". Comunicati Gratis: 17/7 UDJ - United DJs for Children @ Coco Beach Lonato (BS), annunciata la presenza di Jay Hardway, VINAI, Yves V, King Arthur, Norde, Nari & Milani (…)

E' nato il sito gemello di Comunicati Gratis

PiuFan E' nato il sito gemello di Comunicati Gratis Comunicatistampa .Iscriviti subito è Gratis!
Si è verificato un errore nel gadget

Comunicati Gratis feed rss

mercoledì 6 luglio 2016

17/7 UDJ - United DJs for Children @ Coco Beach Lonato (BS), annunciata la presenza di Jay Hardway, VINAI, Yves V, King Arthur, Norde, Nari & Milani (…)

17/7 UDJ - United DJs for Children @ Coco Beach Lonato (BS), annunciata la presenza di Jay Hardway, VINAI, Yves V, King Arthur, Norde, Nari & Milani (…)


Sono stati annunciati alcuni dei Top DJ internazionali che parteciperanno a United Djs for Children, l'evento benefico che prende vita il 17 luglio al Coco Beach del Lido di Lonato (BS). Li elenchiamo qui nell'ordine disponibile sulla locandina ufficiale dell'evento. Tutti i dettagli sull'evento sono disponibili sotto l'elenco dei dj.

JAY HARDWAY
Il giovane artista olandese vanta successi mondiali, numeri 1 su Beatport (lo shop musicale più usato dai dj) e super hit con star del calibro di Martin Garrix suonati nei dancefloor di tutto il globo. Le molteplici apparizioni in alcuni dei festival e club più importanti al mondo non fanno altro che confermare il suo enorme talento,

VINAI 
Dei fratelli VINAI (si scrive in maiuscolo, sono bresciani e si chiamano Alessandro e Andrea) basterebbe citare solo alcune delle loro più celebri collaborazioni con artisti del calibro di Dimitri Vegas and Like Mike, R3hab, DVBBS e TJR... se a questo aggiungiamo che sono i primi DJ italiani nella classifica DJmag mondiale che premia i 100 migliori DJ al mondo, che per 3 volte sono stati al #1 della classifica overall di Beatport, che hanno milioni e milioni di followers sparsi per il globo e che costantemente presenziano all'interno delle line-up dei più importanti festival, Tomorrowland e Ultra Music Festival su tutti, ecco che si spiega ancor più facilmente il successo raggiunto da questi due talenti nostrani…

YVES V
Nel panorama internazionale è una star di livello mondiale: resident di Tomorrowland, autore di hit planetarie, incredibile DJ una volta chiamato in azione, nonchè numero 34 al mondo nella attuale Top 100 di DJ Mag, la classifica in cui tutti o quasi gli appassionati del pianeta votano i loro dj preferiti.

KING ARTHUR
Determinato a fare musica di qualità che va dall'house al soul, passando per il funk e con delle influenze pop. In meno di un anno ha già rilasciato dei remix ufficiali per i The Chainsmokers, Sam Feldt e molti altri ancora. Stella nascente di Hexagon HQ records, l'etichetta di Don Diablo, King Arthur si aggiunge alla line up United Djs for Children.

NORDE
"Every Single Night", il primo singolo di Norde, ha debuttato con quasi 3 milioni di stream su Spotify godendo del supporto di artisti come Tiësto, Martin Garrix, Ellie Goulding e molti altri

RUDEEJAY
E' tra i simboli musicali del Papeete di Milano Marittima, unico dj confermato qui ininterrottamente dal 2005. Si esibisce poi con continuità tra Spagna, Svizzera, Austria, Croazia ed in tutta Italia. Ha remixato brani di Bob Sinclar, Martin Solveig, Afrojack e tantissimi altri e prodotto musica con star internazionali come VINAI e DJs from Mars.

CHRISTIAN VLAD 
Da metà anni 90 vive di e per la musica. Vj per Match Music, resident del mitico Hollywood è uno dei dj producer italiani più eclettici anche se ha un'anima soprattutto house 

10Q

NARI AND MILANI (aftershow)
Gli italiani Nari and Milani daranno invece vita, insieme a tanti altro colleghi, al "Almost 50 and Friends", l'after show di United Djs for Children. Sono tra i dj italiani più affermati a livello internazionale e confezionano una hit dietro l'altra da decenni.  

