". Comunicati Gratis: Bridgestone Moto rivive il Gran Premio di Germania

E' nato il sito gemello di Comunicati Gratis

PiuFan E' nato il sito gemello di Comunicati Gratis Comunicatistampa .Iscriviti subito è Gratis!
Si è verificato un errore nel gadget

Comunicati Gratis feed rss

martedì 19 luglio 2011

Bridgestone Moto rivive il Gran Premio di Germania

L'azienda che fornisce in esclusiva i pneumatici alla MotoGp riporta sul sito italiano della divisione moto le dichiarazioni post-gara.

pedrosa sul podio 19 luglio 2011 – Bridgestone Moto, leader mondiale nella produzione di pneumatici moto e fornitore unico della MotoGP, rivive sul proprio sito web, online all'indirizzo www.bridgestonemoto.it, le fasi salienti del Gran Premio di Germania, nono appuntamento stagionale del Motomondiale 2011. La gara, che si è disputata sul tracciato di Sachsenring, ha visto il trionfo di Dani Pedrosa, che si è guadagnato il gradino più alto del podio al termine di una corsa a tratti entusiasmante. Il pilota spagnolo, che corre per la Honda Repsol, ha inoltre stabilito il nuovo giro record per la pista. Alle sue spalle si posizionano rispettivamente Jorge Lorenzo e Casey Stoner.

Sebbene le condizioni climatiche si presentassero incerte, e nonostante una temperatura non troppo alta del manto stradale, tutti i piloti in gara hanno optato per pneumatici moto Bridgestone con mescola extra dura per l'anteriore, mentre per il posteriore sono state utilizzate gomme con mescola dura. Il risultato è che tutti i pneumatici usati dai concorrenti hanno manifestato un'eccellente resistenza nel corso della gara, aiutando Dani Pedrosa a migliorare di ben 9 secondi il record del Sachsenring. La lotta per le prime posizioni ha coinvolto fino alla fine anche altri piloti tra cui Andrea Doviziono, Marco Simoncelli e Ben Spies, che hanno utilizzato pneumatici con mescola dura.

Hiroshi Yamada, Responsabile Bridgestone Motorsport, si congratula sia con Dani Pedrosa che con il team Honda Repsol, ricordando come anche l'anno scorso il pilota spagnolo abbiia avuto la meglio sui suoi rivali proprio sul circuitodel Sachsenring. Il manager rimarca l'alto grado di spettacolarità ottenuto dalla gara, che ha visto più piloti cotnendersi fino alla fine il primato. Hirohide Hamashima, Assistente del Responsabile Sviluppo Bridgestone Motorsport, mostra invece la propria soddisfazione per la tenuta dei pneumatici moto utilizzati, soprattutto per quanto riguarda la resistenza al riscaldamento e il grip dimostrato; il record stabilito da Dani Pedrosa è segno evidente dell'eccellenza delle gomme fornite ai piloti.

Bridgestone Moto