agli over 15, equivalenti al 73,8% della popolazione.
Il sito, specializzato nel confronto delle polizze RC auto e moto, rielaborando i dati ufficiali del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, è riuscito a tracciare la mappa delle patenti di guida attive in Italia.
La geografia dei guidatori, Campania ultima in classifica
Se si analizza il rapporto tra residenti over 15 e patenti attive a guidare classifica è la Valle d’Aosta, dove il 79,64% della popolazione ha la patente di guida; segue il Veneto, con il 78,21% e le Marche, con il 78,16%. Leggendo l’elenco nel senso opposto, invece, emerge che le aree con il rapporto più basso tra licenze di guida e residenti sono la Campania (67,43%), la Calabria (69,18%) e la Liguria (70,12%).
Se si guarda al numero totale di patenti intestate agli over 15, emerge una classifica differente e tutto sommato in linea con la distribuzione della popolazione sul territorio italiano; al primo posto si trova la Lombardia, che da sola conta ben 6,43 milioni di patentati, pari al 16,6% del totale, seguita dal Lazio, con 3,74 milioni di guidatori (9,7%) e dalla Campania con 3,35 milioni (8,7%). Nelle ultime posizioni si trovano invece la Valle d’Aosta, con solo 87 mila guidatori abilitati, il Molise (198 mila) e la Basilicata (358 mila).
Uomini e donne alla guida, ancora grande il divario
Facile.it ha poi analizzato la distribuzione delle patenti in base al sesso, rilevando importanti differenze di genere; secondo i dati, a livello nazionale, solo il 63,21% della popolazione femminile over 15 ha una licenza di guida attiva, mentre se si guarda agli uomini, la percentuale sale di oltre 20 punti, arrivando a 85,16%.
Esaminando più da vicino le differenze territoriali, emerge che le aree con la percentuale maggiore di donne con più di 15 anni intestatarie di patente di guida sono la Valle d’Aosta (70,32%), il Veneto (69,24%) e il Friuli Venezia Giulia (68,34%). Le regioni con le percentuali di guidatrici più basse sono invece la Campania (solo il 54,37% della popolazione femminile ha la patente), la Calabria (57,27%) e la Liguria (57,71%).
Guardando agli uomini, invece, le regioni con il rapporto più alto sono la Valle d’Aosta, dove l’89,56% della popolazione maschile over 15 ha la patente, le Marche (89,22%) e l’Umbria (88,50%). Le ultime posizioni in classifica sono invece occupate da Campania (81,47%), Calabria (81,80%) e Puglia (82,86%).

Se la patente di guida risulta quindi essere più comune tra gli uomini, ci sono aree nel Paese dove il divario tra i due sessi è più evidente; la Campania, ad esempio, è la regione dove il distacco si fa più sentire, con una distanza di oltre 27 punti percentuali a favore degli uomini. Seguono in classifica la Liguria (26,3 i punti percentuali di distanza) e il Molise (25,9 punti percentuali).


* Patenti considerate: AMS | CS | AM | C | BS | AS | D | BE | B | CE | F | DS | A1 | A2 | A3