". Comunicati Gratis: Dolci con banane: la crostata

E' nato il sito gemello di Comunicati Gratis

PiuFan E' nato il sito gemello di Comunicati Gratis Comunicatistampa .Iscriviti subito è Gratis!
Si è verificato un errore nel gadget

Comunicati Gratis feed rss

lunedì 28 ottobre 2013

Dolci con banane: la crostata

Cerchi un dolce semplice da preparare, bello da vedere e buono da mangiare? Scopri una ricetta davvero gustosa: la crostata di banane. E’ una ricetta che può essere proposta sia agli adulti che ai più piccoli, perché contente un frutto come la banana amato trasversalmente. E il dolce perfetto da presentare come dessert per qualsiasi tipo di cena: anche per quelle più eleganti e raffinati. La crostata di banane è un dolce semplicissimo da preparare ed ottimo per far mangiare la frutta ai bambini. Spesso i bambini non gradiscono la frutta, per cui presentarla in un dolce appetitoso con la nutella può essere un ottima soluzione. Con questa ricetta anche se non sei un esperto di fornelli riuscirai a stupire  i tuoi amici o parenti. Se avete preparato la pasta frolla il dolce è già pronto, basta aggiungere la frutta con un po' di zucchero e cannella ed il gioco è fatto!Inoltre una variante molto gustosa.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
250 g di frolla, burro per lo stampo, 100 g di zucchero, 30 g di amido di mais, 1 pizzico di sale, 490 g di latte, 4 tuorli, 30 g di burro, 3 banane mature tagliate a metà per la lunghezza e affettate, 2 cucchiaini di zucchero a velo, ½ cucchiaino di estratto di vaniglia, poca panna montata per la decorazione.

PREPARAZIONE
Mescolare la farina, lo zucchero, la scorza del limone grattuggiata e il lievito, tagliare a dadini il burro e unirlo al composto insieme alle uova, fino a ottenere una pasta frolla liscia e omogenea.

Preparare la crema frullando una banana con la nutella fino a raggiungere una consistenza morbida e vellutata.

Stendere la pasta frolla nella teglia e versarvi la crema di banane e nutella. Decorare con rondelle di banana e cuocere per circa 20-30 minuti in forno preriscaldato a 180°.