17/7 UDJ - United DJs for Children @ Coco Beach Lonato (BS)

Giunto ormai alla settima edizione, UDJ - United DJs for Children ha fatto ballare decine di migliaia di ragazzi e raccolto oltre 220.000 euro devolvendoli interamente in beneficenza. L'edizione 2016 prende vita domenica 17 luglio in compagnia di oltre 10 Top DJ che aderiscono all'iniziativa. Organizzato come sempre da Alberto Gobbi Events, LIBRA productions, Virgo Music MGMT e con la collaborazione di tanti altri partner, si svolge al Coco Beach di Lonato del Garda (BS), dal pomeriggio a notte fonda. L'obiettivo anche quest'anno è ambizioso: raccogliere 40.000 euro che verranno donati a Dynamo Camp ed al Comune di Lonato, che li destinerà all'attuazione di interventi di inserimento e di integrazione sociale e scolastica della persona. Dynamo Camp, che riceverà gran parte del ricavato, lo destinerà invece a supportare il Centro Medico presente all'interno del Camp. Partecipare è divertente e l'ingresso costa poco, solo 10 euro. E' una cifra piccola, quasi insignificante, ma che può davvero aiutare i bambini in difficoltà e le loro famiglie.

Già prima dell'evento, chi lo desidera, può iniziare a fare del bene donando online a questo link: http://dona.dynamocamp.org/team-dynamo/

Ecco come racconta la sua esperienza Daniele Bertin, direttore medico di Dynamo Camp: 'Cinque anni fa ho conosciuto il Dynamo Camp: erano dieci anni che tra tirocini, laurea, specialità e finalmente assunzione mi aggiravo tra i corridoi di degenze, day hospital ed ambulatori dell'Oncoematologia dell'Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino e proprio sui muri del reparto il manifesto del recruiting del Dynamo Camp ha attirato la mia attenzione. Così mi sono iscritto come volontario e da quel momento è cominciata la mia storia al Camp ormai fatta di numerose sessioni, formazioni, week end, riunioni, programmazioni ed innumerevoli altre attività tutte volte a regalare una vacanza ad un bambino o ragazzo affetto da patologia grave o cronica. Continuando in tutto questo tempo con il lavoro in Ospedale le emozioni più grandi vengono nel vedere e seguire al Camp quegli stessi bambini e ragazzi che vedo spesso in situazioni più difficili: scoprire il lato buono della medaglia, accogliere il Dynamo Off Camp nel "mio" reparto, vedere genitori a me ben conosciuti piangere dall'emozione sia al momento dell'arrivo sia in quello della partenza del loro figlio dal Camp, vivere insieme ai bambini e ragazzi momenti di svago totale, di risa incondizionate dopo aver condiviso diagnosi, aghi, dolore e paure sono esperienze indimenticabili che da qualche anno consiglio a tutti i miei colleghi medici o infermieri per crescere nel proprio percorso lavorativo che prevede il prendersi cura globale del paziente al di là della semplice cura di una malattia'.

Dynamo Camp è il primo Camp di Terapia Ricreativa in Italia che accoglie per periodi di vacanza e svago bambini e ragazzi dai 6 ai 17 anni, affetti da patologie gravi e croniche, principalmente oncoematologiche, neurologiche e diabete. I bambini provengono da tutta Italia e in parte da paesi esteri. Dynamo Camp offre anche programmi concepiti ad hoc per l'intera famiglia e programmi dedicati a fratelli e sorelle sani (Siblings). Tutti gli ospiti sono accolti in modo gratuito. E' situato a Limestre in provincia di Pistoia, in un'oasi naturalistica di oltre 900 ettari, Oasi Dynamo, e fa parte del SeriousFun Children's Network, rete di Camp fondati nel 1988 da Paul Newman e attivi in tutto il mondo.


#10forchildren #udj4children2016




/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///